Premio Strega Europeo: vince David Diop con “Fratelli d’anima”

Il romanzo, edito da Neri Pozza nella traduzione di Giovanni Bogliolo, è stato premiato a Torino

Lo scrittore francese David Diop, con il romanzo “Fratelli d’anima”, edito da Neri Pozza, si aggiudica la sesta edizione del Premio Strega Europeo. L’annuncio è stato dato nella giornata di domenica, al Circolo dei lettori di Torino.

“Mai come quest’anno l’Europa è al centro del dibattito pubblico e della lotta politica – ha dichiarto il presidente della Fondazione Bellonci, Giovanni Solimine. – Non si discute abbastanza, invece, dello spazio culturale europeo, di una secolare circolazione delle idee nel vecchio continente, delle relazioni che tengono insieme i contesti di una ricca e diversificata produzione letteraria. Proprio per valorizzare tutto questo abbiamo istituito il Premio”.

Diop, già vincitore in Francia del Goncourt des Lycéens, ha firmato un romanzo che mostra come nel naufragio totale della civiltà rappresentato dalla Grande Guerra non soltanto l’Europa, ma anche una parte non trascurabile dell’Africa perse la sua anima e la millenaria tradizione che la custodiva.

Un riconoscimento è stato assegnato anche al traduttore del libro, Giovanni Bogliolo, segno tangibile dell’importanza che hanno le traduzioni come strumento di dialogo e di conoscenza.

 

Previous articleFesta della mamma: le 10 frasi d’autore più belle da dedicare
Next articleCartoline dal Festival del cinema di Cannes: Anno IV, Giorno 0
Ligure di origini, vive in provincia di Novara da tre anni a questa parte per amore e per lavoro. Mamma blogger, adora il cinema, la lettura, l’arte e la moda. Scrive per diverse testate e spera in futuro di portare avanti un progetto tutto suo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here