Streaming addicted: cosa vedere online dal 25 aprile al 1 maggio

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Le vacanze di Pasqua sono ormai solo un ricordo, ma per fortuna, nel nostro Paese questo periodo è ricco di giornate festive e occasioni assortite per ricaricare le batterie. Tempo permettendo all’aria aperta, ma in caso il meteo non collabori ci sono sempre le nuove uscite online. 

Proseguono i nostri appuntamenti del lunedì con la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky e NOW, Rai Play, Apple TV+.

Questa settimana ho scelto per voi tre film di genere molto diverso – un horror diretto niente meno che da Dario Argento, un dramma ispirato a una storia vera e un documentario su una diva di Hollywood – e due serie inedite ma assolutamente intriganti. A voi l’ultima parola su cosa vedere! 

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

OCCHIALI NERI (25 aprile, RaiPlay)*

COSA CI PIACE: Dario Argento e horror. C’è bisogno di aggiungere altro?!

A 10 anni di distanza da “Dracula 3D”, Dario Argento è tornato dietro la macchina da presa. “Occhiali neri” è stato presentato all’ultima Berlinale e arriva adesso in streaming su RaiPlay. Nel cast di questo horror vecchio stile, ambientato in una Roma oscurata da un’eclissi, Asia Argento, Ilenia Pastorelli, Xinyu Zhang, Guglielmo Favilla. 

Mentre a Roma un’eclissi solare proietta ombre minacciose sulla città, un serial killer prende di mira le prostitute a bordo del suo furgone bianco. Dopo aver fatto una prima vittima, si concentra anche su Diana, appena uscita dall’incontro con un cliente. La donna sopravvive, ma perde la vista in un incidente. Costretta a fare i conti con una nuova vita, stringe un rapporto con Chin, che come lei era rimasto coinvolto nell’incidente. Insieme si mettono in fuga dal killer, che non ha intenzione di abbandonare la preda.

 

I SEGRETI DI MARILYN MONROE: I NASTRI INEDITI
(27 aprile, Netflix)*

COSA CI PIACE: La possibilità di approfondire la vita e le ultime ore di una delle più grandi attrici della storia di Hollywood. 

Sulla morte dell’icona di Hollywood Marilyn Monroe – avvenuta la notte tra il 4 e il 5 agosto 1962, nella casa di Brentwood, Los Angeles, dove l’attrice viveva da sola con la sua governante – circolano da decenni voci e teorie complottiste che hanno spesso finito per oscurare il talento e l’intelligenza stesse dell’attrice.

Con la ricostruzione delle sue ultime settimane e ore attraverso registrazioni inedite delle persone a lei più vicine, il documentario di Emma Cooper, disponibile su Netflix, si pone l’obiettivo di raccontare la vita patinata ma difficile della star, offrendo anche una prospettiva nuova sulla sua ultima, tragica notte.

 

BANG BANG BABY (28 aprile, Prime Video)*

COSA CI PIACE: La ventata di freschezza che questa serie porta nel mondo della serialità italiana. 

Arriva in streaming “Bang bang baby”, la prima serie italiana Amazon Original, creata da Andrea Di Stefano e prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Wildside. Una crime story ambientata nella Milano degli anni ’80, tra malavita e crimini. Nel cast Arianna Becheroni, Adriano Giannini, Lucia Mascino, Dora Romano.

Alice (Becheroni) è un’adolescente timida e insicura. Una volta scoperto che il padre, che credeva morto, è in realtà vivo e vegeto, la ragazza cerca con ogni mezzo di conquistarne l’affetto. Questo la porterà a diventare il membro più giovane di un’organizzazione criminale e a compiere una vera e propria discesa agli inferi. Ma una volta capita la gravità della situazione, per Alice tirarsi fuori dal gorgo non sarà semplice… 

 

LA VITA NASCOSTA – HIDDEN LIFE (29 aprile, Disney+)*

COSA CI PIACE: La potenza di questa storia, che Malick ha saputo trasportare sul grande (e adesso piccolo) schermo. 

Presentato al Festival di Cannes 2019, “La vita nascosta – Hidden life” di Terence Malick arriva in streaming su Disney+. Un film toccante e potente, basato sulla storia vera del contadino austriaco Franz Jägerstätter, che compie una scelta drammatica dopo l’annessione dell’Austria alla Germania nazista. Nel cast Matthias Schoenaerts, Michael Nyqvist, August Diehl. 

Ubicato nell’Alta Austria, Radegund è un’oasi di pace dove Franz e Fani si sono incontrati e innamorati. La loro vita scorre lieta scandita dalle stagioni e dalle campane della chiesa, dal lavoro nei campi e la ricreazione sui prati. Ma la guerra allunga la sua ombra e rovescia il loro destino. Franz è chiamato alle armi e a giurare fedeltà al Führer. Incapace di concepire la violenza obietta, procedendo in direzione ostinata e contraria. Arrestato per tradimento, viene processato e condannato a morte nell’agosto del 1943.

 

SHINING GIRLS (dal 29 aprile, AppleTV+)

COSA CI PIACE: Le atmosfere misteriose di questo thriller metafisico, e naturalmente Elisabeth Moss, che è sempre una garanzia. 

Interpretato e prodotto dalla vincitrice dell’Emmy Elisabeth Moss, il thriller metafisico “Shining girls” farà il suo debutto mondiale su AppleTV+ il 29 aprile con i primi tre episodi, seguiti da un nuovo episodio settimanale, ogni venerdì. La serie è basata sul romanzo omonimo del 2013 di Lauren Beukes. Nel cast anche Wagner Moura, Phillipa Soo, Amy Brenneman e Jamie Bell.

Kirby Mazrachi (Moss) è un’archivista di un giornale di Chicago le cui ambizioni giornalistiche si sono interrotte a seguito di una traumatica aggressione. Quando Kirby scopre che un recente omicidio rispecchia le dinamiche del suo caso, collabora con il giornalista, esperto ma travagliato, Dan Velazquez (Moura) per scoprire l’identità del suo aggressore. Più si rende conto che questi cold case sono indissolubilmente legati tra loro, più i traumi personali e la realtà offuscata di Kirby consentono al suo aggressore di rimanere sempre un passo avanti alle indagini.

 

E anche per questa settimana è tutto. Fateci sapere nei commenti e sui nostri social cosa ne pensate di queste nuove uscite, cosa vi ha convinto e cosa no. Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 2 maggio, quando sarà il turno della nostra Concetta Piro di proporvi il meglio delle novità in streaming. 

Previous article“Fresh”: quando il principe azzurro si trasforma in lupo cattivo…
Next articleRecensione de “Il caso della sorella scomparsa” di Jessica Fellowes
Classe 1996, marchigiana d’origine, studia comunicazione a Roma e ha trovato il modo di coniugare la passione per il cinema e quella per la scrittura... Come? Scrivendo sul e per il cinema dal 2015. Ha all'attivo diverse esperienze sul set, con registi del calibro di Matteo Garrone, e sogna un giorno di veder realizzato il suo film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here