Streaming addicted: cosa vedere online dal 25 al 31 luglio

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Luglio si avvia verso la sua, infuocata quanto a clima, conclusione, e se qualcuno si è già goduto le meritate ferie molti stanno aspettando di partire. Di quale categoria fate parte? In città come in vacanza, è sempre un buon momento per godersi un film o una serie in streaming.

Ormai dovreste saperlo: la nostra rubrica del lunedì Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Rai Play, Apple TV+, Sky e Now, non va in vacanza e prosegue normalmente fino a settembre.

Dopo qualche settimana in cui i film erano nettamente predominanti, oggi le serie tornano a dominare 3 a 2. Ce n’è per tutti i gusti: fantascienza in chiave teen, il racconto dell’ultimo viaggio di Evita Perón e un intrigante thriller psicologico targato Apple per ciò che riguarda le serie. Sul versante film, invece, una commedia ambientalista e moderna e un action movie con il sempiterno Liam Neeson. 

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

BLACKLIGHT (25 luglio, Sky cinema/NOW)

COSA CI PIACE: Liam Neeson che cerca di salvare figlia e nipote dall’ennesima “banda” di cattivi. Una garanzia. 

Passano gli anni, i governi si susseguono a ritmo vertiginoso ma ci sono alcune certezze granitiche su cui possiamo sempre contare: Liam Neeson protagonista dell’ennesimo action movie, ad esempio! “Blacklight”, diretto da Mark Williams, arriva il 25 luglio su Sky Cinema e in streaming su NOW. Nel cast anche Taylor John Smith, Emmy Raver-Lampman e Aidan Quinn. 

dTravis Block (Neeson) è un ex agente dell’FBI che ora aiuta gli effettivi sotto copertura quando si ritrovano in situazioni scomode. Quando si ritrova a tirare fuori dai guai l’agente Dusty Crane (Smith) fa una scioccante scoperta: una cospirazione all’interno dei suoi stessi ranghi, che coinvolge anche i più alti livelli. Per scoprire cosa si celi dietro, Block chiede aiuto a un giornalista, ma le sue indagini metteranno in pericolo la vita di sua figlia e di sua nipote…

 

SANTA EVITA (26 luglio, Disney+)

COSA CI PIACE: La ricostruzione storica dettagliata e precisa e l’attenzione per costumi e scenografie. 

Salma Hayek Pinault e Pepe Támez sono i produttori esecutivi di “Santa Evita”, la serie thriller basata sull’omonimo best-seller dello scrittore argentino Tomás Eloy Martínez. Sette episodi che gli abbonati potranno vedere su Disney+, all’interno del catalogo di Star, a partire dal 26 luglio. Nel cast della serie, che è stata girata in oltre 40 location a Buenos Aires con oltre 120 attori e 1300 figuranti, Natalia Oreiro, Ernesto Alterio, Diego Velázquez, Francesc Orella e Darío Grandinetti.

“Santa Evita” è la storia di un corpo senza tomba e della leggenda che ne è scaturita. Nel 1955, un colpo di stato militare in Argentina rovesciò l’allora presidente Juan Domingo Perón, e il corpo della moglie Evita, deceduta a causa di un tumore a soli 33 anni il 26 luglio 1952, fu nascosto per 16 anni per evitare che diventasse un simbolo contro il regime. Questo cadavere senza sepoltura ha ossessionato l’arena politica argentina per oltre due decenni.

 

SURFACE (dal 29 luglio, Apple TV+)

COSA CI PIACE: La serie è ambientata nell’élite di San Francisco e affronta tematiche intriganti. Siamo programmati per diventare ciò che siamo oppure la nostra identità è una scelta?

Gugu Mbatha-Raw (The Morning Show) è la protagonista, nonché produttrice esecutiva, di “Surface”, il nuovo thriller psicologico della creatrice Veronica West (High Fidelity), che farà il suo debutto il 29 luglio con i primi tre degli otto episodi totali, seguiti da un nuovo episodio ogni venerdì. Nel cast anche Oliver Jackson-Cohen, Stephan James, Ari Graynor. 

Sophie (Mbatha-Raw) è una donna che ha perso gran parte della memoria a seguito di un trauma cranico ritenuto il risultato di un tentativo di suicidio. Mentre intraprende una ricerca nel passato per rimettere insieme i pezzi della sua vita con l’aiuto del marito e degli amici, Sophie inizia a chiedersi se la verità che le è stata raccontata sia quella che ha vissuto davvero…

 

PAPER GIRLS (29 luglio, Prime Video)

COSA CI PIACE: Fantascienza, protagonisti giovani e ambientazione anni ‘80. Cosa chiedere di più?!

Dopo due anni dall’annuncio, nel luglio 2020, “Paper girls” sta per arrivare su Prime Video. La serie, fantascientifica e di formazione, è basata sulle graphic novel omonime bestseller di Brian K. Vaughan, illustrate da Cliff Chiang (che qui vestono entrambi i panni di produttori esecutivi). Ali Wong, Camryn Jones, Riley Lai Nelet, Sofia Rosinsky e Fina Strazza sono le protagoniste della prima stagione, composta da otto episodi

Le dodicenni Erin, Mac, Tiffany e KJ, mentre consegnano i giornali la mattina dopo la notte di Halloween del 1988, si ritrovano involontariamente coinvolte in un conflitto tra fazioni rivali di viaggiatori nel tempo che cambierà le loro vite per sempre. Trasportate nel futuro, le ragazze dovranno trovare un modo per tornare nel loro tempo, e questa ricerca le porterà ad incontrare le versioni adulte di se stesse. Per sopravvivere dovranno superare le differenze e imparare a fidarsi una delle altre…

 

LA CROCIATA (31 luglio, Sky cinema/NOW)*

COSA CI PIACE: La lotta per la difesa dell’ambiente calata in un contesto metropolitano e comprensibile. 

Il terzo film da regista di Louis Garrel è una commedia riuscita e brillante, che affronta un tema attualissimo come la difesa dell’ambiente. Presentato in anteprima al Festival di Cannes 2021, e uscito al cinema a gennaio 2022, la pellicola arriva adesso su Sky Cinema e in streaming su NOW. Nel cast, oltre allo stesso regista, Laetitia Casta e Joseph Engel.

Abel (Garrel), Marianne (Casta) e il figlio di 13 anni Joseph (Engel) vivono a Parigi. La loro esistenza tranquilla viene sconvolta quando Abel e Marianne scoprono che Joseph ha venduto di nascosto oggetti di valore dalla casa di famiglia per finanziare un misterioso progetto ecologico che lui e i suoi amici hanno in Africa. Stanno per salvare il pianeta.

 

E anche per questa settimana è tutto. La palla passa alla direttore Roberta Turillazzi che curerà il prossimo appuntamento con la rubrica Streaming addicted, quello con le nuove uscite dal 1 agosto. Buona visione! 

Previous article“Principessa Mononoke”: un capolavoro dell’animazione nipponica
Next articleRecensione di “La leggenda della Peregrina” di Carmen Posadas
Nata a Napoli, a otto anni si trasferisce in provincia di Gorizia dove si diletta di teatro. Torna nella sua amata città agli inizi del nuovo millennio e qui si diploma in informatica e comincia a scrivere - pensieri, racconti, per poi arrivare al primo romanzo, "Anime". Nel frattempo ha cambiato di nuovo città e scenario, trasferendosi nelle Marche. Oggi conduce per RadioSelfie.it "Lo chiamavano cinema", un approfondimento settimanale sulla settima arte, e scrive articoli sullo stesso tema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here