“Doc – Nelle tue mani”: tutto quello che c’è da sapere sulla 2° stagione

Otto prime serate su Rai1, in corsia con Luca Argentero, Matilde Gioli, Sara Lazzaro

Una serie ideata da Francesco Arlanch, Viola Rispoli. Con Luca Argentero, Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro, Simona Tabasco. Medical drama. Italia. 2020-in produzione

 

Ci siamo, l’attesa è finita. Dopo una prima stagione da record torna su Rai 1, con sedici nuovi episodi, “Doc – Nelle tue mani”, il medical drama con protagonista Luca Argentero, che ha appassionato milioni di telespettatori nel 2020.

Dove eravamo rimasti? Nella prima stagione abbiamo seguito le vicissitudini del dottor Andrea Fanti (Argentero), primario del reparto di Medicina interna del Policlinico Ambrosiano di Milano, a partire dal colpo di pistola che gli ha cancellato dodici anni di ricordi. A causa di questa amnesia, Fanti ha dunque dovuto ricostruire, passo dopo passo, la sua vita. Compreso l’amore.

Abbiamo lasciato Doc, al termine della prima stagione, diviso tra due donne: Agnese (Lazzaro), la moglie da cui non ricordava di aver divorziato e che continua ad amare, e Giulia (Gioli), l’assistente con cui ha scoperto di aver iniziato una relazione, ma della quale dopo l’incidente non sapeva più nemmeno il nome.

Possiamo anticiparvi che la seconda stagione si apre con una puntata bomba: a irrompere prepotentemente nel reparto di Medicina interna dell’Ambrosiano sarà infatti il Covid. Doc e i suoi colleghi, come i veri medici italiani, affronteranno l’emergenza.

Questo rende “Doc – Nelle tue mani” la prima serie italiana a portare in tv quello che abbiamo vissuto negli ultimi anni. Ma la serie non si concentra sulla fase critica della pandemia: con un salto temporale, infatti, si torna alla “normalità”, non senza qualche strascico.

Confermato il cast “storico”, con il ritorno del trio dei protagonisti ma anche di Elisa (Simona Tabasco), Gabriel (Alberto Malachino), Riccardo (Pierpaolo Spollon), Alba (Silvia Mazzieri), Lorenzo (Gianmarco Saurino). Perché se c’è una cosa che la prima stagione ci ha insegnato è l’importanza, in questo progetto, del racconto corale. 

Ma non mancheranno nemmeno le new entry nel cast, come la virologa Cecilia Tedeschi (Alice Arcuri), una vecchia conoscenza di Doc e di Agnese, il medico strutturato Damiano Cesconi (Marco Rossetti), trasferitosi a Milano dopo la pandemia, Lucia Ferrari (Giusy Buscemi), una psicologa esperta in disturbi da stress post-traumatico che cercherà di aiutare i medici a tornare alla normalità dopo il Covid.

Storie personali, medicina, sentimenti e un forte legale con la realtà e con ciò che abbiamo vissuto – e stiamo ancora vivendo. “Doc – Nelle tue mani” vi aspetta a partire da giovedì 13 gennaio, su Rai 1, per otto prime serate.

Previous article“Una famiglia vincente – King Richard”: una storia di sport e famiglia
Next articleI FANTASTICI 4 | Andrew Garfield, oltre la maschera di Spiderman
Campana doc, si laurea in scienze delle comunicazioni all'Università degli studi di Salerno. Internauta curiosa e disperata, appassionata di cinema e serie tv, pallavolista in pensione, si augura sempre di fare con passione ciò che ama e di amare fortemente ciò che fa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here