Streaming addicted: cosa vedere online dall’8 al 14 febbraio

Ogni settimana serie tv e film da non perdere disponibili su Netflix, Amazon, Sky, Disney+, Rai

Dopo un mese di gennaio abbastanza sottotono, febbraio sembra promettere bene. Aspettando di capire se e quando riapriranno i cinema, possiamo almeno continuare a consolarci con lo streaming.

Come ogni lunedì, torna il nostro appuntamento con la rubrica Streaming addicted, dove uno dei nostri redattori, a turno, stila la sua classifica delle novità da non perdere in uscita su Netflix, Prime Video, Disney+, Sky, Rai Play, TimVision, Apple TV.

In questi sette giorni che ci portano fino a San Valentino toccava a me consigliarvi cosa vedere online. Ho scelto una serie tv e quattro film. Scopriamoli insieme.

L’asterisco indica che su Parole a Colori è già disponibile
o sarà disponibile nel corso
della settimana la recensione
(cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

RAISED BY WOLVES – UNA NUOVA UMANITÀ
(8 febbraio, Sky Atlantic)

COSA CI PIACE: I primi due episodi sono diretti da Ridley Scott, che figura anche tra i produttori. E se questo non bastasse, la serie è deliziosamente fantascientifica.

XXII secolo. Due androidi (Madre e Padre), in fuga con degli embrioni dalla Terra devastata dalla guerra, hanno il compito di crescere gli umani su un misterioso pianeta. Dopo alcuni anni, solo uno dei bambini è sopravvissuto, ma sul pianeta sono presenti anche altri terrestri fuggiti. La colonia è minacciata dalle differenze religiose. 

Firmata da Ridley Scott, la serie sci-fi distopica – già rinnovata per una seconda stagione – affronta tematiche attuali come gli estremismi religiosi e i conflitti generati dal processo scientifico. Nel cast anche Amanda Collin e Travis Fimmel, l’amatissimo Ragnar della serie “Vikings”.

 

LEI MI PARLA ANCORA (8 febbraio, NOW e Sky)*

COSA CI PIACE: Il modo unico con Pupi Avati racconta la vita. La possibilità di rivedere Renato Pozzetto protagonista assoluto di una pellicola.

Nino, dopo aver trascorso settantacinque anni sposato con la donna della sua vita, deve fare i conti con la sua scomparsa. Per aiutarlo a superare il lutto, la figlia assume uno scrittore, Amicangelo, con lo scopo di permettere al padre di rivivere quell’incredibile storia d’amore trasformandola in un romanzo. Nonostante Amicangelo e Nino in un primo momento non vadano d’accordo, col tempo tra loro nasce un’amicizia.

Prodotto da Bartlebyfilm e Vision Distribution, “Lei mi parla ancora” si ispira all’omonimo libro di Giuseppe Sgarbi, per raccontare una storia d’amore e di amicizia sincera. Nel cast Renato Pozzetto, Fabrizio Gifuni, Serena Grandi e Stefania Sandrelli.

 

MARVEL’S BEHIND THE MASK (12 gennaio, Disney+)

COSA CI PIACE: I supereroi. Per quanti film e serie li abbiano già visti protagonisti, noi non ci stanchiamo mai di sentirne parlare.

Il documentario diretto da Michael Jacobs racconta le origini dell’era dei fumetti Marvel nei primi anni ’60 e dei suoi personaggi, senza dimenticare l’impatto che questi hanno avuto sulla cultura pop e in generale sulla società. Come hanno plasmato, i fumetti, la nostra identità e influito sulle lotte che combattiamo ancora oggi?

A prendere la parola sono ospiti provenienti da 80 anni di eredità della Marvel, inclusi scrittori e artisti, le menti e le penne dietro personaggi come Black Panther, Miles Morales, Ms. Marvel, Luke Cage, gli X-Men, Captain Marvel e molti altri.

 

NOTIZIE DAL MONDO (10 febbraio, Netflix)*

COSA CI PIACE: Tom Hanks per la prima volta in carriera alle prese con un western.

Cinque anni dopo la fine della guerra civile, il capitano Jefferson Kyle Kidd (Tom Hanks) si sposta di città in città raccontando storie. Nelle pianure del Texas, il suo percorso incrocia quello di Johanna (Helena Zengel), una ragazzina di dieci anni cresciuta da una tribù nativa dei Kiowa. Kidd acconsente a riportala a casa degli zii biologici, come stabilito dalla legge, nonostante lei sia contraria. Un viaggio di centinaia di miglia in un territorio ostile.

Basato sul romanzo del 2016 di Paulette Jiles, edito in Italia da Neri Pozza, “Notizie dal mondo” è diretto da Paul Greengrass e prodotto da Gary Goetzman, Gail Mutrux e Gregory Goodman. La musica è stata curata da James Newton Howard, otto volte candidato all’Oscar.

 

IL CASO PANTANI (14 febbraio, Amazon Prime)

COSA CI PIACE: Il fatto che Ciolfi non abbia paura di prendere posizione e non faccia sconti a nessuno, neppure a Pantani.

Domenico Ciolfi, al suo esordio, dirige questo film d’inchiesta, dove thriller e noir si mescolano per raccontare uno dei grandi dello sport italiano. Un racconto accurato, con tre attori diversi che prestano il volto al protagonista, Brenno Placido, Marco Palvetti e Fabrizio Rongione

“Il caso Pantani” – che fin dal sottotitolo, “L’omicidio di un campione”, mostra chiaramente quale sia il suo assunto di partenza – ricostruisce le tre fasi della vita del “Pirata”, e svela anche alcuni particolari rimasti inediti sulla sua morte, avvenuta il 14 febbraio 2004 in un residence di Rimini.

 

E anche per questa settimana è tutto. Con la rubrica Streaming addicted vi diamo appuntamento a lunedì 15 febbraio, quando sarà di nuovo la nostra direttora Roberta Turillazzi a proporvi le sue cinque scelte. Buona visione!

Previous article“Calibro 9”: un film di genere che guarda al passato ma non convince
Next article“Cuori vuoti”: recensione del romanzo di Juli Zeh edito da Fazi
Avatar
Nata a Napoli, a otto anni si trasferisce in provincia di Gorizia dove si diletta di teatro. Torna nella sua amata città agli inizi del nuovo millennio e qui si diploma in informatica e comincia a scrivere - pensieri, racconti, per poi arrivare al primo romanzo, "Anime". Nel frattempo ha cambiato di nuovo città e scenario, trasferendosi nelle Marche. Oggi conduce per RadioSelfie.it "Lo chiamavano cinema", un approfondimento settimanale sulla settima arte, e scrive articoli sullo stesso tema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here