BAFTA 2019: annunciate le nomination per gli “Oscar inglesi”

“La favorita” in lizza in 12 categorie. Seguono "Roma”, “Il primo uomo”, “Bohemian Rhapsody”

La British Academy Film Awards ha reso note, il 9 gennaio, le tanto attese nomination ai prestigiosi “Oscar inglesi”, i BAFTA, giunti alla settantaduesima edizione. I premi verranno consegnati a Londra il 10 febbraio.

Nonostante qualche perplessità tra i critici, gli addetti ai lavori e i protagonisti per le scelte fatte dai giurati, la lista dei nominati sembra veramente dare a tutti i film più meritevoli del 2018 un’opportunità.

Nella categoria Miglior film non sorprende trovare “BlacKkKlansman”, “La favorita”, “Green book”, “Roma” e “A star is born”, che nei mesi scorsi hanno fatto incetta di premi nei diversi festival internazionali.

Il grande assente è “Bohemian rhapsody” di Bryan Singer, recente Golden Globe, candidato però come Film inglese d’eccellenza e in altre sei categorie, tra cui Miglior attore protagonista, Costumi, Effetti sonori.

Le speranze dell’Italia sono riposte in “Dogman”, in lizza come Miglior film non in lingua inglese. La pellicola di Matteo Garrone dovrà però vedersela con contendenti di primo livello: “Roma” di Alfonso Cuarón, “Un affare di famiglia” di Kore’eda Hirokazu, “Cold war” di Paweł Pawlikowski e “Capharnaum” di Nadine Labaki.

Per quanto riguarda gli attori, e soprattutto le attrici, Glenn Close, Melissa McCarthy e Viola Davis si sfidano come migliori protagoniste; Margot Robbie, Claire Foy e Amy Adams come milgiori co-protagoniste. Dopo il successo – e le nomination – ottenute lo scorso anno per “Chiamami col tuo nome”, il giovane Timothée Chalamet concorre ancora, come miglior co-protagonista nel film “Beautiful boy”.

Insomma, le nomination sono state svelate e tra delusi e papabili vincitori non ci resta che aspettare il 10 febbraio per sapere chi saranno i vincitori dei BAFTA 2018.

 

BEST FILM

OUTSTANDING BRITISH FILM

OUTSTANDING DEBUT BY A BRITISH WRITER, DIRECTOR OR PRODUCER

  • APOSTASY Daniel Kokotajlo (Writer/Director)
  • BEAST Michael Pearce (Writer/Director), Lauren Dark (Producer)
  • A CAMBODIAN SPRING Chris Kelly (Writer/Director/Producer)
  • PILI Leanne Welham (Writer/Director), Sophie Harman (Producer)
  • RAY & LIZ Richard Billingham (Writer/Director), Jacqui Davies (Producer)

FILM NOT IN ENGLISH LANGUAGE

DOCUMENTARY

  • FREE SOLO
  • McQUEEN
  • RBG
  • THEY SHALL NOT GROW OLD
  • THREE IDENTICAL STRANGERS

ANIMATED FILM

DIRECTOR

  • Spike Lee, BLACKkKLANSMAN
  • Paweł Pawlikowski, COLD WAR
  • Yorgos Lanthimos, LA FAVORITA
  • Alfonso Cuarón, ROMA
  • Bradley Cooper, A STAR IS BORN

ORIGINAL SCREENPLAY

  • COLD WAR Janusz Głowacki, Paweł Pawlikowski
  • LA FAVORITA Deborah Davis, Tony McNamara
  • GREEN BOOK Brian Currie, Peter Farrelly, Nick Vallelonga
  • ROMA Alfonso Cuarón
  • VICE Adam McKay

ADAPTED SCREENPLAY

LEADING ACTRESS

LEADING ACTOR

  • BRADLEY COOPER, A Star Is Born
  • CHRISTIAN BALE, Vice – L’uomo nell’ombra
  • RAMI MALEK, Bohemian Rhapsody
  • STEVE COOGAN, Stanlio e Ollio
  • VIGGO MORTENSEN, Green Book

SUPPORTING ACTRESS

  • AMY ADAMS, Vice – L’uomo nell’ombra
  • CLAIRE FOY, First Man – Il primo uomo
  • EMMA STONE, La favorita
  • MARGOT ROBBIE, Maria regina di Scozia
  • RACHEL WEISZ, La favorita

SUPPORTING ACTOR

  • ADAM DRIVER, BlacKkKlansman
  • MAHERSHALA ALI, Green Book
  • RICHARD E. GRANT, Copia originale
  • SAM ROCKWELL, Vice – L’uomo nell’ombra
  • TIMOTHÉE CHALAMET, Beautiful Boy

ORIGINAL MUSIC

  • BLACKkKLANSMAN Terence Blanchard
  • SE LA STRADA POTESSE PARLARE Nicholas Britell
  • L’ISOLA DEI CANI Alexandre Desplat
  • IL RITORNO DI MARY POPPINS Marc Shaiman
  • A STAR IS BORN Bradley Cooper, Lady Gaga, Lukas Nelson

CINEMATOGRAPHY

  • BOHEMIAN RHAPSODY Newton Thomas Sigel
  • COLD WAR Łukasz Żal
  • LA FAVORITA Robbie Ryan
  • FIRST MAN – IL PRIMO UOMO Linus Sandgren
  • ROMA Alfonso Cuarón

EDITING

  • BOHEMIAN RHAPSODY John Ottman
  • LA FAVORITA Yorgos Mavropsaridis
  • FIRST MAN – IL PRIMO UOMO Tom Cross
  • ROMA Alfonso Cuarón, Adam Gough
  • VICE – L’UOMO NELL’OMBRA Hank Corwin

PRODUCTION DESIGN

  • ANIMALI FANTASTICI – I CRIMINI DI GRINDELWALD Stuart Craig, Anna Pinnock
  • LA FAVORITA Fiona Crombie, Alice Felton
  • FIRST MAN – IL PRIMO UOMO Nathan Crowley, Kathy Lucas
  • IL RITORNO DI MARY POPPINS John Myhre, Gordon Sim
  • ROMA Eugenio Caballero, Bárbara Enríquez

COSTUME DESIGN

  • LA BALLATA DI BUSTER SCRUGGS Mary Zophres
  • BOHEMIAN RHAPSODY Julian Day
  • LA FAVORITA Sandy Powell
  • IL RITORNO DI MARY POPPINS Sandy Powell
  • MARIA REGINA DI SCOZIA Alexandra Byrne

MAKEUP & HAIR

  • BOHEMIAN RHAPSODY Mark Coulier, Jan Sewell
  • LA FAVORITA Nadia Stacey
  • MARIA REGINA DI SCOZIA Jenny Shircore
  • STANLIO E OLLIO Mark Coulier, Jeremy Woodhead
  • VICE – L’UOMO NELL’OMBRA Nominees TBC

SOUND

  • BOHEMIAN RHAPSODY John Casali, Tim Cavagin, Nina Hartstone, Paul Massey, John Warhurst
  • FIRST MAN – IL PRIMO UOMO Mary H. Ellis, Mildred Iatrou Morgan, Ai-Ling Lee, Frank A. Montaño, Jon Taylor
  • MISSION: IMPOSSIBLE – FALLOUT Gilbert Lake, James H. Mather, Christopher Munro, Mike Prestwood Smith
  • A QUIET PLACE Erik Aadahl, Michael Barosky, Brandon Procter, Ethan Van der Ryn
  • A STAR IS BORN Steve Morrow, Alan Robert Murray, Jason Ruder, Tom Ozanich, Dean Zupancic

SPECIAL VISUAL EFFECTS

  • AVENGERS: INFINITY WAR Dan DeLeeuw, Russell Earl, Kelly Port, Dan Sudick
  • BLACK PANTHER Geoffrey Baumann, Jesse James Chisholm, Craig Hammack, Dan Sudick
  • ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD Tim Burke, Andy Kind, Christian Manz, David Watkins
  • FIRST MAN – IL PRIMO UOMO Ian Hunter, Paul Lambert, Tristan Myles, J.D. Schwalm
  • READY PLAYER ONE Matthew E. Butler, Grady Cofer, Roger Guyett, David Shirk

 

Previous article“Fidanzati dell’inverno”: l’esordio di una grande saga fantasy
Next article“Non ci resta che il crimine”: tre amici, un varco spazio-temporale, gli anni ’80
Bolognese di nascita, cittadina del mondo per scelta, rifugge la sedentarietà muovendosi tra l’Inghilterra (dove vive e studia da anni), la Cina, l’Italia e altre nazioni europee. Amante della lasagna bolognese, si oppone fermamente alla visione progressista che ne ha la signorina Lotti, che vorrebbe l’aggiunta della mozzarella. Appassionata di storie, nel tempo libero ama leggere, scrivere, guardare serie TV e film, e partecipare a quanti più eventi culturali possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here