Disney+: 4 “vecchi” supereroi che avranno una serie tutta loro

In lavorazione le serie sui personaggi Marvel Scarlet Witch, Loki e Falcon e Bucky, il Soldato d’inverno

Dopo i fatti raccontati in “Avengers – Infinity War” abbiamo dovuto dire addio a molti dei personaggi che in questi anni abbiamo imparato ad amare… almeno sul grande schermo.

In attesa di conoscerne di nuovi, come l’inarrestabile Captain Marvel interpretata da Brie Larson, che farà il suo debutto al cinema nel 2019, e di scoprire le sorti dei sopravvissuti allo schiocco di Thanos, Disney + apre interessanti prospettive “seriali”.

La nuova piattaforma di video streaming, infatti, ha già iniziato a svelare alcuni dei suoi progetti di punta. I tre che più faranno felici gli amanti dei supereroi e del mondo Marvel sono quelli che riguardano Scarlet Witch, Loki e Falcon e Bucky, il Soldato d’inverno.

In tutti e tre i casi si tratterà di miniserie composte da 6/8 episodi, e a produrle saranno i Marvel Studios. Vediamo nel dettaglio cosa sappiamo fino ad oggi.

! ATTENZIONE : L’articolo contiene spoiler per chi non avesse visto il film “Avengers – Infinity war”!

 

SCARLET WITCH

L’abbiamo conosciuta in “Avengers – Age of Ultron”, inizialmente come avversaria dei buoni insieme al gemello Quicksilver, poi come super-eroina. Nell’ultimo film degli Avegers Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) ha schierato il suo incredibile potere contro la furia di Thanos, ma niente ha potuto contro lo schiocco del Guanto dell’Infinito e come molti altri personaggi si è sgretolata nell’aria.

Scarlett – superumana dotata della capacità di alterare la realtà – è apparsa per la prima volta nei fumetti come avversaria degli X-Men. Nonostante per anni si sia creduto che lei e il fratello fossero mutanti figli di Magneto, la cosa è stata poi smentita ed è stato rivelato come in realtà i poteri dei due derivino dagli esperimenti dell’Alto Evoluzionario. La sua storia verrà approfondita nella serie.

Quello che si chiedono i fan è se, adesso che la Fox è stata acquisita dalla Disney, verrà realizzato un crossover con la serie “The Gifted”, in cui compare la sorella di Wanda, Lorna Dane aka Polaris. C’è chi sogna un ricongiungimento delle potentissime sorelle e anche la resurrezione di Scarlet Witch dopo “Infinity War”. Che la serie abbia luogo dopo Avenger 4? Dovremo aspettare ancora un po’ per rispondere a questi quesiti.

 

LOKI

Dio dell’Inganno, figlio di Odino, fratello di Thor, Loki (Tom Hiddleston) sembrerebbe essere morto definitivamente per mano di Thanos nei primi minuti di “Infinity War”. Ma, come già detto, lui dell’inganno è il dio, e sappiamo che è già tornato dalla morte in passato, non una ma due volte.

Della mini-serie che lo vedrà protagonista si sa poco, tolto il nome del protagonista, Hiddleston ovviamente. I fan sognano la reunion con Thor, che abbiamo lasciato a piangere (di nuovo) la sua morte e a salvare il pianeta Terra con i compagni Avengers sopravvissuti (Vedova Nera, Capitan America, Hulk, IronMan e Occhio di Falco).

 

FALCON E BUCKY

Nemici, poi compagni di team, contendenti per il ruolo di migliore amico e spalla di Steve Rogers/Captain America, James Buchanan Barnes, detto “Bucky” ma noto anche come il Soldato d’inverno, e Samuel Thomas Wilson, Falcon, sembrano destinati a grandi cose insieme.

Entrambi sono stati disintegrati dallo schiocco di Thanos nell’ultimo film degli Avengers e la domanda che si fanno i fan sulla loro mini-serie è proprio quando sarà ambientata. Dopo gli eventi di “Infinity War” oppure prima? Si aspettano anche confermi sul ritorno di Anthony Mackie e Sebastian Stan nei rispettivi ruoli.

 

Oltre ai tre progetti di cui abbiamo parlato, Disney ha confermato la prima serie live action di “Star Wars” realizzata da Jon Favreau, una serie su “High School Musical e un film live action su “Lilli e il Vagabondo”. Insomma, la piattaforma non ha ancora debuttato ma già stuzzica la fantasia del pubblico.

 

Previous article“Il drago verde”: un fantasy classico, con una fitta rete di sottotesti
Next articleWEEKEND AL CINEMA | 11 nuove uscite dal 13 dicembre
Classe 1996, marchigiana d’origine, studia comunicazione a Roma e ha trovato il modo di coniugare la passione per il cinema e quella per la scrittura... Come? Scrivendo sul e per il cinema dal 2015. Ha all'attivo diverse esperienze sul set, con registi del calibro di Matteo Garrone, e sogna un giorno di veder realizzato il suo film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here