I FANTASTICI 4 | Il 4 luglio e l’Indipendenza americana al cinema

Ogni settimana una selezione di pellicole a tema, tra film cult, volti noti e nomi da scoprire o riscoprire

Il 4 luglio si festeggia il giorno dell’Indipendenza (Independence Day), la festa nazionale degli Stati Uniti. A venire commemorata è l’adozione della Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America (4 luglio 1776), con la quale le Tredici colonie si distaccarono dal Regno di Gran Bretagna.

I festeggiamenti vengono svolti solitamente attraverso fuochi d’artificio, parate, barbecue, picnic, concerti, partite di baseball e di basket, cerimonie e altri eventi pubblici e privati che celebrano la storia, il governo e le tradizioni del Paese.

Nel nostro appuntamento di oggi con “I Fantastici 4”, la rubrica settimanale dedicata al consiglio di pellicole a tema, abbiamo voluto ricordare anche noi il 4 luglio, con i film che meglio raccontano questo evento.

 

1776

di Peter H. Hunt. Con William Daniels, Howard Da Silva, Ken Howard. Dramma, 142′. USA 1972

Una lezione di storia in salsa musical. L’originale racconto degli eventi che portarono alla firma della Dichiarazione di Indipendenza a Philadelphia, il 4 luglio 1776.

 

NATO IL 4 LUGLIO

di Oliver Stone. Con Tom Cruise, Willem Dafoe, Kyra Sedgwick, Raymond J. Barry, Tom Berenger, Stephen Baldwin. Dramma, 144′. USA 1989

La storia vera del veterano Ron Kovic, ridotto sulla sedia a rotelle dopo aver combattuto in Vietnam. Se all’inizio il ragazzo è fiero del suo Paese ed è felice di andare in guerra, quando vedrà al ritorno l’indifferenza generale perderà le illusioni e diverrà pacifista. Prima interpretazione matura di Tom Cruise, dopo quanto di buono visto in “Rain man”. Oscar per la miglior regia a Oliver Stone.

 

INDEPENDENCE DAY

di Roland Emmerich. Con Bill Pullman, Jeff Goldblum, Will Smith, Mary McDonnell, Vivica A. Fox, Robert Loggia. Fantascienza, 144′. USA 1996

Un cervellone delle comunicazioni, un pilota, un veterano in congedo e il presidente degli Stati Uniti sono gli eroi che salvano la Terra dalla minaccia degli alieni. Il film di fantascienza ha incassato centinaia di miliardi nel mondo.

 

IL PATRIOTA

di Roland Emmerich. Con Joely Richardson, Mel Gibson, Chris Cooper, Tchéky Karyo, Heath Ledger, Lisa Brenner. Guerra, 165′. USA 2000

Carolina del sud, 1776. Benjamin Martin è un proprietario terriero vedovo, veterano di guerra, con sette figli. Vorrebbe restare fuori dalla lotta per l’indipendenza che si prepara a scoppiare, ma il figlio maggiore si arruola e per salvarlo dall’impiccagione è costretto a esporsi. Diventerà una leggenda.

 

Previous article10 mete per una vacanza da lettori
Next article“Restiamo amici”: un film con un buon cast, e una sceneggiatura banale
Avatar
Nata a Napoli, a otto anni si trasferisce in provincia di Gorizia dove si diletta di teatro. Torna nella sua amata città agli inizi del nuovo millennio e qui si diploma in informatica e comincia a scrivere - pensieri, racconti, per poi arrivare al primo romanzo, "Anime". Nel frattempo ha cambiato di nuovo città e scenario, trasferendosi nelle Marche. Oggi conduce per RadioSelfie.it "Lo chiamavano cinema", un approfondimento settimanale sulla settima arte, e scrive articoli sullo stesso tema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here