Streaming addicted: cosa vedere online dal 30 agosto al 5 settembre

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

Ed eccoci arrivati alla fine di agosto. Invece di farci prendere dalla malinconia per l’estate che sta passando, preferiamo concentrarci sul futuro e su quanto di buono ci aspetta. La Mostra del cinema di Venezia, ad esempio, che potrete seguire nel nostro speciale dal Lido dal 1 settembre. 

Dopo la pausa estiva, torna l’appuntamento del lunedì con la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky e NOW, Rai Play, Apple TV+.

Nella mia settimana ho spaziato tra le piattaforme, scegliendo due film e tre serie, tra animazione, rivisitazioni di storie celeberrime, ultimi atti attesissimi. 

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

THE WHITE LOTUS (30 agosto, NOW/Sky)*

COSA CI PIACE: L’ambientazione paradisiaca in netto contrasto con le tinte nerissime e dissacranti della black comedy

Arriva in prima visione su Sky Atlantic e in streaming su NOW da lunedì 30 agosto “The White Lotus”, la miniserie HBO creata, scritta e diretta da Mike White (Enlightened). Uno dei titoli più attesi di questa fine estate, già rinnovato per una seconda stagione. Nei sei episodi un affiatatissimo cast corale, ricco di volti noti del piccolo e del grande schermo, tra cui Murray Bartlett, Connie Britton, Jennifer Coolidge, Alexandra Daddario. 

Il cliente ha sempre ragione, e va coccolato e viziato il più possibile: questo è ciò che Armond, il manager del prestigioso resort hawaiano  The White Lotus, ripete con convinzione al suo staff. Il cliente, però, a volte può essere davvero insopportabile! Presso l’hotel sono in arrivo nuovi ospiti che si aspettano di passare una settimana di puro relax, ma andrà veramente così? Giorno dopo giorno, infatti, quel luogo paradisiaco farà emergere i segreti e i lati più oscuri non solo dei villeggianti, ma anche dello staff… 

 

L’OMBRA DELLE SPIE (30 agosto, NOW/Sky Cinema)*

COSA CI PIACE: La storia vera di un uomo qualunque, che si ritrova, quasi inconsapevolmente, al centro degli eventi in uno dei momenti di maggiore tensione della Guerra Fredda. 

Dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival nel gennaio 2020, il film “L’ombra delle spie” di Dominic Cooke, basato sulla storia vera del britannico Greville Wynne, arriva su Sky Cinema. Nel cast Benedict Cumberbatch, Rachel Brosnahan,  Jessie Buckley, Angus Wright, Merab Ninidze.

Quando Greville Wynne, rappresentante di commercio, siede per la prima volta al tavolo con un’agente della CIA e uno del M16, non ha idea di chi siano veramente né di quello che stanno per chiedergli. Non sa che l’intelligence occidentale vuole ingaggiarlo come corriere, sfruttando il suo viaggiare per lavoro nei paesi dell’Est, per ottenere le informazioni top-secret sul programma nucleare sovietico e la crisi dei missili cubani. Il reclutamento porta l’uomo a percorrere vie pericolose e a rischiare la sua stessa vita…

 

UNA VITA DA DUG (1 settembre, Disney+)

COSA CI PIACE: Il simpatico cagnolino del film “Up” protagonista di una serie tutta sua. E l’animazione Pixar, da sempre garanzia di successo.

Lo abbiamo conosciuto nel 2009 nel toccante e coloratissimo film “Up”. Adesso il cane Dug, con il suo collare high-tech che traduce i pensieri in parole, è pronto a uscire per la prima volta da Paradise Falls nella nuova serie di cortometraggi in arrivo su Disney+ il 1 settembre.

I cinque episodi sono scritti e diretti da Bob Peterson, la voce del personaggio nel film e nella serie, e prodotti da Kim Collins. Proprio Peterson ha spiegato perché, secondo lui, Dug ha avuto tanto successo. “Dug ha il cuore puro, è un’anima buona. Penso che alla gente piaccia questo suo lato, così come rivedere in lui i comportamenti dei loro amici a quattro zampe”.

 

LA CASA DI CARTA (3 settembre, Netflix)*

COSA CI PIACE: Anche se la serie ha avuto alti e bassi, e non ha più raggiunto i picchi drammatici ed emozionali delle prime stagioni, vedere come finirà è quasi un obbligo morale. 

Il conto alla rovescia per la banda è agli sgoccioli. Dal 3 settembre sarà disponibile il Volume I della quinta e ultima stagione de “La casa di carta”, la serie spagnola dei record (per il Volume II dovremo aspettare il 3 dicembre). Al cast storico – Itziar Ituño, Alvaro Morte, Úrsula Corberó, Pedro Alonso, Jaime Lorente – si aggiungono tre new entry: Miguel Angel Silvestre è René, l’uomo con cui Tokyo ha iniziato a fare le rapine e si è goduta la vita; Patrick Criado Rafael, il figlio di Berlino; José Manuel Seda Sagasta, comandante delle Forze Speciali dell’Esercito Spagnolo.

La banda è rinchiusa nella Banca di Spagna da oltre 100 ore. Sono riusciti a salvare Lisbona, ma il momento più buio arriva dopo aver perso uno dei loro. Il Professore è stato catturato da Sierra e, per la prima volta, non ha un piano di fuga. Proprio quando sembra che niente possa andare peggio, entra in scena un nemico molto più potente di tutti quelli affrontati finora: l’esercito. La fine del più grande colpo della storia si avvicina e quella che era iniziata come una rapina si trasformerà in una guerra.

 

CENERENTOLA (3 settembre, Prime Video)*

COSA CI PIACE: La scelta del musical per rivisitare una delle storie più amate – e oggettivamente utilizzate al cinema e in tv – di sempre. Canzoni e balletti porteranno l’auspicata ventata di novità?

Ci sono storie che non conoscono usura, e “Cenerentola” è sicuramente una di queste! L’amatissima fiaba rivive in una nuova versione musicale e moderna, prodotta da James Corden, Leo Pearlman, Jonathan Kadin e Shannon McIntosh, e diretta da Kay Cannon. Nei ruoli dei protagonisti, Camila Cabello e Nicholas Galitzine. Insieme a loro nel cast pezzi da novanta come Idina Menzel, Minnie Driver, Billy Porter, Pierce Brosnan

Cenerentola è un’ambiziosa giovane che sogna in grande: vorrebbe lavorare nel campo della moda, vendendo gli abiti che crea. Purtroppo la sua vita non è fatta solo di ago e filo, ma principalmente di faccende domestiche a servizio della sua perfida Matrigna e delle due sorellastre, Anastasia e Genoveffa. Serviranno grande perseveranza e l’aiuto di un’eccentrica e sfavillante fata madrina, per realizzare i suoi desideri… 

 

E per oggi è tutto. Fateci sapere nei commenti e sui social le vostre reazioni davanti alle nuove uscite. Con la rubrica Streaming addicted ci rivediamo lunedì 6 settembre, quando sarà la nostra Sofia Peroni a consigliarvi cosa vedere online, tra film e serie tv. 

Previous article“Frammenti del passato – Reminiscence”: un noir sci-fi sospeso tra luce e ombra, presente e passato
Next article“Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto”: un sequel riuscito, divertente e serio insieme
Giornalista per passione e professione. Mamma e moglie giramondo. Senese doc, adesso vive a Londra, ma negli ultimi anni è passata per Torino, per la Bay area californiana, per Milano. Iscritta all'albo dei professionisti dal 1 aprile 2015, ama i libri, il cinema, l'arte e lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here