CONSIGLI DI LETTURA DAI 3 ANNI | Cinque albi per avvicinarsi al Natale

In ogni appuntamento consigli di lettura a tema per lettori di tutte le età, dai piccolissimi ai teen

di Federica Zanoni (Kikka)

 

Dicembre è finalmente arrivato ed è il momento di iniziare a pensare a un momento molto atteso, da grandi e piccini, il Natale. Si tratta della festa per eccellenza da passare con la famiglia, condividendo momenti, emozioni e perché no, anche libri.

Nel nostro appuntamento con i consigli di lettura per bambini e ragazzi parliamo proprio di questo, la festività delle festività, con cinque albi illustrati adatti a lettori dai 3 anni in su.

A partire da questa settimana su Parole a Colori usciranno 5 articoli dedicati ai “libri sotto l’albero” da far trovare ai più piccoli, consigli per uno shopping libresco mirato, diviso per fasce di età. Non perdeteli!

 

FAUSTINA E BABBO NATALE di Anne Wilsdorf

Babbo Natale è in ritardo per la consegna dei doni: “colpa” di un unicorno frettoloso e di un ponte ghiacciato. Ma grazie all’aiuto di Faustina Carabattoli, una venditrice di giocattoli, a mezzanotte del 25 dicembre tutti i pacchetti saranno al loro posto.

Una storia natalizia edita da Babalibri, ricca di colpi di scena, ironia e con una protagonista fuori dagli schemi, che non guasta.

 

BUONGIORNO BABBO NATALE di Michaël Escoffier, M. Maudet

È la notte di Natale e Babbo Natale bussa alle porte di tutti i piccoli a distribuire i doni tanto attesi, ma alcuni sono già finiti… Un uccellino vorrebbe una casa delle bambole e Babbo Natale, per non deluderlo, ne crea una con il proprio berretto. Quando un gattino gli domanda un’altalena, Babbo Natale ne costruisce una con i propri pantaloni… Nella lista dei desideri della giraffa c’è, invece, un vestito da supereroe: con che cosa sostituirlo? Ma è ovvio: con il vestito di Babbo Natale! Così Babbo Natale, per non restare in mutande, indossa il vestito ricevuto dalla giraffa l’anno precedente. Ma che stupore per la famiglia di coniglietti nell’aprire la porta a Babbo Natale!

Un libro che invita a giocare con la propria identità senza temere i pregiudizi, e ad abbattere gli stereotipi con grande ironia.

 

LE PIÙ BELLE STORIE DI NATALE di Gianni Rodari

Questa antologia edita da Einaudi Ragazzi raccoglie le storie e filastrocche a tema natalizio più note del grande autore per bambini. Gianni Rodari è un mago a ricrearela la speciale atmosfera delle feste, e parlare al cuore e all’intelligenza di lettori, piccoli e grandi. Le illustrazioni di Angelo Ruta arricchiscono il racconto.

E se è vero che Natale, Capodanno, Epifania sono ancora occasioni di incontro in famiglia, di affetti ritrovati, di calore, di serenità, non c’è dubbio che nella magica e ineguagliabile atmosfera delle feste, i versi e le parole di questo splendido libro possano anche riuscire ad accompagnarci felicemente, come auspicava Rodari stesso, lungo la strada della speranza in un domani migliore.

 

IL NATALE DI PADDINGTON di Michael Bond

Il Natale si sta avvicinando e Paddington muore dalla voglia di andare ai grandi magazzini per consegnare la sua letterina a Babbo Natale e visitare il Paese di Inverno Incantato. I Brown sanno quanto l’orsetto abbia aspettato questo momento e sperano che tutto vada per il verso giusto. Ma con Paddington, si sa, le sorprese sono sempre dietro l’angolo, e allora chi la fa… l’aspetti!

Mondadori pubblica un’avventura illustrata e natalizia con protagonista il celebre orsetto inglese con il cappello e l’impermeabile, nato dalla penna di Michael Bond.

 

NATALE SPECIALE di Silvia Roncaglia

Se nasci il 25 dicembre e ti chiami Natale devi essere speciale: è quello che pensa il protagonista di questa storia, tanto che un giorno, per difendersi da una coppia di pestiferi compagni di classe, confessa di essere il legittimo erede di Babbo Natale. Da quel momento tutto sembra andare per il verso giusto, fino a che…

Interlinea pubblica nella collana Le rane piccole l’albo di Silvia Roncaglia illustrato da AntonGionata Ferrari.

 

Previous article“Ragazzi di stadio, 40 anni dopo”: a tu per tu con i Drughi bianconeri
Next articleLIBROMANIA: Midwest terra di sogni, memoria, nostalgia e nuovi classici
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here