Il Piccolo Principe: in Alsazia il primo parco aereo a tema al mondo

Trentuno attrazioni, tra mongolfiere, labirinti, velivoli da esplorare. Spettacoli in 2D, 3D e 4D

di Anna Sarcina

 

È molto più difficile giudicare se stessi che gli altri. Se riesci a giudicarti in modo onesto è segno che sei un uomo veramente saggio. – Antoine de Saint-Exupéry

 

Vi è mai capitato di chiudere gli occhi per un momento e sognare di trovarvi dentro la vostra storia preferita – che si tratti di quella raccontata in un film, in un libro, in un cartone animato, poco importa? Oggi, almeno per gli amanti del “Piccolo Principe”, non è più un sogno!

Ha aperto in Francia, nel cuore dell’Alsazia, nell’estate del 2014, il primo parco aereo al mondo interamente dedicato al personaggio nato dalla penna del romanziere Antoine de Saint-Exupéry.

Il luogo scelto dall’asteroide B-612 del Piccolo Principe per il suo atterraggio è lo stesso dove, nel novembre del 1492, atterrò un altro asteroide, rinominato dagli astronomi dell’epoca “La pietra del tuono”: pochi chilometri fuori Mulhouse, al confine tra Francia, Germania e Svizzera.

Il parco è diviso in quattro aree tematiche – spazio, aviazione, acqua, animali e piante – e ospita trentuno attrazioni, oltre a spettacoli in 2D, 3D e 4D che hanno come tema i viaggi aerei e le avventure del Piccolo Principe, e una fattoria delle farfalle.

Tra le attrazioni più apprezzate, simulatori di volo, un aero da guerra che è possibile esplorare, montagne russe, tappeti elastici, labirinti e una grande mongolfiera che si alza in volo, da cui godere di una vista fantastica sul paesaggio francese circostante.

Ma il parco non punta soltanto sulla tecnologia per incantare il pubblico, ma anche sulla magia del libro di Saint-Exupéry. Tra velivoli, statue in legno, scorci mozzafiato sono infatti disseminate citazioni del “Piccolo Principe”, da leggere e riscoprire.

Insomma, per rendere la vostra vacanza in famiglia ancora più indimenticabile, perché non pensare di passare una giornata in questa oasi di verde e poesia? Le Parc du Petit Prince vous attend!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here