Lavorare in casa editrice. Serve aiuto?

di Lisa Ascari

 

Lavorare nell’editoria è il sogno di tanti giovani laureati in materie umanistiche e non, e di tanti amanti dei libri. Ma come trovare le opportunità del settore?

Da un’analisi degli annunci pubblicati sul motore di ricerca lavoro Jobbydoo, i profili professionali oggi più richiesti dal mondo del libro sono quelli che idealmente riuniscono molteplici competenze.

Le case editrici cercano persone che abbiano sia conoscenza di programmi di grafica (InDesign, Photoshop, Illustrator) sia competenze in ambito comunicazione e organizzazione di eventi, e che sappiano gestire i rapporti con gli autori e con la stampa. Per questo negli annunci troverete spesso scritto: ”Richieste ottime capacità di problem solving”.

Un altro dato che emerge è quello relativo ai titoli di studio richiesti: un master specialistico in editoria cartacea e multimediale per diventare “professionisti del libro”, o un master in giornalismo, sono titoli preferenziali per chi sogna di lavorare in questo settore. Questi corsi infatti, organizzati spesso in stretta partnership con le case editrici, forniscono agli studenti le competenze richieste dalle aziende.

Per aiutarvi a trovare il lavoro dei sogni, su Jobbydoo vengono selezionate ogni giorno le migliori offerte di lavoro pubblicate sul web. Si possono trovare gli annunci di colossi come Mondadori, ma anche quelli di piccoli editori che cercano collaboratori.

Ecco le tre parole-chiave migliori per scovare le opportunità nel mondo del libro:

  1. Editoria
  2. Libreria
  3. Giornalista/ Redattore

Potete provare anche con “articolista” o “web writer/blogger”, e non dimenticate che attorno al libro ruotano altre interessanti figure professionali.

Pronti a trasformare la vostra passione in un’opportunità?





Previous articleAl cinema | Il cliente (The salesman)
Next article“Assassin’s creed”: l’adattamento del celebre gioco è un film che non convince
Contributi inviati da persone esterne alla nostra redazione. Guest post, interviste, recensioni e molto altro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here