Streaming addicted: cosa vedere online dal 15 al 21 agosto

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Inutile negarlo: Ferragosto segna una sorta di punto di svolta, per ciò che riguarda l’estate, e anche se il calendario ci dice che alla fine effettiva della stagione manca ancora oltre un mese, dopo il 15 la strada verso l’autunno ci sembra spianata. 

Mentre ci godiamo le ultime settimane prima del momento dei “ritorni” – ritorno a scuola, in città, a lavoro – e dei nuovi inizi, proseguono gli appuntamenti con la nostra rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Rai Play, Apple TV+, Sky e Now.

Così come al cinema, anche in “tv” partire dalla seconda metà di agosto si iniziano a scaldare i motori per la nuova stagione, e i titoli in uscita si fanno via via sempre più interessanti. Questa settimana ho scelto due serie, entrambe debutti assoluti, e tre film su ben cinque piattaforme diverse. Vediamo di cosa si tratta. 

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

SHE HULK (dal 17 agosto, Disney+)*

COSA CI PIACE: La declinazione comedy della serie, che promette di farci divertire parecchio. 

Tatiana Maslany sta per arrivare su Disney+, nella nuova serie Marvel Studios “She-Hulk: Attorney at Law”. Nove episodi, disponibili in streaming a partire dal 17 agosto, uno ogni giovedì fino al finale del 13 ottobre, che vedono come protagonista Jennifer Walters, avvocata trentenne e single, specializzata in casi legali che vedono coinvolti i superumani, che è anche una Hulk verde alta più di due metri e dotata di superpoteri… 

La serie comedy diretta da Kat Coiro (episodi 1, 2, 3, 4, 8, 9) e Anu Valia (episodi 5, 6, 7) con Jessica Gao come sceneggiatrice riunisce una serie di veterani del MCU, tra cui Mark Ruffalo nei panni di Smart Hulk, Tim Roth in quelli di Emil Blonsky/Abominio e Benedict Wong nel ruolo di Wong. Nel cast anche Ginger Gonzaga, Josh Segarra, Jameela Jamil, Jon Bass e Renée Elise Goldsberry. 

 

LINEE PARALLELE (17 agosto, Netflix)

COSA CI PIACE: Futuri alternativi in perfetto stile “Sliding doors”, per una ventata di sano romanticismo. 

Arriva su Netflix il 17 agosto “Vite parallele” (titolo originale Look Both Ways), la commedia romantica diretta da Weanuri Kahiu e sceneggiata da April Prosser. Lili Reinhart (Riverdale) presta il volto alla protagonista Natalie. Insieme a lei nel cast Danny Ramirez, David Corenswet, Aisha Dee, Andrea Savage, Luke Wilson e Nia Long.

Alla vigilia della laurea, la vita della ventenne Natalie (Reinhart) si divide in due realtà parallele: nella prima la ragazza rimane incinta e resta nella sua città natale, nell’altra si trasferisce a Los Angeles. In entrambi gli scenari, Natalie prova amori appassionati, insegue una carriera da sogno come artista e riscopre se stessa.

 

PICCOLO CORPO (18 agosto, Sky Cinema/NOW)*

COSA CI PIACE: Un’opera prima di sofferta e straziante bellezza, che colpisce dritti al cuore. 

L’opera prima di Laura Samani “Piccolo corpo”, presenta in concorso alla Settimana della critica di Cannes 2021, arriva in streaming su Sky Cinema e NOW. Un film di straziante bellezza, che racconta una storia locale ma dalla valenza universale di amore materno. Celeste Cescutti e Ondina Quadri sono le protagoniste assolute dell’opera, girata tra la laguna di Caorle e Bibione e le montagne della Carnia e del Tarvisiano.

Inizio ‘900. In un’isoletta del Nordest, Agata perde sua figlia alla nascita. Il prete della piccola comunità di pescatori a cui appartiene sostiene di non poter battezzare la neonata, in assenza di respiro. La sua anima è quindi condannata al Limbo, senza nome e senza pace. Ma una voce arriva alle orecchie di Agata: fra le montagne innevate della Val Dolais, nell’estremo nord, pare ci sia un luogo dove i bambini vengono riportati in vita il tempo di un respiro, quello necessario a battezzarli. Agata lascia l’isola e intraprende un viaggio con il piccolo corpo della figlia nascosto in una scatola. Lungo la strada incontra Lince, un ragazzo selvatico e solitario con molti segreti da difendere…

 

BAD SISTERS (dal 19 agosto, AppleTV+)

COSA CI PIACE: Il thriller incontra la dark comedy in una storia di sorellanza e misteri. 

La pluripremiata creator e attrice Sharon Horgan sta per debuttare su AppleTV+ nella dark comedy “Bad sisters”, primo progetto dell’accordo che la lega al colosso dello streaming. La serie farà il suo debutto il 19 agosto con i primi due episodi; i restanti otto usciranno a cadenza settimanale, uno ogni venerdì fino al 14 ottobre. Nel cast anche Anne-Marie Duff, Eva Birthistle, Sarah Greene ed Eve Hewson. 

Le affiatate sorelle Garvey sono molto legate e si sono sempre prese cura l’una dell’altra. Quando il marito di una di loro muore, la sua assicurazione sulla vita avvia un’indagine per approfondire le cause del decesso e dimostrare il coinvolgimento delle sorelle, che secondo gli investigatori avevano più di un motivo per uccidere l’uomo…

 

FIRST LOVE (19 agosto, Prime Video)

COSA CI PIACE: Alti e bassi del primo amore giovanile. 

Diretto e scritto da A.J. Edwards, il film Amazon Exclusive “First Love” arriva in streaming il 19 agosto. Hero Fiennes Tiffin, attore britannico noto per il ruolo di Hardin Scott nella saga di “After”, interpreta il protagonista di questo dramma sentimentale e coming of age. Nel cast anche Diane Kruger, Sydney Parks e Jeffrey Donovan.

Jim (Tiffin), liceale all’ultimo anno, vive gli alti e bassi del suo primo amore con Ann (Park), mentre affrontano la loro prossima partenza per il college. Allo stesso tempo, i suoi genitori stanno affrontando le ricadute familiari di una crisi finanziaria.

 

E anche per questa settimana è tutto. Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 22 agosto, quando la nostra Concetta Piro vi accompagnerà verso la fine del mese – e la Mostra del cinema di Venezia – parlandovi delle nuove, focose uscite – a buon intenditor poche parole… 

Previous article“Tredici vite”: un’incredibile storia vera, tra ricostruzione attenta e fiction
Next article“Cry macho – Ritorno a casa”: un western dal ritmo lento, ma godibile
Classe 1996, marchigiana d’origine, studia comunicazione a Roma e ha trovato il modo di coniugare la passione per il cinema e quella per la scrittura... Come? Scrivendo sul e per il cinema dal 2015. Ha all'attivo diverse esperienze sul set, con registi del calibro di Matteo Garrone, e sogna un giorno di veder realizzato il suo film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here