Streaming addicted: cosa vedere online dal 18 al 24 ottobre

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Ieri abbiamo salutato il London Film Festival, con la vittoria di “Hit the road” nel Concorso Principale. Ma per noi di Parole a Colori non c’è tempo per la tristezza, visto che la Festa del cinema di Roma e Alice nella città entrano nel vivo, tra proiezioni, incontri ed eventi dal vivo.

E il mondo dei Festival e quello dello streaming sono sempre più connessi, con anteprime dal vivo di titoli che poi verranno rilasciati solo in digitale, ad esempio. Se volete restare al passo con le nuove uscite “digitali”, ogni lunedì c’è la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky e NOW, Rai Play, Apple TV+.

Il giorno da segnare sul calendario è sicuramente il 22 ottobre: venerdì si concentrano infatti quattro delle cinque nuove uscite che ho scelto questa settimana, tre serie, di cui una animata, e un film italiano. Spazio anche per la serie antologica “American Crime Story”, con la terza stagione dedicata allo scandalo Clinton-Lewisky. 

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

AMERICAN CRIME STORY: IMPEACHMENT
(dal 19 ottobre, Sky/NOW)

COSA CI PIACE: Il cast stellare, con Clive Owen nel ruolo di Bill Clinton. Il progetto e Ryan Murphy, che ci ha abituato a serie di assoluto valore. 

Dopo il successo delle prime due stagioni, dedicate al caso O.J. Simpsons e all’assassinio di Gianni Versace, Ryan Murphy (Glee, American Horror Story, The Prom) torna con un nuovo “caso” della sua serie antologica. Al centro di “American Crime Story: Impeachment” c’è il cosiddetto “Sexgate”, ossia lo scandalo che coinvolse Monica Lewinsky e l’allora Presidente degli USA Bill Clinton. I dieci episodi saranno trasmessi su Sky, canale Fox, a partire dal 19 ottobre. Nel cast Sarah Paulson, Beanie Feldstein, Annaleigh Ashford, Margo Martindale, Edie Falco e Clive Owen.

La serie racconta la crisi politica e mediatica che, dalla metà degli anni Novanta, coinvolse Clinton, divenuto il primo presidente dopo un secolo a essere oggetto di impeachment (ovvero il procedimento secondo cui alte cariche istituzionali vengono messe sotto accusa ed eventualmente rimosse) per aver dichiarato il falso sulla sua relazione con la Lewisky, all’epoca del suo stage alla Casa Bianca. Oltre all’ex stagista, emergono altre due figure chiave della vicenda: quella di Linda Tripp, confidente di Monica ed ex dipendente del ministero della Difesa, e di Paula Jones, giornalista che in quegli anni aveva accusato Clinton di molestie sessuali.

 

LOCKE & KEY (22 ottobre, Netflix)

COSA CI PIACE: Il mix tra horror e sovrannaturale, che rende la serie qualcosa di più del “classico” prodotto da ragazzi. 

La serie horror/sovrannaturale ideata da Joe Hill, che adatta per il piccolo schermo la sua serie di fumetti omonimi, era stata rinnovata per una seconda stagione a poco più di due mesi dal suo debutto, nel febbraio 2020, e per una terza, che uscirà nel 2022, a dicembre dello stesso anno. Nel cast Bill Heck, Aaron Ashmore, Sherri Saum

I fratelli Locke, dopo aver perso il padre, assassinato in circostanze misteriose, ed essersi trasferiti insieme alla madre a Keyhouse, casa dei loro antenati, scoprono una serie di chiavi magiche. Nei nuovi episodi, mentre il pericolo è più vicino di quanto credano, Tyler, Kinsey e Bode scoprono altri segreti di famiglia, indagando a fondo sul potere e sul mistero delle chiavi.

 

ANNI DA CANE (22 ottobre, Prime Video)*

COSA CI PIACE: La storia, originale e tutta italiana. Il team di giovani registi e creativi che si cimentano nel progetto di caratura internazionale. 

Primo film italiano Amazon Original, presentato in anteprima ad Alice nella città, “Anni da cane” è diretto da Fabio Mollo e sceneggiato da Alessandro Bosi e Mary Stella Brugiati. Nel cast di questa commedia Young Adult prodotta da Notorious Pictures, che promette di parlare ai giovani utilizzando il loro stesso linguaggio, Aurora Giovinazzo, Isabella Mottinelli, Federico Cesari, Luca Vannuccini

Stella è una sedicenne impacciata, cinica, piena di immaginazione, che dopo un incidente in auto si convince che i suoi anni vadano contati come quelli dei cani, di sette in sette. Per questo motivo pensa di essere ormai centenaria e con l’aiuto dei suoi migliori amici, Nina e Giulio, stila una lista di tutte le cose che vuole fare prima di morire. Ma l’incontro casuale con Matteo, un coetaneo timido e introverso, stravolgerà totalmente la sua prospettiva.

 

INVASION (dal 22 ottobre, Apple TV+)

COSA CI PIACE: Le location plurime, che abbracciano tutto il mondo, e promettono una storia dal sapore davvero globale. 

Dai produttori Simon Kinberg (X-Men, Deadpool, The Martian), candidato agli Oscar e agli Emmy Award, e David Weil, “Invasion” è una travolgente serie drammatica e fantascientifica in dieci episodi. I primi tre saranno rilasciati il 22 ottobre; gli altri a seguire, uno ogni venerdì. Nel cast Shamier Anderson, Golshifteh Farahani, Sam Neill, Firas Nassar e Shioli Kutsuna.

Stati Uniti, Marocco, Giappone e Regno Unito sono solo alcuni dei Paesi coinvolti nell’invasione aliena più pericolosa di sempre. Non solo la Terra ma anche l’intero genere umano è sotto minaccia. A raccontarcelo in prima persona sono gli occhi di cinque personaggi di luoghi diversi del mondo. Ad unirli è il bisogno di continuare a lottare, ma riusciranno davvero a fermare il caos intorno a loro?

 

MAYA E I TRE GUERRIERI (22 ottobre, Netflix)*

COSA CI PIACE: La combinazione delle mitologie maya, inca e azteca e della cultura caraibica in un’avventura animata e pica. 

Jorge R. Gutiérrez (Il libro della vita) è l’ideatore di questa serie animata Netflix, presentata al London Film Festival. Nove episodi epici per un’avventura piena di sentimento e umorismo, che combina le ricche e vivaci mitologie azteca, maya e inca con la moderna cultura caraibica. Nel cast di doppiatori originali Zoe Saldaña (Maya), Gabriel Iglesias (Picchu), Allen Maldonado (Rico), Diego Luna (Zatz), Gael García Bernal (i fratelli giaguari), Alfred Molina (il dio della guerra).

In un mondo fantastico in cui la magia controlla il mondo e quattro regni dominano, Maya, un’audace e ribelle principessa guerriera, sta per celebrare il suo quindicesimo compleanno e la sua incoronazione. Ma tutto cambia quando gli dei degli inferi giungono, annunciando che Maya sarà sacrificata per riscattare il passato segreto della sua famiglia. Se Maya rifiuta, il mondo intero subirà la vendetta degli dei. Per salvare la famiglia, gli amici e se stessa, Maya intraprende un’emozionante missione per realizzare un’antica profezia che predice l’arrivo di tre grandi guerrieri che l’aiuteranno…

 

E anche per questa settimana è tutto. Fateci sapere nei commenti e sui nostri social le vostre opinioni sulle novità in uscita – e se vi basteranno sette giorni, per vedere tutti gli episodi! Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 25 ottobre, quando toccherà a Concetta Piro scegliere il meglio delle novità in uscita. 

Previous articleIncontri ravvicinati: i Manetti Bros. presentano la prima clip di “Diabolik”
Next articleLondon Film Festival 2021: “Hit the road” di Panah Panahi è il miglior film
Giornalista per passione e professione. Mamma e moglie giramondo. Senese doc, adesso vive a Londra, ma negli ultimi anni è passata per Torino, per la Bay area californiana, per Milano. Iscritta all'albo dei professionisti dal 1 aprile 2015, ama i libri, il cinema, l'arte e lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here