Streaming addicted: cosa vedere online dall’11 al 17 ottobre

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Disney+, NOW

È arrivato finalmente (?) l’autunno, quella stagione dell’anno dove, complice il clima, il desiderio di passare le giornate sul divano, avvolti nella classica coperta, in compagnia di un buon libro o di una buona serie/film si fa sempre più forte. Forse al mattino dobbiamo tutti uscire di casa, ma le serate di puro relax nessuno ce le può portare via. 

Se volete restare al passo con le nuove uscite, ogni lunedì c’è la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky e NOW, Rai Play, Apple TV+.

Nella mia settimana, quella che ci accompagna verso l’inizio della Festa del cinema di Roma, sono andata a recuperare un titolo che è uscito da diverse settimane, ma che in questi giorni sta spopolando. E poi spazio a un blockbuster Marvel, finalmente disponibile per tutti, a un docu-film musicale e a due serie

* L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

SQUID GAME (17 settembre, Netflix)

COSA CI PIACE: Il mix tra azione, thriller e drama, e il mistero di fondo che avvolge la storia e spinge a guardare un episodio dopo l’altro per capirci qualcosa.

È uno dei titoli più chiacchierati del momento, nonostante sia disponibile su Netflix già da metà settembre. La prima stagione della serie sudcoreana creata da Hwang Dong-hyuk è composta da 9 episodi. Nel cast Lee Jung-jae, Park Hae-soo, Wi Ha-jun, Oh Young-soo.

Un misterioso invito a partecipare alla gara è inviato a persone con un disperato bisogno di denaro. I 456 partecipanti di ogni ceto sociale sono intrappolati in un luogo segreto dove competono per vincere 45,6 miliardi di won (pari a circa 33,4 milioni di euro). Ad ogni turno si cimentano in un popolare gioco coreano per l’infanzia come “Un, due, tre, stella”, ma non sanno che chi perde e viene eliminato… muore. Chi vincerà e qual è il vero motivo della sfida?

 

BLACK WIDOW (6 ottobre, Disney+)*

COSA CI PIACE: Le risposte che il film dà sul passato di Vedova Nera. Il naturale passaggio di testimone tra lei e la “sorella” Yelena. 

Dopo essere uscito nelle sale cinematografiche e su Disney+ ma solo con accesso VIP, dal 6 ottobre tutti gli abbonati possono godersi Scarlertt Johansonn in quella che dovrebbe essere (il condizionale è sempre d’obbligo) la sua ultima apparizione nel franchise Marvel. “Black Widow”, primo film della Fase 4 del MCU, è un super-solo movie tutto al femminile, ricco di azione e con un cast incredibile.

La piccola Natasha è cresciuta per alcuni anni in Ohio con la madre Melina, il padre Aleksei e la sorella Yelena. Quella famiglia è solo una copertura, ma è anche l’unica che lei e Yelena hanno avuto, perché per il resto del tempo sono state addestrate e manipolate nella “stanza rossa”, un programma segreto russo per creare super-agenti assassini. Quando anni dopo Yelena le fa avere un antidoto a quel programma, Natasha si trova tagliata fuori dagli Avengers e ricercata. Inizia così una missione che riporta a casa la Vedova Nera, facendole ritrovare la madre adottiva Melina e il Red Guardian Aleksei, che sostiene di essere stato la controparte russa di Capitan America.

 

YOU (15 ottobre, Netflix)*

COSA CI PIACE: Joe e Love “trapiantati” dalla grande città in una piccola comunità, con tutti i suoi tipi. Capire l’impatto del bambino sul loro rapporto e le loro perversioni. 

Con Penn Badgley, Victoria Pedretti e Elizabeth Lail, arriva la terza, attesissima, stagione della serie creata da Greg Berlanti e ispirata ai romanzi di Caroline Kepnes. Un thriller psicologico che affronta tematiche attualissime come lo stalking, l’ossessione,  l’impatto che hanno i social sulla privacy e sulle relazioni interpersonali. Tra le new entry nel cast, Shalita Grant eTravis VanWinkle.

Appena sposati e con un bambino, Joe e Love si trasferiscono nella soleggiata comunità di Madre Linda nella California del Nord, dove sono circondati da imprenditori dell’high tech, mamme blogger e biohacker famosi su Instagram. Joe si impegna a fondo nel suo nuovo ruolo di marito e padre, ma teme la letale impulsività di Love… per non parlare delle questioni di cuore! E se la vicina di casa fosse la donna dei suoi sogni? Scappare da una gabbia nel seminterrato è una cosa, ma essere imprigionato in un matrimonio “perfetto” con una moglie che conosce tutti i tuoi trucchetti? Quella è una questione molto più complicata. 

 

THE VELVET UNDERGROUND (15 ottobre, Apple TV+)

COSA CI PIACE: La possibilità di rivivere un’epoca di sperimentazione e grande musica, attraverso interviste, performance e registrazioni.

Il film documentario diretto e prodotto da Todd Haynes, presentato in anteprima al Festival di Cannes, arriva su Apple TV+. Al centro della scena c’è la storia dell’iconica rock band. Interviste approfondite con i principali protagonisti dell’epoca, performance inedite e registrazioni, film di Warhol e altre opere d’arte sperimentale per un’esperienza coinvolgente, descritta dal membro fondatore John Cale come l’ethos creativo della band: “Come essere eleganti e come essere brutali”.

I Velvet Underground hanno creato un nuovo sound che ha rivoluzionato il mondo della musica, facendoli entrare a pieno titolo fra le band più leggendarie e venerate del rock and roll. Il film mostra come il gruppo è diventato un riferimento culturale rappresentando un ventaglio di contraddizioni: una band del proprio tempo e senza tempo; letteraria e realistica; capace di attingere all’arte più alta così come alla street culture.

 

SO COSA HAI FATTO (15 ottobre, Prime Video) 

COSA CI PIACE: Vedere riadattato in chiave contemporanea un successo di fine anni ’90. Produttori e cast saranno all’altezza del compito – e degli inevitabili paragoni?

La nuova serie horror young adult, prodotta da Sony Pictures Television e Amazon Studios, è il reboot dell’omonimo film di successo del 1997 con Sarah Michelle Gellar e Jennifer Love Hewitt, tratto a sua volta dal romanzo di Lois Duncan del 1973. Il 15 ottobre saranno in streaming i primi 4 episodi; gli altri a seguire ogni venerdì, fino al finale di stagione del 12 novembre. Nel cast Madison Iseman, Bill Heck, Brianne Tju, Ezekiel Goodman.

Un anno dopo il fatale incidente d’auto che ha sconvolto la serata della loro laurea, un gruppo di adolescenti si ritrova legato da un segreto e perseguitato da un brutale assassino. Mentre cercano di scoprire chi li insegue, i ragazzi rivelano il lato oscuro della loro città apparentemente perfetta, e di loro stessi. Tutti nascondono qualcosa e scoprire il segreto sbagliato potrebbe rivelarsi mortale.

 

E anche per questa settimana è tutto. Fateci sapere nei commenti e sui nostri social le vostre opinioni sulle novità in uscita – e se vi basteranno sette giorni, per vedere tutti gli episodi! Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 18 ottobre, quando toccherà a Concetta Piro scegliere il meglio delle novità in uscita. 

Previous article“True things”: quando “l’amore” non è che desiderio di possesso e controllo
Next article“Marx può aspettare”: una lucida e feroce confessione collettiva
Classe 1996, marchigiana d’origine, studia comunicazione a Roma e ha trovato il modo di coniugare la passione per il cinema e quella per la scrittura... Come? Scrivendo sul e per il cinema dal 2015. Ha all'attivo diverse esperienze sul set, con registi del calibro di Matteo Garrone, e sogna un giorno di veder realizzato il suo film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here