WEEKEND AL CINEMA | 11 nuove uscite dal 17 maggio

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Il Festival di Cannes entra nel vivo e questo fine settimana sapremo chi si aggiudicherà l’ambita Palma d’oro e gli altri premi. Con il nostro speciale potete vivere tutte le emozioni – e le pellicole! – della kermesse come se foste davvero sulla Croisette. Per chi resta in città, comunque, anche la programmazione nei cinema regala interessanti spunti.

Con il nostro appuntamento settimanale con le nuove uscite cinematografiche potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, come di consueto, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 17 maggio sono 11. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo del film)

 

Data di uscita: 14 maggio 2018

HAPPY WINTER

di Giovanni Totaro. Documentario, 91′. Italia, 2017

Estate 2016 alla spiaggia di Mondello, vicino Palermo. Un padre di famiglia sbarca il lunario percorrendo in lungo e in largo il litorale con i frigo portatili pieni di bibite. Famiglie con figli, coppie, ragazzi, condividono gli stessi spazi affollati come in una commedia balneare in bianco e nero degli anni ’60, con (quasi tutte) le stesse canzoni ma con molta meno fiducia nel benessere del Paese. Le cabine di legno, allora status symbol, oggi sono diventate un’alternativa abitativa possibile, persino oggetto di accurata ristrutturazione per una coppia di mezz’età molto innamorata. Gli uomini giocano a carte ai tavolini, i ragazzi si baciano e fumano di nascosto dai genitori, delle ex ragazze si preparano a sfidarsi al karaoke nella tradizionale festa di Ferragosto con animazione, presentatore improvvisato con corona di plastica, balli di gruppo e pizza nel cartone.

 

Data di uscita: 15 maggio 2018

77 GIORNI

di Hantang Zhao. Con Hantang Zhao, Yiyan Jiang. Avventura, 115′. Cina, 2017

“Solo, pedalando per 1400 km, 80 giorni, senza assistenza”: così ha inizio il viaggio di Yang Liusong, incredibile storia (a cui il film si è ispirato) del primo uomo che riuscì, in soli 77 giorni, ad attraversare orizzontalmente l‘altopiano del Changtang, in Tibet. Le immagini di Yang sul desolato terreno tibetano si alternano al ricordo dei venti giorni trascorsi a Lhasa, città dove, oltre a recuperare i mezzi necessari per il viaggio, incontra Lan Tian, fotografa costretta su una sedia a rotelle a seguito di un incidente sul monte Kailsh. Il ricordo della forza d’animo con cui la ragazza affronta la vita, sebbene a volte sembri solo una maschera, aiuterà Yang a non lasciarsi sovrastare dalla brutalità della natura ma ad apprezzare la sua bellezza pura ed incontaminata.

 

Data di uscita: 15 maggio 2018

DEADPOOL 2*

di David Leitch. Con Ryan Reynolds, Josh Brolin, Zazie Beetz, Julian Dennison, Morena Baccarin. Azione, 119′. USA, 2018

Il mercenario malato di cancro e trasformato in un essere pressoché immortale, capace di rigenerarsi da ogni ferita, si gode finalmente la vita insieme alla compagna Vanessa. Ma ad accettare irresponsabilmente, com’è nel suo stile, missioni da sicario in giro per il mondo si finisce per farsi dei nemici e arriva presto per Deadpool il momento di pagare il conto. Una batosta tale da ritrovarsi a casa degli X-Men, con Colosso che ancora una volta gli dà la possibilità di essere un eroe e lo porta con sé in una missione per calmare un giovanissimo e potente mutante. Prevedibilmente le cose non vanno a finir bene e Deadpool si ritrova nei guai insieme al ragazzino a cui però si sta affezionando tanto che, quando dal futuro giungerà un letale guerriero deciso a ucciderlo, il loquace ex mercenario farà tutto il possibile per proteggere il giovane.

 

Data di uscita: 15 maggio 2018

THEY*

di Anahita Ghazvinizadeh. Con Rhys Fehrenbacher, Koohyar Hosseini, Nicole Coffineau, Norma Moruzzi, Diana Torres. Drammatico, 80′. USA, Qatar, 2017

J. è un adolescente che non sa decidersi riguardo alla propria identità sessuale e, per questo, prende degli ormoni che ritardano la pubertà, sperando di trovare una risposta nel mentre. Una telefonata del medico che lo/a segue, però, segnala la necessità di interrompere la cura, per via di un valore delle ossa che può farsi pericoloso: a J. non restano che un paio di giorni per decidere di sé. Intanto i genitori sono fuori casa e con lui/lei (in famiglia si è scelto di adottare un neutrale “loro”) c’è la sorella maggiore, di passaggio con il futuro marito.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

ABRACADABRA*

di Pablo Berger. Con Maribel Verdú, Antonio de la Torre, José Mota, Josep Maria Pou, Quim Gutiérrez. Commedia, 97’. Spagna, 2017

Carmen ha un marito che non la vede più: perennemente attaccato al televisore per guardare le partite di calcio, di nessun aiuto in casa ma con innumerevoli pretese, Carlos è diventato un estraneo volgare e ingombrante. Al matrimonio di un parente il cugino di Carmen, Pepe, si esibisce in un numero di ipnotismo e Carlos si candida come volontario, con l’intenzione di mettere in ridicolo il povero Pepe, che per di più ha una cotta per sua moglie. Ma la situazione gli si rivolterà contro, e Carlos si ritroverà abitato dallo spirito di Tito, ambiguo personaggio che ha avuto il suo momento d’oro negli anni Ottanta.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

DOGMAN*

di Matteo Garrone. Con Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Nunzia Schiano, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli. Drammatico, 120′. Italia, 2018

Una scena del nuovo film di Matteo Garrone, “Dogman”.

Marcello ha due grandi amori: la figlia Alida, e i cani che accudisce con la dolcezza di uomo mite e gentile. Il suo negozio di toelettatura, Dogman, è incistato fra un “compro oro” e la sala biliardo-videoteca di un quartiere periferico a bordo del mare, di quelli che esibiscono più apertamente il degrado italiano degli ultimi decenni. L’uomo-simbolo di quel degrado è un bullo locale, l’ex pugile Simone, che intimidisce, taglieggia e umilia i negozianti del quartiere. Con Marcello, Simone ha un rapporto simbiotico come quello dello squalo con il pesce pilota.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

FAMIGLIA ALLARGATA*

di Emmanuel Gillibert. Con Arnaud Ducret, Louise Bourgoin, Roby Schinasi. Commedia, 105′. Francia, 2018

Antoine, scapolo impenitente, vive in un magnifico appartamento di Parigi con Thomas, coinquilino che si trasferirà presto a Los Angeles e che ha promesso di trovargli un sostituto all’altezza. Il successore in questione si chiama Jeanne, è alta un metro e settanta e ha grandi occhi blu, in cui Antoine si tuffa senza indugio con una bottiglia di Champagne in mano. Ma Jeanne ha poco o nulla da festeggiare, separata di recente da un marito infedele, si trasferisce a casa di Antoine coi suoi bambini, Théo 8 anni e Lou 5 anni. Terrorizzato e privo di qualsiasi vocazione paterna, Antoine soccombe presto a mamma e figli tra un colpo di pennarello e una manciata di Smarties.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

GIÙ LE MANI DALLE NOSTRE FIGLIE*

di Kay Cannon. Con Leslie Mann, Ike Barinholtz, John Cena, Kathryn Newton, Geraldine Viswanathan. Commedia, 102′. USA, 2018

Una coppia scopre un accordo segreto che riguarda le loro figlie: perdere tutte la verginità durante il classico ballo di fine anno. Gli adulti decidono quindi di organizzare una controffensiva per evitare che questo avvenga.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

IL CODICE DEL BABBUINO*

di Davide Alfonsi, Denis Malagnino. Con Denis Malagnino, Tiberio Suma, Stefano Miconi Proietti, Marco Pocetta, Fabio Sperandio. Drammatico, 81′. Italia, 2018

Denis, padre e marito in ambasce, trova sul ciglio della strada il corpo abusato di una donna. Tiberio, fidanzato impetuoso della vittima, vuole vendetta e chiede aiuto a Denis, compagno di sventura nella periferia romana. Convinto in cuor suo che i responsabili siano i rom dei campi adiacenti, Tiberio vuole incendiare le loro roulotte. Denis lo dissuade e lo convince a investigare “a freddo”. Ma le indagini amatoriali non portano a niente almeno fino a quando Denis non coinvolge il Tibetano, boss tronfio del quartiere che risolve il caso in una notte. Una notte mai così nera che conduce i suoi passeggeri dove nessuno aveva previsto.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

LE MERAVIGLIE DEL MARE*

di Jean-Michel Cousteau, Jean-Jacques Mantello. Con Jean-Michel Cousteau, Celine Cousteau, Fabien Cousteau, Arnold Schwarzenegger. Documentario, 85′. Gran Bretagna, Francia, 2017

Per tre anni, Jean-Michel Cousteau e i suoi figli Céline e Fabien, con la loro squadra, hanno viaggiato dalle Fiji alle Bahamas alla scoperta degli oceani e della loro micro-fauna, spettacolare come un universo segreto e minacciata dall’uomo. Rincorrendo appuntamenti rari, che avvengono al massimo una volta all’anno, e senza mai coprire con le parole ciò che le immagini raccontano da sé, Cousteau trascina gli spettatori in un’esperienza immersiva (letteralmente) e tecnicamente sofisticata, ma anche preoccupata, perché il legame tra la salute delle specie marine e la salute del nostro pianeta è ancora lontano dall’essere conosciuto nella sua forza e necessità.

 

Data di uscita: 17 maggio 2018

PARIGI A PIEDI NUDI*

di Dominique Abel, Fiona Gordon. Con Dominique Abel, Fiona Gordon, Emmanuelle Riva, Pierre Richard, Frédéric Meert. Commedia, 84′. Francia, Belgio, 2016

Fiona, bibliotecaria canadese, riceve una lettera da una vecchia zia partita anni prima per Parigi. Martha ha ottantotto anni, la testa tra le nuvole e la paura di finire in un ricovero. Per scongiurare l’ipotesi chiede aiuto alla nipote che sacco in spalla sbarca in città. Eterna gaffeuse, Fiona si perde, finisce a bagno nella Senna e fa la conoscenza di Dom, un clochard seduttore che vive sulle sponde del fiume. Dom si invaghisce di Fiona e la segue dappertutto. Da principio infastidita, la donna comprende presto di aver bisogno di lui per ritrovare Martha, misteriosamente scomparsa.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here