Streaming addicted: cosa vedere online dal 12 al 18 settembre

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Ebbene sì, sono tornata alla base! Dopo dieci giorni immersa nella magia del cinema e del Lido di Venezia è arrivato il momento di riprendere le “sane abitudini”. Cosa mi sono persa in questo periodo? È d’obbligo recuperare qualcosa? Intanto vi do qualche dritta per la prossima settimana.

Ormai conoscete la nostra rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Apple TV+, RayPlay e NOW.

Questa settimana ho scelto per voi tre film molto interessanti, di cui uno d’animazione, uno show musicale che ritorna per la sedicesima edizione, con una nuova giuria e una nuova conduttrice, e una serie tv fantasy, molto apprezzata soprattutto dai più giovani. Vediamo di cosa si tratta.

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

LEONORA ADDIO (13 settembre, Sky Cinema/NOW)*

COSA CI PIACE: L’originalità con cui Taviani racconta la rocambolesca avventura delle ceneri di Pirandello.

Scritto e diretto da Paolo Taviani, per la prima volta in solitaria dopo la morte del fratello Vittorio, avvenuta nel 2018, il film è stato presentato alla Berlinale in inverno e adesso arriva su Sky Cinema e in streaming su NOW. Un’opera originale, divisa in due parti che si ricongiungono nel segno della morte, del ricordo di chi non c’è più e ancora influisce sulla vita di chi resta. 

Luigi Pirandello riceve il premio Nobel per la letteratura nel 1934, e muore nel 1936. Lascia detto di non volere un funerale in pompa magna, e le sue ceneri vengono custodite modestamente al cimitero del Verano a Roma. Ma nei desideri dello scrittore c’era anche di ricongiungersi alla sua Sicilia, e così, dopo la guerra, un emissario del comune di Agrigento parte da Roma con una cassa di legno che ne custodisce i resti, pronto a salire su un aereo messo a disposizione da De Gasperi. Il viaggio, però, si rivelerà da subito più complesso del previsto.

 

X-FACTOR (dal 15 settembre, Sky Uno)

COSA CI PIACE: Il format, che è una garanzia. E poi c’è la curiosità di vedere all’opera i nuovi giudici… 

X-Factor è pronto a tornare su Sky Uno per la sua sedicesima edizione. Tante le novità, a partire dalla conduttrice. All’attore Ludovico Tersigni, che è stato al timone dello show lo scorso anno, subentra Francesca Michielin. Dopo il trionfo nella sesta edizione del talent, la cantante è prontissima a cimentarsi in questa nuova sfida.

Un (gradito) ritorno anche dietro al banco dei giudici: dopo una pausa di tre anni Fedez riprende il suo posto. Insieme a lui a fare da mentori ai concorrenti Ambra Angiolini, Rkomi e Dargen D’Amico. Si comincia come di consueto dalle audizioni e si andrà avanti fino alla finale di dicembre, quando scopriremo chi sarà il vincitore.

 

DO REVENGE (16 settembre, Netflix)

COSA CI PIACE: La commedia nera con protagonisti giovani e pronti a tutto pur di vendicarsi. 

Camila Mendes e Maya Hawke sono le protagoniste di questa dark comedy targata Netflix. Il secondo film della regista Jennifer Kaytin Robinson, è una commedia nera in stile Hitchcock che sovverte gli schemi, parlando dei personaggi più spaventosi di sempre: le adolescenti. Nel cast anche Rish Shah, Talia Ryder, Jonathan Daviss, Maia Reficco, Paris Berelc, Alisha Boe e Sophie Turner. 

Drea (Camila Mendes) ha un tremendo potere nella sua scuola superiore che frequenta, finché un suo video erotico non viene diffuso facendo crollare tutto. Pare sia opera del suo ragazzo, il re della scuola Max (Abrams). La nuova studentessa timida Eleanor (Hawke), invece, non sopporta di essersi dovuta trasferire nella stessa scuola di Carissa (Ava Capri), che l’aveva bullizzata da piccola. Dopo un incontro in segreto al campo da tennis, Drea ed Eleanor creano un’inaspettata amicizia clandestina per vendicarsi di chi le tormenta.

 

LA CASA TRA LE ONDE (16 settembre, Netflix)

COSA CI PIACE: Palazzi fluttuanti, fenomeni inspiegabili e un gruppo di ragazzini che deve fare squadra per sopravvivere. 

Dopo il successo ottenuto dal film “Penguin Highway”, candidato come Miglior film d’animazione alla 42° edizione dei Japan Academy Film Prize e premiato con il Satoshi Kon Award per gli eccellenti risultati nell’animazione, e del lungometraggio “Miyo – Un amore felino”, disponibile su Netflix ed entrato nella Top 10 dei film più visti in oltre 30 paesi, lo Studio Colorido torna con un terzo, attesissimo film.

Kosuke e Natsume si conoscono fin dall’infanzia ma il loro rapporto inizia a incrinarsi alle medie. Un giorno durante le vacanze estive, mentre giocano nel palazzo dove sono cresciuti e che è destinato alla demolizione, restano coinvolti in uno strano fenomeno. Quando riprendono conoscenza, intorno a loro non vedono altro che mare aperto. Dovranno unire le forze con tutti gli altri, per sopravvivere all’interno del condominio che fluttua. Riusciranno a tornare alla loro vita precedente?

 

FATE – THE WINX SAGA (16 settembre, Netflix)*

COSA CI PIACE: Nonostante gli alti e bassi della prima stagione, le Winx hanno un gran potenziale che speriamo di vedere sfruttato a dovere…

Dopo una prima stagione che ha riscosso pareri discordanti, le Winx sono pronte a tornare su Netflix. E chissà che questa volta la serie live action firmata da Brian Young (The Vampire Diaries) e ispirata al cartone animato italiano creato da Iginio Straffi non riesca davvero a stupire tutti.

La scuola è ricominciata sotto l’occhio severo della ex preside di Alfea, Rosalind. I Bruciati non ci sono più, la Dowling è “scomparsa” e Silva è stato imprigionato per tradimento. Quando però le fate cominciano a sparire nel cuore della notte, Bloom e le sue compagne scoprono una minaccia in agguato nelle tenebre… dovranno fermarla a tutti i costi prima che sconvolga l’Oltre Mondo.

 

E anche per questa settimana è tutto. Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento come di consueto al prossimo lunedì, 19 settembre, quando sarà Concetta Piro a parlarvi del meglio delle nuove uscite. Buona visione!

Previous article“Lobo e Cão”: Ana alla scoperta di sé in una piccola comunità isolana
Next article“Pinocchio”: il live action Disney, senza infamia e senza lode
Campana doc, si laurea in scienze delle comunicazioni all'Università degli studi di Salerno. Internauta curiosa e disperata, appassionata di cinema e serie tv, pallavolista in pensione, si augura sempre di fare con passione ciò che ama e di amare fortemente ciò che fa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here