WEEKEND AL CINEMA | 11 nuove uscite dal 27 settembre

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Siamo arrivati all’ultima settimana di settembre, mese di transizione e nuovi inizi, anche al cinema. Tra grandi produzioni e premi di prestigio, possiamo dire senza dubbio che questo è stato il mese di Netflix.

Ma per i nostalgici e gli amanti della tradizione, niente paura. La programmazione nelle sale dimostra come il cinema “vecchio stile” sia più che vivo che mai. Con il nostro appuntamento settimanale con le nuove uscite cinematografiche potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 27 settembre sono ben 11. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo)

 

Data di uscita: 25 settembre 2018

KEN IL GUERRIERO – LA LEGGENDA DI HOKUTO

di Takahiro Imamura. Con Hiroshi Abe, Kou Shibasaki, Takashi Ukaji, Akio Ôtsuka, Daisuke Namikawa. Animazione, 95′. Giappone 2006

Le guerre nucleari hanno devastato il pianeta, uccidendo ogni forma di vita al di fuori di quella umana. I sopravvissuti vivono in lande desolate, cercano di nascondersi dalla furia del malvagio Sauzer, imperatore della scuola di Nanto, e pregano che arrivi un nuovo salvatore, che riporti la pace nel mondo e metta fine alla paura. A proteggere i poveri e gli indifesi è Kenshiro, erede della tecnica di combattimento millenaria della “Divina scuola di Hokuto”, mentre suo fratello Toki usa quel sapere per guarire i bisognosi e il maggiore dei tre, re Raoul, sfrutta gli stessi insegnamenti per soddisfare la sua sete di potere. I tre fratelli si ritroveranno uniti per sconfiggere Sauzer, ma solo Kenshiro sarà chiamato allo scontro finale.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

BLACKKKLANSMAN*

di Spike Lee. Con Adam Driver, Ryan Eggold, Topher Grace, Laura Harrier, Robert John Burke. Biografico, 128′. USA 2018

Colorado, anni ’70. Ron Stallworth entra nel Dipartimento di polizia di Denver dopo la laurea. Fra i suoi primi incarichi c’è quello di infiltrarsi a un incontro con il leader afroamericano Stokey Carmichael, dove Ron si imbatte in Patrice, una sorta di Angela Davis organizzatrice dell’evento e convinta sostenitrice del movimento di auto-affermazione black. È un risveglio per il giovane che fino a quel momento sembrava non aver prestato troppa attenzione alla propria appartenenza razziale, né troppo valore al proprio background etnico.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

GIRL*

di Lukas Dhont. Con Victor Polster, Arieh Worthalter, Oliver Bodart, Tijmen Govaerts, Katelijne Damen. Drammatico, 105′. Belgio 2018

Lara ha quindici anni e un sogno, diventare una ballerina professionista. Ci prova ogni giorno Lara, alla sbarra, in sala, davanti allo specchio, nascondendo al mondo il suo segreto. Lara vuole danzare come una ragazza ma è nata ragazzo e deve fare i conti con un corpo che non ama, trasfigurandolo attraverso la danza e trasformandolo con gli ormoni. Seguita da un padre amorevole e un’équipe di medici che l’accompagnano psicologicamente nel passaggio di genere, insegue sulle punte il giorno dell’emancipazione da un corpo che odia fino a spezzarlo.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

LA CASA DEI LIBRI*

di Isabel Coixet. Con Emily Mortimer, Bill Nighy, Hunter Tremayne, Honor Kneafsey, Michael Fitzgerald. Drammatico, 113′. Spagna, Gran Bretagna, Germania 2017

Fine Anni ’50. Hardborough, Inghilterra. Florence Green ha perso il marito nel secondo conflitto mondiale e ha deciso di aprire una libreria in quest’area culturalmente depressa. La sua impresa non sarà semplice perché nella cittadina c’è chi vuole utilizzare l’edificio per altre (presunte) iniziative culturali e farà di tutto per fermarla. Non sarà però del tutto sola perché troverà la collaborazione di una bambina e di un anziano appassionato lettore.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

LA LIBERTÀ NON DEVE MORIRE IN MARE*

di Alfredo Lo Piero. Docu-fiction, 77′. Italia 2018

Il film vuole far luce sull’orrore che spinge i migranti a rischiare la loro vita in mare per approdare sulle coste Europee e far capire la grandezza d’animo che, chi vive a Lampedusa, dimostra ogni giorno venendo in aiuto di queste persone.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

L’UOMO CHE UCCISE DON CHISCIOTTE*

di Terry Gilliam. Con Adam Driver, Jonathan Pryce, Stellan Skarsgård, Olga Kurylenko, Joana Ribeiro. Avventura, 132′. Gran Bretagna, Spagna 2018

Toby è un geniale ma anche cinico regista di spot che si trova su un set spagnolo in cui sta lavorando su un soggetto legato a Don Chisciotte. L’incontro con un gitano che vende dvd pirata di film ambientati in Spagna gli fa ritrovare la copia di un’opera giovanile girata in un paesino poco distante e avente lo stesso tema. Con quel lavoro aveva creato numerose aspettative negli abitanti e non tutte sono andate a buon fine.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

MICHELANGELO – INFINITO*

di Emanuele Imbucci. Con Enrico Lo Verso, Ivano Marescotti. Docu-fiction. Italia 2018

Michelangelo Buonarroti, prossimo alla fine della propria vita, ne ripercorre le tappe, dall’infanzia ai primi capolavori, dalle rivalità con i grandi artisti del suo tempo ai rapporti conflittuali con le autorità politiche e religiose dell’epoca. A contestualizzare storicamente il suo racconto è Giorgio Vasari, autore di “Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori”, che narra di Michelangelo le imprese titaniche e le opere gigantesche, la volontà di separare la luce dalle tenebre e di rendere tridimensionale la pittura, la visionarietà architettonica e il gusto per il non finito.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

MIO FIGLIO*

di Christian Carion. Con Guillaume Canet, Mélanie Laurent, Olivier de Benoist, Antoine Hamel, Mohamed Brikat. Thriller, 84′. Francia, Belgio 2017

Julien e Marie hanno divorziato da qualche tempo, e in questo pesa il fatto che Julien fosse sempre lontano per lavoro e lei non potesse contare su di lui, né come marito né come padre di Mathys, che ora ha sette anni. La notizia della sparizione del bambino, durante la notte, dalla tenda dove dormiva insieme ai compagni di un campo invernale, richiama però immediatamente Julien sulle Alpi. E per ritrovare suo figlio, l’uomo si mostra disposto a tutto.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

RICCHI DI FANTASIA*

di Francesco Miccichè. Con  Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria Fabrizi, Matilde Gioli, Antonio Catania. Commedia, 102′. Italia 2018

Sergio è un geometra che ora fa il carpentiere. Sabrina è una ex cantante che ora lavora nel ristorante del suo compagno. I due sono amanti ma, a causa dei rispettivi problemi di carattere economico, non possono andare a vivere insieme lasciandosi alle spalle le famiglie. Tutto però sembra poter cambiare quando un collega di Sergio decide di vendicarsi degli scherzi di cui è spesso vittima facendogli credere di aver vinto tre milioni di euro alla lotteria. Ora Sergio, che si crede ricco, prende coraggio e convince Sabrina a fuggire con lui. Entrambi si portano dietro una parte della parentela. La verità però non tarderà ad emergere e i due dovranno elaborare delle strategie per cercare di non deludere chi hanno coinvolto nella loro storia.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

SEI ANCORA QUI*

di Scott Speer. Con Bella Thorne, Dermot Mulroney, Richard Harmon, Louis Herthum, Hugh Dillon. Thriller, 90′. USA 2018

Un cataclisma improvviso distrugge la barriera che divide il nostro mondo dall’aldilà facendo entrare nella quotidianità gli spiriti di chi è morto. Dopo anni di pacifica convivenza, uno di loro, un redivivo, invia un messaggio minaccioso ad una ragazza catapultandola in una missione che cambierà per sempre il corso della sua vita.

 

Data di uscita: 27 settembre 2018

TUTTI IN PIEDI

di Franck Dubosc. Con Franck Dubosc, Alexandra Lamy, Elsa Zylberstein, Gérard Darmon, Caroline Anglade. Commedia, 107′. Francia, Belgio 2018

Jocelyn mente tutto il tempo, ci prova tutto il tempo. Con tutte. Bionde, rosse, brune, indigene, straniere, alte, piccine, il catalogo è infinito e disparato. Appassionato corridore e playboy con azienda florida e Porsche fiammante, Jocelyn incontra Florence, una violinista con l’hobby del tennis costretta sulla sedia a rotelle. Un concorso di circostanze, affatto nobili e a cui proprio non riesce a sottrarsi, lo spingono a sedurla fingendosi paraplegico. Ma il sentimento che insorge improvvisamente per la donna complica dannatamente le cose e rimanda (troppo) a lungo il momento della verità. Colta e sensibile, Florence gli servirà un rovescio, costringendolo all’errore e alla resa totale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here