Golden Globe: La la land mattatore. Westworld e GoT a bocca asciutta

Si è svolta nella notte italiana, al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, in California, la cerimonia di assegnazione dei Golden Globe. I premi, giunti alla 74° edizione, vengono assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association, che riunisce i giornalisti internazionali che si occupano di cinema e tv.

Emma Stone e Ryan Gosling in una scena di “La la land”.

La La Land” – il musical con Emma Stone e Ryan Gosling che vedremo al cinema in Italia a partire dal 26 gennaio (qui la nostra recensione in anteprima) – è il mattatore assoluto della serata. Sette riconoscimenti per il film di Damien Chazelle, il primo nella storia dei Globe a ottenerne così tanti.

La palma di Miglior film drammatico è andata invece a “Moonlight” di Barry Jenkins , che ha aperto la Festa del cinema di Roma e arriverà nelle sale a marzo (qui la recensione in anteprima).

7 Golden Globe per “La la land”: mai nessun film come lui.

Tra le serie tv, bene invece “Atlanta” e “The Crown”. Grandi sconfitti della serata, “Westworld” e “Game of Thrones”.

Ma vediamo insieme tutti i premi.

 

GOLDEN GLOBE 2017: I PREMI

Miglior film di genere comedy o musical: La La Land

Miglior film drammatico: Moonlight

Miglior attrice in un film drammatico: Isabelle Huppert (Elle)

Miglior regista: Damien Chazelle (La La Land)

Miglior attore in un film comedy o musical: Ryan Gosling (La La Land)

Ryan Gosling, Miglior attore in un film comedy o musical.

Miglior attrice in un film comedy o musical: Emma Stone (La La Land)

Miglior attore in un film drammatico: Casey Affleck (Manchester by the Sea)

Miglior attore non protagonista in un film: Aaron Taylor-Johnson (Animali notturni)

Miglior attrice non protagonista in un film: Viola Davis (Barriere)

Viola Davis, Miglior attrice non protagonista in un film.

Miglior sceneggiatura: Damien Chazelle (La La Land)

Miglior colonna sonora originale: Justin Hurwitz (La La Land)

Miglior canzone originale: “City of Stars” (La La Land) / Benj Pasek, Justin Hurwitz e Justin Paul

Miglior film straniero: Elle

Miglior film d’animazione: Zootropolis

Premio alla carriera: Meryl Streep

Meryl Streep, Premio alla carriera.

 

Miglior serie tv di genere comedy: Atlanta

Miglior serie tv drammatica: The Crown

Miglior miniserie o film per la tv: The People v. O.J. Simpson

Miglior attore in una serie tv drammatica: Billy Bob Thorton (Goliath)

Miglior attrice in una serie tv drammatica: Claire Foy (The Crown)

Claire Foy, Miglior attrice in una serie tv drammatica.

Miglior attore in una serie tv comedy: Donald Glover (Atlanta)

Miglior attrice in una serie tv comedy: Tracee Ellis Ross (Black-ish)

Miglior attore in una miniserie: Tom Hiddleston (The Night Manager)

Miglior attrice in una miniserie o film per la tv: Sarah Paulson (People v. O.J. Simpson)

Sarah Paulson, Miglior attrice in una miniserie o film per la tv.

Miglior attore non protagonista in una serie tv: Hugh Laurie (The Night Manager)

Miglior attrice non protagonista in una serie tv: Olivia Colman (The Night Manager)





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here