I FANTASTICI 4 | I film in uscita al cinema più attesi del 2021

Ogni settimana una selezione di pellicole a tema, tra film cult, volti noti e nomi da scoprire

Mancano ancora due mesi abbondanti alla fine del 2021, ma non mancano i cinefili che, come ogni anno, iniziano già a stilare la lista delle pellicole migliori che hanno visto in questi mesi. E di quelle più attese dei prossimi.

Dopo che il Covid aveva modificato pesantemente le nostre abitudini anche per ciò che riguarda il modo di avvicinarsi al cinema, con sale chiuse, produzioni sospese, uscite rimandate, il 2022 potrebbe davvero essere l‘anno della ripartenza. Le cose stanno già ingranando, con registi e attori tornati sul set, Festival in presenza, sale di nuovo piene.

Vi state già sfregando le mani? Nel nostro appuntamento con “I Fantastici 4”, la rubrica dedicata al consiglio di pellicole a tema, abbiamo scelto per voi 4 film in uscita il prossimo anno assolutamente imperdibili. 

 

MATRIX RESURRECTIONS – 1 gennaio 2022

di Lana Wachowski. Con Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss, Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Priyanka Chopra. Fantascienza, Azione. USA, 2021

Il tanto atteso quarto capitolo nell’innovativo franchise che ha ridefinito il genere sci-fi è diretto solo da Lana Wachowski (la trilogia vedeva dietro la macchina da presa entrambe le sorelle). Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss tornano nei ruoli di Neo e Trinity; Laurence Fishburne, invece, non tornerà in quello di Morpheus. Tra i nuovi membri del cast figurano Yahya Abdul-Mateen II, Jessica Henwick, Jonathan Groff, Neil Patrick Harris, Priyanka Chopra e Christina Ricci. La Warner ha rilasciato la sinossi ufficiale del film, ma non è che questa dica molto, se non che ci troveremo di fronte a una nuova versione di Matrix, più forte e più sicura di quella precedente.

 

LA FIERA DELLE ILLUSIONI – NIGHTMARE ALLEY – 27 gennaio 2022

di Guillermo Del Toro. Con Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins. Azione, Drammatico. USA 2021

Il nuovo film di Guillermo del Toro è un thriller psicologico con un cast incredibile. Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette, Willem Dafoe, Richard Jenkins e Rooney Mara sono solo alcuni dei protagonisti della pellicola basata sul romanzo omonimo di William Lindsay Gresham. Al centro della storia troviamo Stan, un giostraio manipolatore che grazie alle sue capacità di persuasione e alla collaborazione con una psichiatra ancora più infida di lui si trasforma in un abilissimo truffatore, capace di estorcere grandi somme di denaro ai frequentatori delle sue giostre.

 

MORBIUS – 28 gennaio 2022

di Daniel Espinosa. Con Jared Leto, Adria Arjona, Jared Harris, Tyrese Gibson, Matt Smith, Al Madrigal. Azione, Fantasy, Horror. USA 2022

Il film di Daniel Espinosa racconta le origini di uno dei nemici meno noti di Spider-Man e di Blade, sicuramente uno dei personaggi Marvel più ambigui e tormentati. Michael Morbius è un biologo geniale, affetto da una rara e potenzialmente letale malattia degenerativa del sangue. Per cercare una cura alla sua condizione, Morbius decide di tentare il tutto per tutto, sottoponendosi a una temeraria contaminazione vampirica con dei pipistrelli. Il contatto guarisce effettivamente la sua patologia, ma ha anche conseguenze del tutto inattese sulla sua struttura biologica… 

 

THE BATMAN – 3 marzo 2022

di Matt Reeves. Con Robert Pattinson, Zoë Kravitz, Jeffrey Wright, Paul Dano, Andy Serkis, Jayme Lawson. Azione, Drammatico. USA 2022

A dieci anni dall’uscita al cinema dell’ultimo capitolo della Trilogia del Cavaliere Oscuro diretta da Christopher Nolan (era il 2012 e sembra ieri, incredibile), e dopo i film con Ben Affleck, ben poco amati dal pubblico, l’Uomo pipistrello torna ancora una volta sul grande schermo, interpretato questa volta da Robert Pattinson. Il film di Matt Reeves si concentra sugli inizi della sua “carriera” da vigilante di Gotham City, quando il miliardario Bruce Wayne ha circa trent’anni. “The Batman” dovrebbe segnare l’ingresso in scena di un iconico villain dei fumetti, Cappuccio Rosso.

 
Previous articleLe 6 zucche più famose dei libri
Next article“Ron – Un amico fuori programma”: una storia di amicizia universale
Nata a Napoli, a otto anni si trasferisce in provincia di Gorizia dove si diletta di teatro. Torna nella sua amata città agli inizi del nuovo millennio e qui si diploma in informatica e comincia a scrivere - pensieri, racconti, per poi arrivare al primo romanzo, "Anime". Nel frattempo ha cambiato di nuovo città e scenario, trasferendosi nelle Marche. Oggi conduce per RadioSelfie.it "Lo chiamavano cinema", un approfondimento settimanale sulla settima arte, e scrive articoli sullo stesso tema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here