Netflix: il meglio delle nuove uscite di marzo 2021

Tra serie tv e film, una selezione di titoli imperdibili disponibili in streaming durante il mese

di Michela Mafessoni

 

marzo, per quanto riguarda le novità su Netflix, sembra un mese tutto sommato tranquillo, senza attese alle stelle o countdown portati avanti da settimane. Se però si scorre l’elenco delle nuove uscite, non mancano le sorprese e i titoli intriganti.

Ne ho, come di consueto, selezionati cinque – tre serie e due film – per la nostra rubrica, spaziando dal documentario investigativo all’horror, dall’action-crime al romance fino allo young adult. Buona visione!

 

OMICIDIO TRA I MORMONI – 3 marzo (miniserie)

Docu-serie in tre parti diretta da Jared Hess (Napoleon Dynamite) e Tyler Measom (An Honest Liar), è il primo resoconto completo dei fatti agghiaccianti avvenuti all’interno della comunità mormona di Salt Lake City nel 1985, fatti che hanno sconvolto l’opinione pubblica.

Una serie di ordigni rudimentali provoca la morte di due persone e ne ferisce gravemente un’altra, sferzando un colpo al cuore della Chiesa mormone. La comunità resta ulteriormente sconvolta quando, durante un terzo attentato, una raccolta di lettere e diari dei primi anni del mormonismo vanno distrutti all’interno del veicolo di Mark Hofmann, un noto collezionista di documenti rari. Mentre Hofmann lotta per la vita gli inquirenti fanno il possibile per scoprire la verità.

 

SKY ROJO – 19 marzo (1° stagione)

Sarebbe dovuta uscire nel 2020 ma l’emergenza sanitaria legata al Covid ha modificato la tabella di marcia. Il 19 marzo vedremo finalmente questa serie spagnola piena di azione, umorismo nero e adrenalina, dagli ideatori de “La casa di carta”. Nel cast Veronica Sanchez, Lali Esposito, Yanis Prado, Miguel Angel Silvestre, Asier Etxeandia, Enric Auquer.

Nella prima stagione, composta da otto episodi, incontriamo Coral, Wendy e Gina, tre prostitute che decidono di cambiare vita, scappando dallo strip club dove lavorano, il Club delle Spose, e dal loro protettore, Romero. Sulle loro tracce di metteranno gli scagnozzi del boss, Moisés e Christian. In questa corsa frenetica, le tre donne dovranno affrontare mille pericoli. Il loro unico piano? Sopravvivere altri cinque minuti.  

 

GLI IRREGOLARI DI BAKER STREET – 26 marzo (1° stagione)

Diretta da Tom Bidwel, la serie rivisita in chiave horror i romanzi di Arthur Conan Doyle, e ha già scatenato le ire dei fan del detective più famoso di sempre, per la nuova versione che ne viene data. Nel cast Henry Lloyd-Hughes, Royce Pierreson, Jojo Macari, Thaddea Graham, Darci Shaw, Harrison Osterfield, McKell David, Aidan McArdle.

Nella Londra vittoriana, una banda di adolescenti problematici viene spinta a risolvere crimini dal sinistro dottor Watson e dal suo misterioso socio in affari, lo sfuggente Sherlock Holmes. Mentre i casi prendono una terribile piega soprannaturale ed emergono poteri oscuri, toccherà ai ragazzi di Baker Street darsi da fare per salvare la città e il mondo intero.

 

I FILM DI MARZO

È uscito il 3 marzo “Girl Power – La rivoluzione comincia a scuola”, film young adult diretto da Amy Poehler, adattamento del romanzo “Moxie” di Jennifer Mathieu, edito in Italia da Mondadori. Una studentessa del liceo, stanca dell’aria tossica che si respira a scuola, scrive e pubblica una fanzine anonima e così facendo scatena una vera e propria rivoluzione femminista. Nel cast Hadley Robinson, Lauren Tsai, Josephine Langford (After) e Patrick Schwarzenegger.

Restando in tema di film per adolescenti, ma questa volta italiani, arriverà online il 25 marzo “Sulla stessa onda”, esordio dietro la macchina da presa di Massimiliano Camaiti. Una storia d’amore girata interamente in Sicilia, tra Palermo e San Vito Lo Capo. Dopo essersi conosciuti e innamorati a un corso di vela, Lorenzo, 17 anni, e Sara, 16, si perdono di vista per poi ritrovarsi qualche tempo dopo in città. Lei però nasconde un doloroso segreto che grava sulla loro possibile felicità. Nel cast Elvira Camarrone, Christian Roberto, Donatella Finocchiaro, Corrado Invernizzi e Vincenzo Amato. 

Previous articleBerlinale 2021: Orso d’oro a “Bad Luck Banging or Loony Porn” di Radu Jude
Next articleI FANTASTICI 4 | Omaggio a Lucio Dalla, artista a tutto tondo
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here