I 10 “film di Natale” più amati e visti di tutti i tempi durante le feste

Da "Mamma ho perso l'aereo" a "Nightmare before Christmas" passando per classici e commedie

Il dibattito sulla definizione di “film di Natale” è sempre aperto. Basta un’ambientazione ad hoc (neve, alberi e vetrine decorate, famiglie riunite) oppure, per rientare nella categoria, una pellicola deve sapere trasmettere un certo tipo di emozioni, l’atmosfera festiva con tutto quello che si porta dietro?

Sia come sia, quando si avvicina il 25 dicembre la programmazione televisiva si veste a festa, e ci sono buone probabilità che venga trasmesso uno dei vostri film natalizi – che non mancherete di rivedere per la duecentesima volta.

Che possiamo farci? Ci sono storie che per quanto le si vede e le si riveda, per quanto passino gli anni, non ci stanchiamo mai di vedere. Perché sanno commuoverci, emozionarci e, fosse solo per qualche ora, farci provare lo spirito del Natale – e sentire più buoni.

Ecco i 10 film “di Natale” più amati e visti di sempre. Ci sono anche i vostri?

 

1. MAMMA HO PERSO L’AEREO (1990)

Uno dei classici natalizi per eccellenza, diretto da Chris Columbus e con protagonista un giovane Macaulay Culkin. Nonostante stia per compiere trent’anni la storia del piccolo Kevin, dimenticato a casa dalla famiglia per Natale e chiamato a difendere “il fortino” dall’assalto di due sconclusionati ladri d’appartamento, non passa mai di moda.

 

2. IL GRINCH (2000)

Secondo adattamento dell’omonimo libro per bambini del Dr. Seuss dopo lo speciale televisivo “Il Grinch e la favole del Natale!” nonché primo lungometraggio tratto da un lavoro dello scrittore e fumettista statunitense. Il film del 2000, diretto da Ron Howard e con Jim Carrey nel ruolo del burbero protagonista, ha diviso la critica ma conquistato il pubblico. E se amate il personaggio, non perdete il nuovo film d’animazione “Il Grinch”, uscito al cinema il 29 novembre.

 

3. A CHRISTMAS CAROL (2009)

Ancora Jim Carrey, questa volta nel ruolo del burbero Ebenezer Scrooge (e anche dello Spirito del Natale passato, presente e futuro) in questo adattamento realizzato con la tecnica della motion capture e in 3D del celebre racconto “Canto di Natale” di Charles Dickens. 

 

4. MIRACOLO NELLA 34° STRADA (1994)

Non tutti sanno che il film del 1994 diretto da Les Mayfield, con Richard Attenborough nei panni di Babbo Natale, è un remake di “Il miracolo della 34° strada” di George Seaton datato 1947. Una favola natalizia senza tempo.

 

5. PICCOLE DONNE (1994)

Del romanzo di Louisa May Alcott, pubblicato per la prima volta nel 1868, esistono diversi adattamenti cinematografici e televisivi (e la lista è destinata ad allungarsi nel prossimo futuro). Noi abbiamo scelto la versione del 1994 con protagoniste nei ruoli delle quattro sorelle March rispettivamente: Winona Ryder (Jo), Trini Alvarado (Meg), Claire Danes (Beth) e Kirsten Dunst (Amy).

 

6. NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS (1993)

Diretto da Henry Selick, ideato e prodotto da Tim Burton, il film d’animazione è realizzato in stop-motion, cioè usando dei pupazzi mossi a mano dagli animatori di fotogramma in fotogramma. Jack Skeletron, re delle zucche e capo del Paese di Halloween, scopre per caso il Natale e decide quindi di “rubarlo”, per farlo conoscere anche agli altri mostri.

 

7. ELF (2003)

Will Ferrell protagonista assoluto di questa commedia di Natale datata 2003. Un uomo, adottato anni prima da uno degli elfi di Babbo Natale, dopo essere stato trasportato per errore al Polo Nord quando era ancora bambino, abbandona il laboratorio dei giocattoli e si reca a New York per mettersi alla ricerca della sua famiglia. Scoprirà che la vita nella grande metropoli non è fatta di pattinaggio sul ghiaccio e zucchero filato.

 

8. LA VITA È MERAVIGLIOSA (1946)

Il film del 1946, diretto da Frank Capra, è uno dei più popolari, amati e ispiratori del cinema americano e non solo. George Bailey, un uomo nato e cresciuto in una piccola cittadina rurale, dopo aver rinunciato per tutta la vita a sogni e aspirazioni pur di aiutare il prossimo, colto dalla disperazione, è sul punto di suicidarsi la sera della vigilia di Natale. In suo soccorso, grazie alle preghiere sue e di amici e familiari, arriverà un angelo custode mandato da Dio.

 

9. UNA POLTRONA PER DUE

Un’amicizia inaspettata, nata alla vigilia del 25 dicembre. Dan Aykroyd ed Eddie Murphy protagonisti della storia del broker e del mendicante le cui vite vengono scambiate in seguito alla scommessa di due ricchi annoiati. Il film è uscito nelle sale americane l’8 giugno 1983 e in quelle italiane il 19 gennaio 1984, ma data l’ambientazione è diventato ben presto uno dei “film di Natale” per eccellenza.

 

10. THE FAMILY MAN (2000)

La vigilia di Natale a Jack Campbell, re di Wall Street, viene data, per intercessione divina, la possibilità di vedere come sarebbe stata la sua vita se tredici anni prima avesse scelto la famiglia e l’amore al posto del successo e del lavoro. L’incantesimo ha breve durata, ma Jack si è ormai abituato alla sua nuova/vecchia vita… Protagonisti  del film del 2000 Nicolas Cage e Téa Leoni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here