CINEMA IN TV | I film dal 19 al 25 febbraio

Cinque pellicole da non perdere, tra drammi all'italiana, grandi saghe fantastiche, animazione

Fra sette giorni sapremo chi si aggiudicherà l’ambito Orso d’Oro alla 68° edizione del Festival del cinema di Berlino. Intanto, con il nostro ricco speciale a cura dell’inviata d’eccezione Valeria Lotti, potete continuare a respirare l’aria berlinese, e a scoprire pellicole e artisti da tutto il mondo.

Anche i film televisivi, da godersi al calduccio, comodamente seduti sul divano di casa, regalano belle emozioni. Per orientarsi nella programmazione e non lasciarsi scappare qualche chicca, torna come ogni lunedì l’appuntamento con “Cinema in tv”, la rubrica che passa in rassegna il palinsesto per proporvi il meglio.

Oggi 5 pellicole, tra drammi all’italiana, grandi saghe fantastiche, animazione.

 

Lunedì 19 febbraio | 21.00 | Iris

LA GRANDE BELLEZZA

di Paolo Sorrentino. Con Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte. Drammatico, 150′. Italia, Francia, 2013

Scrittore di un solo libro giovanile, Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, il campionario freaks di amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo. Jep Gambardella tutti seduce e tutti fustiga con la sua lingua affilata, la sua intelligenza acuta, la sua disincantata ironia.

 

Martedì 20 febbraio | 21.10 | Rai Movie

GOMORRA

di Matteo Garrone. Con Toni Servillo, Gianfelice Imparato, Maria Nazionale, Salvatore Cantalupo, Gigio Morra. Drammatico, 135′. Italia, 2008

Totò ha tredici anni, aiuta la madre a portare la spesa a domicilio nelle case del vicinato e sogna di affiancare i grandi, quelli che girano in macchina invece che in motorino, che indossano i giubbotti antiproiettile, che contano i soldi e i loro morti. Ma diventare grandi, a Scampia, significa farli i morti, scambiare l’adolescenza con una pistola. O magari, come accade a Marco e Ciro, trovare un arsenale, sparare cannonate che ti fanno sentire invincibile.

 

Martedì 20 febbraio | 21.25 | Italia 1

HARRY POTTER E L’ORDINE DELLA FENICE

di David Yates. Con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Jason Isaacs, Helena Bonham Carter. Fantastico, 142′. USA, Gran Bretagna, 2007

Voldemort è tornato, ma nessuno al Ministero della Magia sembra crederci. Cornelius Caramell è deciso anzi a reprimere con tutti i mezzi coloro che osano portare avanti questa teoria. Harry, sopravvissuto col cugino Dudley all’attacco dei Dissennatori, viene espulso da Hogwarts per avere usato impropriamente la magia davanti a un Babbano. L’intervento in tribunale di Silente reintegra il ragazzo e lo introduce alla conoscenza dell’Ordine della Fenice, un gruppo di maghi avversari di Voldemort.

 

Venerdì 23 febbraio | 21.15 | Rai 3

ALASKA*

di Claudio Cupellini. Con Elio Germano, Astrid Begèes Frisbey, Valerio Binasco, Elena Radonicich, Marco D’Amore, Paolo Pierobon. Drammatico, 125′. Italia, Francia, 2015

Fausto (Germano) lavora in un hotel e sogna di diventare maître; Nadine (Frisbey) si presta controvoglia a un provino per modelle. I due si incontrano su un tetto di Parigi e vivono subito dopo la prima di molte disavventure che li porteranno tra la galera e l’ospedale, tra la ricchezza e l’estrema indigenza, tra Francia e Italia flirtando con il crimine come fosse niente e rovinando vite altrui. Tutto per inseguirsi come non avessero altri al mondo – e forse davvero non ne hanno.

 

Sabato 24 febbraio | 21.10 | Italia 1

KUNG FU PANDA

di Mark Osborne, John Stevenson. Con Jack Black, Dustin Hoffman, Angelina Jolie, Ian McShane, Jackie Chan. Animazione, 95′. USA, 2008

Po è un giovane panda, figlio del gestore di un piccolo ristorante di noodles. Nonostante faccia il cameriere, Po sogna di diventare un eroe del kung fu. Un giorno, in seguito a una profezia che lo designa come il guerriero dragone, viene associato alla scuola del Maestro Shifu. Ha così modo di incontrare i suoi idoli: Tigre, Mantide, Scimmia, Vipera e Gru. I cinque dovranno lottare insieme contro l’improbabile guerriero, per sconfiggere il vendicativo Tai Lung…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here