CINEMA IN TV | I film dal 26 marzo al 1 aprile

Cinque pellicole da non perdere, tra commedie, animazione da Oscar, grandi affreschi storici

Le vacanze di Pasqua vogliono dire, per tante famiglie, pranzi da condividere, uscite in campagna oppure al mare, momenti conviviali e sereni. E se c’è anche chi preferisce mollare tutto e godersi una piccola vacanza, la maggior parte degli italiani preferiscono non allontanarsi troppo.

film televisivi, da godersi comodamente sul divano di casa, restano una piacevole costante, che non passa di moda nonostante la stagione. Per orientarsi nella programmazione e non lasciarsi scappare qualche chicca, torna l’appuntamento con “Cinema in tv”, la rubrica che passa in rassegna il palinsesto per proporvi il meglio.

Oggi 5 pellicole, tra commedie, animazione, grandi affreschi storici che fanno rivivere l’impero romano e i suoi fasti oppure gli orrori della guerra.

 

Lunedì 26 marzo | 21.10 | La 7

LADYKILLERS

di Ethan Coen, Joel Coen. Con Tom Hanks, Irma P. Hall, Marlon Wayans, J. K. Simmons, Tzi Ma. Commedia, 104′. USA, 2004

Un gruppo di cinque musicisti in cerca di un posto dove provare la loro musica sacra, trova ospitalità a casa dell’anziana signora Munson. Ma le cose non stanno proprio come sembra: in realtà il prof. Goldthwait Higginson Dorr III (Hanks) e i suoi compagni altri non sono che un gruppo di banditi in procinto di fare il colpo del secolo. Quando la signora Munson scopre la verità e minaccia di chiamare le autorità i cinque gaglioffi decidono di farla fuori…

 

Mercoledì 28 marzo | 21.10 | Canale 5

IL DIAVOLO VESTE PRADA

di David Frankel. Con Meryl Streep, Anne Hathaway, Stanley Tucci, Simon Baker, Emily Blunt, Adrian Grenier. Commedia, 109′. USA, 2006

Nel favoloso e sfavillante mondo della moda, Miranda Priestly (Streep) è un mito assoluto. Esile ed elegante come nessuna, dirige la rivista patinata più venduta e prestigiosa del pianeta, “Runway”. Quando Andrea Sachs (Hathaway) – ventitré anni, una laurea in tasca e in testa il sogno di diventare scrittrice – accetta di lavorare per lei in cambio di una futura raccomandazione, non sospetta di avere stretto un patto con il diavolo. Perché Miranda, dietro l’aspetto impeccabile, nasconde un’indole velenosa e volubile, capace di trasformare la vita di Andrea in un vero e proprio inferno…

 

Mercoledì 28 marzo | 21.15 | Rete 4

IL GLADIATORE

di Ridley Scott. Con Russell Crowe, Joaquin Phoenix, Connie Nielsen, Richard Harris, Oliver Reed, Djimon Hounsou. Storico, 155′. USA, 2000

È il 180 dopo Cristo. L’imperatore romano Marco Aurelio è malato e prossimo alla fine. Al momento di nominare il proprio successore, però, non sceglie il figlio Commodo (Phoenix), malvagio e inadatto, ma il valente generale Massimo Decimo Meridio (Crowe), uomo fidato e condottiero coraggioso. Commodo, geloso, non ci sta: soffoca il padre e ordina l’uccisione di Massimo e della sua famiglia. Sfuggito per poco, il generale viene ridotto in schiavitù e allenato come un gladiatore per soddisfare il sadico piacere del popolo. Presto, la sua fama cresce al punto da riportarlo a Roma, dov’è determinato a vendicare la moglie e il figlio e a riportare in auge la dignità e la Repubblica.

 

Giovedì 28 marzo | 21.15 | Rai 3

FURY*

di David Ayer. Con Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman, Michael Peña, Jon Bernthal. Azione, 134′. USA, 2014

Germania, aprile 1945. La guerra sembra non finire mai per il sergente Don Collier (Pitt), sopravvissuto al deserto africano e alle spiagge della Normandia. Leader carismatico di un manipolo di soldati di diversa estrazione e diverso carattere, Don è inviato in missione dietro le linee nemiche, dentro un tank Sherman. Perduto in uno scontro a fuoco il loro tiratore, reclutano Norman Ellison (Lerman), un giovane soldato a disagio con la guerra e la violenza. Ribattezzato dalla sua squadra Wardaddy, Don si prende cura come un padre del ragazzo, che inizia ai rudimenti della guerra con metodi poco ortodossi. Avanzare contro il nemico, abbatterlo e sopravvivergli favorisce la confidenza e il cameratismo tra gli uomini di Don, che impavidi hanno deciso di seguirlo in un’ultima impresa contro trecento soldati tedeschi. Un’ultima linea armata prima della libertà e della pace.

 

Venerdì 29 marzo | 21.10 | Canale 5

INSIDE OUT*

di Pete Docter e Ronnie Del Carmen. Con Mindy Kaling, Bill Hader, Amy Poehler, Phyllis Smith, Lewis Black. Animazione, ’94. USA, 2015

Riley ha undici anni e una vita felice. Divisa tra l’amica del cuore e due genitori adorabili cresce insieme alle sue emozioni, sistemate in un attrezzatissimo quartier generale. Dentro la sua testa governa Gioia, positiva e intraprendente, si spazientisce Rabbia, si turba Paura, si immalinconisce Tristezza, arriccia il naso Disgusto. Trasferiti dal Minnesota a San Francisco, Riley e i genitori provano ad adattarsi alla nuova vita. Ma le cose non saranno così semplici – nel mondo reale, così come in quello delle emozioni…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here