Streaming addicted: cosa vedere online dal 24 al 30 maggio

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Sky, Disney+, Rai

All’arrivo dell’estate, calendario alla mano quanto meno, manca davvero poco, una manciata di settimane. Se al cinema le novità sono tante e succose, dopo mesi di chiusura, non possiamo certo dire che sul versante streaming ci si vada leggeri… 

Proseguono i nostri appuntamenti del lunedì con la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky e NOW, Rai Play, Apple TV.

Nella mia settimana ho scelto tre film (di cui uno, attesissimo, che uscirà anche al cinema) e due serie, stagioni conclusive di storie che il pubblico ha dimostrato di apprezzare molto. Buona visione!

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso
della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

IL DIVIN CODINO (26 maggio, Netflix)*

COSA CI PIACE: Il fatto che il film non sia rivolto soltanto agli amanti del calcio e di Baggio, ma a tutti. 

Roberto Baggio in campo aveva solo un avversario: il suo destino. Netflix ha presentato così, mesi fa, il biopic sulla leggenda del pallone “Il Divin Codino”, diretto da Letizia Lamartire e con Andrea Arcangeli nel ruolo del protagonista.

Il film ripercorre i ventidue anni di carriera di Roberto Baggio, classe 1967, soffermandosi tanto sulla storia del campione quanto su quella dell’uomo. Raccontando l’ascesa sul campo, i conflitti con gli allenatori, gli imprevisti e una capacità di reagire che ha dello straordinario, dipinge il ritratto di un’icona destinata a diventare, negli anni, un punto di riferimento per il calcio italiano nel mondo.

 

LASCIALI PARLARE (27 maggio, multipiattaforma)*

COSA CI PIACE: Il cast stellare, in cui figura anche Meryl Streep nei panni della protagonista, la misteriosa scrittrice Alice Hughes.

Diretto da Steven Soderbergh e disponibile in esclusiva digitale,Lasciali Parlare” è una commedia drammatica che porta al centro della narrazione le conversazioni fluide e schiette dei personaggi. Il cast ha affiancato, improvvisando, la sceneggiatrice Deborah Eisenberg nello sviluppo dei dialoghi. Inoltre, a rendere il film originale è l’uso delle attrezzature, ridotto all’essenziale nel corso delle riprese. Nel cast, Meryl Streep, Candice Bergen, Dianne Wiest,  Lucas Hedges, Gemma Chan.

La scrittrice Alice Hughes, vincitrice del Pulitzer, è stata invitata in Inghilterra per ritirare un altro prestigioso premio. Ma ha paura di volare: decide così di fare il viaggio in nave, a bordo di un transatlantico, e di invitare le sue migliori amiche del college, Roberta e Susan, oltre all’amato nipote Tyler. La nuova agente di Alice, Karen, con l’obiettivo di carpire dettagli sul manoscritto attualmente in lavorazione della sua cliente, si intrufola a sua volta sulla nave, approcciando Tyler per avere informazioni su come avvicinare al meglio la zia. Il viaggio di una settimana sarà pieno di ricordi, risentimenti e battute.

 

LUCIFER (28 maggio, Netflix)

COSA CI PIACE: Il mix di giallo e misteri e quell’atmosfera fantastica ma anche un po’ gotica che hanno fatto la fortuna della serie.

Dal 28 maggio saranno disponibili gli 8 episodi che completano la quinta stagione di “Lucifer”, sospesa a causa Covid quasi un anno fa, e che chiudono la serie urban fantasy di Tom Kapinos che ha letteralmente fatto impazzire il pubblico. Tom Ellis, Lauren German, Kevin Alejandro, DB Woodside, Lesley- Ann Brandt, Aimee Garcia, Rachel Harris e Scarlett Estevez tornano nei rispettivi ruoli. A loro si aggiunge Dennis Haysbert, che interpreta Dio.

Lucifer, annoiato signore degli Inferi, ha deciso di seguire la sua strada, abbandonando il suo regno sotterraneo per stabilirsi a Los Angeles e aprire un pub. L’incontro con la detective Chloe Decker ha fatto sì che scoprisse sentimenti sempre più umanai. Nel finale di serie, Dio in persona scende sulla Terra. Tra segreti svelati ed eroici sacrifici, il mondo non sarà più lo stesso. 

 

IL METODO KOMINSKY (28 maggio, Netflix)

COSA CI PIACE: Il fatto che si parli di cinema e recitazione, portando avanti un bel discorso metacinematografico.

Stagione conclusiva, la numero tre, anche per “Il metodo Kominsky”, nata da un’idea di Chuck Lorre e che affronta la solita girandola di temi. Al contempo divertente e toccante, la serie premiata ai Golden Globe è una commedia con episodi di trenta minuti ciascuno, girati utilizzando la tecnica della telecamera singola.

Sandy Kominsky (Michael Douglas) deve affrontare i problemi della vecchiaia senza il miglior amico Norman Newlander (Alan Arkin) al suo fianco. La situazione si complica con l’arrivo a Los Angeles di Roz Volander (Kathleen Turner), ex moglie di Sandy, che vuole passare del tempo con la figlia Mindy (Sarah Baker) e il suo ragazzo Martin (Paul Reiser).

 

CRUDELIA (28 maggio, Disney+)*

COSA CI PIACE: La possibilità di scoprire le origini di una delle villain disneyane più apprezzate e terribili di sempre. Il cast stellare. La regia. Il commento entusiasta della nostra Federica Rizzo dopo aver visto l’anteprima. Insomma, tutto. 

Arriva al cinema il 26 maggio e su Disney+, con accesso VIP, il 28, “Crudelia”, il live action diretto da Craig Gillespie e interpretato da Emma Stone, Emma Thompson e Joel Fry che racconta gli esordi di una delle cattive più temute e amate di sempre, Crudelia De Mon (Cruella de Vil, nell’originale). Tra le voci della versione italiana di “Crudelia”, anche Damiano e Victoria dei Måneskin, freschi vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021. 

Estella è una truffatrice creativa e intelligente, che sogna di affermarsi con le sue creazioni. Un giorno, il sogno sembra avverarsi grazie all’incontro con una vera e propria leggenda della moda, la baronessa von Hellman. Il legame con quest’ultima, però, conduce Estella, già precedentemente incline alla cattiveria, sulla strada che la porterà a diventare l’iconica e malvagia Cruella.

 

E anche per oggi è tutto. Fateci sapere nei commenti e sui social le vostre reazioni e commenti davanti alle nuove uscite. Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 31, quando la nostra Concetta Piro chiuderà il mese di maggio col botto. Buona visione!

Previous articleBlocco del lettore? 11 modi per uscirne senza sforzo
Next article“Io rimango qui”: un road movie che è una metafora e un inno alla vita
Classe 1996, marchigiana d’origine, studia comunicazione a Roma e ha trovato il modo di coniugare la passione per il cinema e quella per la scrittura... Come? Scrivendo sul e per il cinema dal 2015. Ha all'attivo diverse esperienze sul set, con registi del calibro di Matteo Garrone, e sogna un giorno di veder realizzato il suo film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here