CINEMA IN TV | I film dal 5 all’11 marzo

8 pellicole da non perdere, tra saghe fantastiche, animazione, drammi con richiami ai supereroi

Il cinema a stelle e strisce ha incoronato i suoi vincitori (qui il pezzo sulla notte degli Oscar 2018). E se certe decisioni possono non trovarci del tutto d’accordo, siamo certi che i prossimi mesi al cinema saranno ricchi di storie, personaggi, registi e attori da scoprire e apprezzare.

Anche i film televisivi, da godersi al calduccio, comodamente seduti sul divano di casa, regalano belle emozioni. Per orientarsi nella programmazione e non lasciarsi scappare qualche chicca, torna come ogni lunedì l’appuntamento con “Cinema in tv”, la rubrica che passa in rassegna il palinsesto per proporvi il meglio.

Oggi 8 pellicole, tra saghe fantastiche in dirittura d’arrivo, animazione, drammi nostrani che occhieggiano alle storie di supereroi.

 

Lunedì 5 marzo | 21.10 | Italia 2

LE BELVE

di Oliver Stone. Con Blake Lively, John Travolta, Aaron Johnson, Salma Hayek, Emile Hirsch, Benicio Del Toro. Thriller, 131′. USA, 2012

Ben e Chon sono due amici per la pelle che condividono tutto, dall’amore per la bella Ophelia – detta O – all’attività di coltivatori e spacciatori della miglior marijuana della California del Sud. È stato Chon, ex marine, a riportare i primi semi dall’Afghanistan, poi è venuto Ben, botanico e buddista, che ne ha fatto un prodotto sopraffino, buono per far dollari così come per alleviare il dolore dei malati terminali. La vita scorre dunque idilliaca per il fortunato trio e i loro amici, finché un brutale cartello di trafficanti messicani non decide di fare affari con loro, che lo vogliano o meno.

 

Lunedì 5 marzo | 21.15 | Rai 3

VITA DI PI

di Ang Lee. Con Suraj Sharma, Irrfan Khan, Tabu, Rafe Spall, Gérard Depardieu, Adil Hussain. Avventura, 127′. Cina, USA, 2012

Il giovane Pi Patel è cresciuto con la famiglia che gestisce uno zoo, mescolando fin dall’infanzia sogno e realtà. Quando il padre ha esigenze di denaro e sceglie di trasferirsi in Canada per vendere lo zoo, Pi non può immaginare cosa lo attende nelle vastità oceaniche. Di fronte a una tempesta terrificante, la nave affonda, lasciando Pi con un’unica compagna di viaggio: la tigre Richard Parker, l’animale più temuto dello zoo. Pi potrà solo fare affidamento sulla propria intelligenza per sopravvivere e convivere con la tigre.

 

Martedì 6 marzo | 21.10 | Canale 5

AMERICAN SNIPER

di Clint Eastwood. Con Bradley Cooper, Sienna Miller, Jake McDorman, Luke Grimes, Navid Negahban. Azione, 134′. USA, 2015

Chris Kyle, texano che cavalca tori e non manca un bersaglio, ha deciso di mettere il suo dono al servizio degli Stati Uniti. Arruolatosi nel 1999 nelle forze speciali dei Navy Seal, Kyle ha stoffa e determinazione per riuscire e ottenere l’abilitazione. Operativo dal 2003, parte per l’Iraq e diventa in sei anni, 1000 giorni e quattro turni una leggenda a colpi di fucile. Un colpo, un uomo. Centosessanta uomini abbattuti (e certificati) dopo, Chris Kyle torna a casa, dalla moglie, dai bambini e dai reduci, a cui adesso guarda le spalle dai fantasmi della guerra del Golfo. Una dedizione che gli sarà fatale.

 

Martedì 6 marzo | 21.25 | Italia 1

HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE – PARTE 1

di David Yates. Con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Helena Bonham Carter, Bonnie Wright. Fantastico, 146′. USA, Gran Bretagna, 2010

Harry Potter è in fuga, Hogwarts è caduta nelle mani di Voldemort, così come il Ministero della Magia. La morte di Silente ha lasciato un vuoto che è stato colmato dalle forze oscure e Harry si sente abbandonato. Così non è, e se ne accorgerà alla lettura del testamento: sia a Harry che a Ron che a Hermione è stato infatti lasciato in eredità un oggetto a suo modo cruciale per la resistenza. Non è però ancora il momento delle grandi battaglie quanto quello della fuga alla ricerca degli horcrux, oggetti o esseri viventi contenenti frammenti dell’anima di Voldemort. A metà del suo percorso Harry si renderà però conto che anche il signore oscuro è alla ricerca di un oggetto ugualmente cruciale…

 

Giovedì 8 marzo | 21.00 | Rai 4

LEGEND

di Brian Helgeland. Con Tom Hardy, Emily Browning, David Thewlis, Christopher Eccleston, Chazz Palminteri. Thriller, 131′. Gran Bretagna, 2015

Nell’East End londinese degli anni Sessanta nessun criminale era più temuto e più ammirato dei gemelli Krays. Reginald, detto Reggie, era attraente, elegante e dotato di un grande senso degli affari. Ronald, detto Ronnie, era “sanguinario e irrazionale”, uno psicopatico con tendenze schizofreniche.

 

Giovedì 8 marzo | 21.25 | Italia 1

CRIMSON PEAK*

di Guillermo Del Toro. Con Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston, Charlie Hunnam, Jim Beaver. Horror, 119′. USA, 2015

Edith (Wasikowska) non si trova a suo agio nell’alta società della New York di inizio ‘900. Il trauma derivato dalla morte della madre, l’aspirazione di diventare una scrittrice e le strane allucinazioni di cui è vittima la rendono diversa dagli altri. Per questo, quando tra gli spasimanti si palesa un anticonformista come Thomas Sharpe (Hiddleston), uno che sembra amarla per quello che è, Edith non ha dubbi e lo sposa in gran fretta. La morte del padre la costringerà a trasferirsi lontano da New York, a Crimson Peak, dove Thomas vive con la sorella Lucille in una casa fatiscente e spaventosa. Là Edith dovrà affrontare i demoni del suo passato – e del presente.

 

Venerdì 9 marzo | 21.15 | Rai 3

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT*

di Gabriele Mainetti. Con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Stefano Ambrogi, Ilenia Pastorelli, Maurizio Tesei. Fantascienza, 112′. Italia, 2015

Enzo Ceccotti (Santamaria) vive a Tor Bella Monaca e sbarca il lunario con piccoli furti. Un giorno, mentre scappa dalla polizia, si tuffa nel Tevere per nascondersi e cade in un barile di materiale radioattivo. Ne uscirà dotato di forza e resistenza sovrumane. Mentre Enzo prova a usare i nuovi poteri per fare soldi, e la vicina di casa (Pastorelli) fissata con Jeeg Robot vede in lui il supereroe reincarnato, a Roma è in corso una lotta per il comando tra criminali.

 

Sabato 10 marzo | 21.10 | Italia 1

KUNG FU PANDA 3*

di Jennifer Yuh Nelson e Alessandro Carloni. Con Jack Black, Dustin Hoffman, Randall Duk Kim, Angelina Jolie, Lucy Liu. Animazione, 95′. USA, 2016

Il perfido Kai, signore della guerra, trovato il modo di sfuggire al regno degli spiriti dove l’aveva esiliato il suo ex fratello di armi Oogway, è intenzionato ad attaccare la valle e distruggere il palazzo di giada per carpire il chi – l’energia che anima tutte le cose viventi – dei suoi nemici. Per fermarlo serve l’intervento del guerriero dragone. Ma Po è ancora lontano dal dominare il suo chi, e dall’aver capito chi sia. Non aiuta il fatto che è cresciuto senza genitori e chiama papà un’oca affettuosissima ma visibilmente non appartenente alla sua specie.

 

Previous article“Due gran figli di…”: un road movie sulle tracce del padre biologico
Next article“Cinema novo”: con una macchina da presa in mano e un’idea in testa
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here