Giffoni 2019: presentata la 49° edizione del Festival dei giovani

Dal 19 al 27 luglio anteprime nazionali e internazionali, grandi ospiti, eventi speciali e divertimento

Il Giffoni Film Festival, la kermesse dei giovani e dei giovanissimi, si avvicina al mezzo secolo di vita – siamo a quota 49 edizioni. E lo fa, dal 19 al 27 luglio, con i suoi 6200 giurati dai 3 ai 18 anni chiamati a valutare cortometraggi e lungometraggi da tutto il mondo, con le anteprime, gli ospiti italiani e internazionali.

Il programma dell’edizione 2019 è stato presentato al Museo archeologico nazionale di Paestum. Sono 101 le opere selezionate per le sette sezioni competitive, tra cui 15 italiane. E poi ci sono sette anteprime, 15 eventi speciali, 250 talent, artisti e ospiti divisi tra mondo del cinema, della musica, della tv, del web.

Si comincia venerdì 19 luglio con l’anteprima di “Men in black: International” di F. Gary Gray, l’attesissimo spin-off della serie sci-fi cult . Il 21 luglio spazio al fantasy, con la proiezione di “TOLKIEN” di Dome Karukoski, nelle sale italiane dal 26 settembre. E poi, il 22, Elle Fanning con “Teen spirit” e il 24 la proiezione in lingua originale de “Il re leone”, il nuovo live action Disney.

Tantissimi gli ospiti. Si inizia con l’attrice Beatrice Vendramin, per passare all’americano Woody Harrelson, a Sara Serraiocco, a Charlie Heaton e Natalia Dyer della serie Netflix “Stranger things”. E ancora l’attore americano Evan Peters, famoso per i molteplici ruoli nella serie “American Horror Story”, Lucia Ocone, le giovanissime Ludovica Nasti ed Elisa del Genio, direttamente dal set di “L’amica geniale”. Ci saranno Alessandro Borghi, premiato con lo Special Talent Award, Amber Heard (Aquaman), Elena Sofia Ricci, Gabriella Pession e tanti altri.

Le protagoniste Lila ed Elena da bambine. “L’amica geniale”.

Tutto pronto, insomma, per un arcobaleno di emozioni e divertimento, in perfetto stile Giffoni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here