WEEKEND AL CINEMA | 11 nuove uscite in sala dal 16 novembre

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Archiviata l’intensa Festa del cinema di Roma – qui potete trovare il nostro ricco speciale – è già il momento di guardare avanti, al TFF, per esempio.

Se siete tra quelli che i film preferiscono goderseli nella tranquillità delle sale cittadine, senza code, red carpet e parate di stelle, il nostro appuntamento settimanale con le nuove uscite cinematografiche aiuta a orientarsi nel mare magnum delle novità. Per ogni film, come di consueto, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e la recensione.

I film in uscita la settimana del 16 novembre sono 11. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film. 

 

Uscita: 13 novembre 2017

THE PARIS OPERA*

di Jean-Stéphane Bron. Con Stéphane Lissner, Benjamin Millepied. Documentario, 110′. Svizzera, Francia, 2017

Sondare il cuore dell’Opéra di Parigi, vedere e ascoltare il formidabile lavoro di quelli che operano in questa prestigiosa istituzione è il motore del raffinato documentario di Jean-Stéphane Bron. Documentario in perfetta osmosi col suo soggetto. Nel celebre monumento parigino si era già accomodato Frederick Wiseman, focalizzandosi fin dal titolo sul balletto (“La Danse – Le Ballet de l’Opéra de Paris”). “The Paris Opera” evoca il balletto ma privilegia la produzione lirica.

 

Uscita: 16 novembre 2017

AGADAH*

di Alberto Rondalli. Con Nahuel Pérez Biscayart, Pilar López de Ayala, Jordi Mollà, Caterina Murino, Alessandro Haber. Avventura, 126′. Italia, 2017

Il capitano delle guardie vallone Alfonso van Worden intraprende un viaggio iniziatico che durerà dieci giorni e che lo porterà a incontrare innumerevoli personaggi – due cugine musulmane, un eremita, un inquisitore, un fratello e una sorella cabalisti, un gruppo di gitani, un matematico, scheletri e fantasmi, spose celesti ed ebrei erranti, demoni e dioscuri – che a loro volta hanno infinite storie da raccontare, ognuna delle quali apre la porta a ulteriori livelli di conoscenza, così come a ulteriori piani di narrazione.

 

Uscita: 16 novembre 2017

I’M INFINITA COME LO SPAZIO*

di Anne Riitta Ciccone. Con Barbora Bobulova, Mathilde Bundschuh, Julia Jentsch. Drammatico, 112‘. Italia, Germania, Polonia, 2017

Jessica è una diciassettenne dai capelli viola che abita in un condominio-alveare di una cittadina scandinava. I compagni di scuola la chiamano “stramba”, due ragazzi la bullizzano, e le tre “belle” della scuola la trattano come una pezza da piedi. A casa non va meglio: Jessica è in lotta perpetua con la madre Maria, colpevole di avere una visione mesta e pragmatica della vita in cui non sembra esserci spazio per i sogni, e antagonizza la sorellastra minore Aurora, che vorrebbe da lei solo un po’ di attenzione. Le uniche figure positive della sua esistenza sono un compagno di scuola timido e dark, Peter; una cantante punk rock in declino, Susanna; e il fantasma del padre, che le appare nei momenti più difficili con il capo coperto da una zucca in stile Halloween.

 

Uscita: 16 novembre 2017

JUSTICE LEAGUE*

di Zack Snyder, Joss Whedon. Con Ben Affleck, Gal Gadot, Ezra Miller, Jason Momoa, Ray Fisher. Azione, 121′. USA, 2017

Dopo la morte di Superman, l’umanità è sola e impaurita. Una minaccia antica torna a far sentire la sua apocalittica presenza. Batman (Affleck) prova a radunare individui speciali, dotati di superpoteri, per formare una squadra di protettori della giustizia: l’amazzone Wonder Woman (Gadot), l’atlantideo Aquaman (Momoa), il velocissimo Flash (Miller) e il mutante Cyborg (Fisher).

 

Uscita: 16 novembre 2017

LA CASA DI FAMIGLIA*

di Augusto Fornari. Con Lino Guanciale, Stefano Fresi, Libero de Rienzo, Matilde Gioli, Luigi Diberti. Commedia, 90’. Italia, 2017

Alex (Guanciale), i gemelli Oreste (Fresi) e Giacinto (De Rienzo) e Fanny (Gioli) sono quattro fratelli cresciuti in ricchezza in una villa in campagna. Non potrebbero però essere più diversi l’uno dall’altro. Per aiutare Alex, in grave difficoltà economica, decidono di ricorrere all’unica soluzione possibile: vendere la casa. Nessuno di loro può tuttavia immaginare che, il giorno dopo la firma dal notaio, possa accadere l’impensabile: il padre Sergio (Diberti), in coma da molti anni, si risveglia. I dottori sono categorici: per una buona ripresa è fondamentale che torni alla sua vita circondato dall’affetto dei figli, dai ricordi e dagli oggetti a lui più cari. E adesso? Ai quattro fratelli non resta che una sola cosa da fare: fingere che la villa non sia mai stata venduta e recuperare in gran fretta mobili, cimeli di famiglia e persino l’amato cane.

 

Uscita: 16 novembre 2017

LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA*

di Niki Caro. Con Jessica Chastain, Johan Heldenbergh, Daniel Brühl, Tomothy Radford, Efrat Dor. Biografico, 127′. USA, Repubblica Ceca, Gran Bretagna, 2017

Jan Zabisnki diventa direttore dello zoo di Varsavia nel 1929. Insieme a sua moglie Antonina popola il giardino zoologico, nato da una mostra itinerante ottocentesca di animali, delle specie più belle e più esotiche. Nel ’39, però, l’invasione della Polonia da parte della Germania nazista, e il bombardamento che la precede, distruggono lo zoo e uccidono molti animali. Un accordo con il capo zoologo del Reich, Lutz Heck, permette loro di restare e riprendere il lavoro, ma i coniugi Żabiński faranno molto di più: riempiranno la loro cantina e le gabbie rimaste vuote con tutte le persone che riusciranno a far fuoriuscire in segreto dal ghetto di Varsavia. Rischiando la propria vita e quella di loro figlio, Antonina e Jan metteranno in salvo più di duecento ebrei, amici e sconosciuti, distinguendosi per straordinario coraggio e umanità.

 

Uscita: 16 novembre 2017

LEZIONE DI PITTURA

di Pablo Perelman. Con Daniel Giménez Cacho, Verónica Sánchez, Juan José Susacassa, Matías Vera, Martín Vera. Drammatico, 85′. Cile, Spagna, Messico, 2011

La storia di Augusto, un ragazzino di campagna con un prodigioso talento artistico. Ad accorgersi del dono di Augusto per le arti figurative è Aguir, proprietario di una farmacia nella periferia della piccola città rurale, dove il bambino vive con la madre ancora adolescente. Violinista e pittore amatoriale, Aguir inizierà l’allievo al mondo dell’arte, educandolo severamente affinché esprima l’immenso potenziale, pari a quello dei maestri citati nei libri di storia.

 

Uscita: 16 novembre 2017

OGNI TUO RESPIRO*

di Andy Serkis. Con Andrew Garfield, Claire Foy, Diana Rigg, Miranda Raison, Hugh Bonneville. Drammatico, 117′. Gran Bretagna, 2017

Robin (Garfield) è un giovane brillante che vive la sua vita con grande entusiasmo. A causa della poliomielite rimane però paralizzato. Mettendosi contro il parere dei medici la moglie Diana (Foy) lo porta a casa e cerca di fargli vivere una vita piena malgrado la malattia.

 

Uscita: 16 novembre 2017

PIPÌ PUPÙ E ROSMARINA IN IL MISTERO DELLE NOTE PERDUTE

di Enzo D’Alò. Con Giancarlo Giannini, Francesco Pannofino, Mattia Fabiano, Lucrezia Roma, Agnese Marteddu. Animazione, 82′. Italia, Francia, Lussemburgo, 2017

Pipì, Pupù e Rosmarina sono i tre cuccioli cercatori del Mapà, figura misteriosa un po’ mamma e un po’ papà, e questa volta Voce, il narratore fuori campo, chiede loro di porre rimedio a un grosso guaio: il Mapà ha composto le musiche di un grande concerto d’opera che la filarmonica degli animali del bosco dovrebbe eseguire a Ferragosto, ma le note della partitura sono sparite e nessuno sa dove siano finite (o chi sia stato a nasconderle). C’è un solo modo per recuperarle: poiché le note sono attratte da chi canta, i nostri tre eroi dovranno allestire un concerto. E Pipì, Pupù e Rosmarina si fanno addirittura in tre, non solo perché tre sono loro, ma anche perché mettono in scena tre celebri opere liriche impersonandone i personaggi principali, con un po’ di aiuto da parte dei loro amici.

 

Uscita: 16 novembre 2017

THE BIG SICK*

di Michael Showalter. Con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter, Ray Romano, Anupam Kher, Zenobia Shroff. Commedia, 119′. USA, 2017

Kumail è uno stand-up comic che si guadagna da vivere come Uber driver. Nato in Pakistan e traslocato negli States, prova a conciliare tradizione e american life. Non lo fa per sé, Kumail è ansioso di sfuggire al problematico contatto con le proprie radici, ma per la famiglia che apparecchia il suo matrimonio e lo vorrebbe, in ordine (di valore) discendente dottore, ingegnere o avvocato. Davanti ai piatti tradizionali, la madre gli serve una ragazza pakistana da inserire in un file da cui pescare la futura sposa. Ma al cuore non si comanda e Kumail si innamora di Emily, una studentessa di psicologia.

 

Uscita: 16 novembre 2017

THE BROKEN KEY*

di Louis Nero. Con Rutger Hauer, Michael Madsen, Geraldine Chaplin, Christopher Lambert, William Baldwin. Fantascienza, 120’. Italia, 2017

Il piccolo Arthur Adams vede morire il padre in un misterioso incidente acquatico. Di lui gli restano due ricordi: un accendino tipo Zippo e una Ankh, o chiave della vita, simbolo egizio dell’accesso al regno dei morti. Salto temporale al 2033 nella città di York, costellata di ologrammi futuribili e di videomessaggi, uno dei quali invita la cittadinanza ad oltrepassare i cancelli della morte e avviarsi verso la resurrezione. Arthur è ora un giovane uomo dedito all’archeologia e alla ricerca della verità, cui l’ha indirizzato la madre sul letto di morte. Il desiderio di svelare il mistero legato alla scomparsa di suo padre mette l’archeologo sulle tracce del frammento mancante del Canone di Torino. Ad aiutarlo la giovane assistente Sara e una serie di personaggi misteriosi, ognuno recante il proprio pezzo del puzzle finale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here