LETTURE DAI 7 ANNI | “Le Sfate. Siamo tutti amici” di Annalisa Strada

DeAgostini pubblica una nuova avventura delle fate madrine senza poteri magici ma pronte alla Svendetta

Se c’è una cosa che ci insegna il libro di Annalisa Strada Le Sfate. Siamo tutti amici, edito da DeAgostini, è di non dare per scontato, da adulti ed eventualmente da genitori, il mondo dei bambini.

Crescendo si tende – purtroppo! – a dimenticare com’è stato essere piccoli, ma questo non vuol dire che si debba cedere a ovvietà e pensare, ad esempio, che per un bimbo di 6 anni farsi degli amici sia facilissimo, naturale come respirare.

Se infatti noi grandi siamo selettivi nelle amicizie, troviamo quello simpatico e quello antipatico, tendiamo a dare fiducia e ad aprirci solo con alcune persone, perché per i più piccoli dovrebbe essere diverso?

Lo impareranno i genitori di Francesco, grazie alle Svendette della fata Secondilla, la sua madrina dotata di zero poteri magici ma tanta inventiva. O forse no…

Perché è questo che fa riflettere, nei libri della Strada: per quanto si ritrovino con un brufolo sul naso o una bolla in bocca che gli impedisce di parlare, i grandi non fanno mai autocritica o un passo indietro, non capiscono mai perché è successo quello che è successo e continuano con i comportamenti per cui sono stati “puniti”.

Invece basterebbe così poco, per imparare dai propri errori… Ascoltare i propri figli, e non dare per scontate le difficoltà della loro quotidianità. Perché anche essere bambini può essere difficile e faticoso.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here