Netflix: il meglio delle nuove uscite di maggio 2020

Tra serie tv e film, una selezione di titoli imperdibili disponibili in streaming durante il mese

di Michela Mafessoni

 

Siamo arrivati alla fine di aprile, un mese in Italia ricco di giorni di festa che siamo stati purtroppo costretti a passare all’interno delle quattro mura domestiche. A partire da lunedì inizierà la cosiddetta “Fase 2” ma per un vero ritorno alla normalità ci sarà ancora da aspettare.

Probabilmente ricorderemo questi mesi come i più complicati della storia recente del nostro Paese, ma adesso, a primavera inoltrata, Netflix annuncia delle nuove uscite che portano una ventata d’aria fresca in questo periodo difficile.

Come di consueto, nel nostro appuntamento mensile, vediamo insieme tre serie e due film da non perdere a maggio.

 

HOLLYWOOD – 1 maggio (miniserie)

Una miniserie di Ryan Murphy, già autore di due produzioni originali Netflix di successo come “Pose” e “The Politician”. Sette episodi per una storia ambientata a Los Angeles alla fine della seconda guerra mondiale, nella cosiddetta “Golden age” del cinema. Protagonista un gruppo di aspiranti attori, che attraverso le loro vicende fanno luce sui mali dell’industria cinematografica più famosa al mondo. Nel cast Darren Criss, David Corenswet, Patti LuPone, Dylan McDermott, Jeremy Pope, Samara Weaving, Jim Parsons, Maude Apatow, Joe Mantello, Holland Taylor, Laura Harrier, Jake Picking.

 

THE EDDY – 8 maggio (miniserie)

Un musical drama diretto da Damien Chazelle, regista e sceneggiatore di “Lalaland”. La storia, ambientata a Parigi, si concentra sulla figura di Elliot Udo, in passato pianista di successo a New York, ora alle prese con i debiti nella sua nuova attività, un jazz bar. Un socio in affari poco responsabile e l’incontro con altri personaggi discutibili non faranno altro che aumentarne i problemi… Nel cast André Holland, Joanna Kulig, Amandla Stenberg, Leila Bekhti, Tahar Rahim, Benjamin Biolay.

 

SKAM ITALIA – 15 maggio (4° stagione)

La web serie in quattro stagioni, ognuna incentrata su un personaggio diverso, è nata in Norvegia, dove è diventata un vero fenomeno tra i giovani. Nel corso del tempo è stata poi adattata e rivisitata in diversi paesi europei, inclusa l’Italia, dove è diretta da Ludovico Bessegato. Netflix subentra nella distribuzione dopo alterne vicende – per diversi mesi si è temuto che la quarta stagione non sarebbe mai stata realizzata. Ma eccoci qui: 10 nuovi episodi incentrati sul personaggio di Sana, una ragazza musulmana osservante nata e cresciuta a Roma. Nel cast ritroviamo i volti storici: Beatrice Bruschi (Sana), Ludovica Martino (Eva), Federico Cesari (Martino), Greta Ragusa (Silvia), Ludovico Tersigni (Giovanni).

 

I FILM DI MAGGIO

Dal 1° maggio sarà disponibile “La donna che visse due volte (Vertigo)”, film del 1958 diretto Alfred Hitchcock. Un film complesso e intenso, basato sull’omonimo romanzo di Thomas Narcejac e Pierre Bolieau, che racconta una storia d’amore all’interno di un misterioso contesto dove tutto è diverso da ciò che sembra all’apparenza. James Stewart e Kim Novak interpretano i protagonisti.

Il primo del mese è anche il giorno di “Easy Rider”, colossal americano del 1969 diretto e interpretato da Dennis Hopper che, con la partecipazione di Peter Fonda e Jack Nicholson, racconta un viaggio attraverso gli Stati Utili, da Los Angeles alla Louisiana.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here