WEEKEND AL CINEMA | 12 nuove uscite dal 24 gennaio

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Gennaio entra nel vivo, aspettando di partire con la nostra Valeria Lotti per il primo festival dell’anno, la Berlinale, che si terrà a partire dal 7 febbraio, e di vedere con il nostro caporedattore Turillazzi come soffierà il vento agli Oscar del cinema inglese, i BAFTA, il 10.

La programmazione nelle sale regala le prime gioie, proponendo pellicole di pregio e altre premiate nei mesi passati. Con il nostro appuntamento con le nuove uscite cinematografiche potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 24 gennaio sono ben 12. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo)

 

Data di uscita: 21 gennaio 2018

MATHERA*

di Francesco Invernizzi. Documentario, 90′. USA 2019

Matera è una città senza tempo, dove gli insediamenti del Paleolitico convivono con le nuove strutture adibite a iniziative culturali, in una stratificazione che è un esempio di compresenza e resistenza. Nell’anno in cui è insignita del ruolo di Capitale europea della cultura, Francesco Invernizzi ci racconta Matera dalle sue origini alla sua decadenza, fino a quella rinascita che l’ha resa meta turistica di grande richiamo e polo di attrazione per artisti e intellettuali.

 

Data di uscita: 21 gennaio 2018

VOGLIO MANGIARE IL TUO PANCREAS*

di Shin’ichirô Ushijima. Drammatico, animazione, 115′. Giappone 2018

La giovane Sakura è gravemente malata e non le restano molti giorni da vivere, ma nessuno lo sa. Finché il timido e introverso Haruki non lo scopre, in maniera del tutto casuale. Tra i due nasce un complicato rapporto di amicizia, che insegnerà molto a entrambi sulla vita e sull’affetto reciproco.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

COMPROMESSI SPOSI*

di Francesco Miccichè. Con Vincenzo Salemme, Diego Abatantuono, Dino Abbrescia, Rosita Celentano, Elda Alvigini. Commedia, 90′. Italia 2019

Una giovane fashion blogger di Gaeta e un ragazzo bergamasco che aspira a fare il cantautore sembrerebbero avere poco in comune, ma quando scocca la scintilla dell’amore ogni differenza scompare. Nel giro di una notte decidono di sposarsi. Anche i loro padri non hanno niente in comune: Diego è un ricco imprenditore del Nord, Gaetano un rigido sindaco del Sud. Se tra i ragazzi è stato subito amore, tra i futuri consuoceri è invece odio a prima vista. A unirli un solo obiettivo: impedire a ogni costo il matrimonio dei figli. In una battaglia giocata con ogni mezzo e che coinvolgerà tutta la famiglia, riuscirà la coalizione paterna a scongiurare le nozze dei figli?

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

CREED II*

di Steven Caple Jr.. Con Michael B. Jordan, Sylvester Stallone, Tessa Thompson, Wood Harris, Russell Hornsby. Drammatico, 130′. USA 2018

Adonis Creed ha tutto. Tutto quello che un atleta e un uomo possono desiderare: il titolo di campione del mondo dei pesi massimi e l’amore di Bianca, a cui chiede di sposarlo. Ma a un passo dalla felicità, il passato torna e lo sfida. Il suo fantasma ha il volto e i muscoli di Viktor, figlio di Ivan Drago, che trentaquattro anni prima ha ucciso suo padre sul ring. Sconfitto da Rocky Balboa, abbandonato dalla consorte e dimenticato dal suo paese, Ivan cresce il figlio a sua immagine e cerca il riscatto al suo fianco. Adonis accetta di combattere contro Viktor ma Rocky non ci sta. Almeno fino a quando il suo pupillo non comprenderà la sola cosa per cui valga la pena incassare pugni e assestarne: la famiglia.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

I BAMBINI DI RUE SAINT-MAUR 209

 di Ruth Zylberman. Documentario, 100′. Francia 2018

Ruth Zylberman ha scelto un edificio parigino di cui non sapeva nulla, il 209 di Rue Saint-Maur. Per diversi anni ha indagato con l’obiettivo di ritrovare i vecchi inquilini del palazzo, per poter ricostruire la storia di quella che era stata una piccola comunità ebrea durante l’occupazione nazista. Ha ritrovato alcuni degli ex abitanti del 209 nelle periferie di Parigi, a Melbourne, New York e Tel Aviv e ha filmato i loro racconti.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

IL MIO CAPOLAVORO*

di Gastón Duprat. Con Guillermo Francella, Luis Brandoni, Raúl Arévalo, Andrea Frigerio,  María Soldi. Commedia, 100′. Spagna, Argentina 2018

“Vendo opere d’arte, e il mio segreto è che sono un assassino”. Così si presenta a noi Arturo Silva, gallerista e commerciante d’arte contemporanea innamorato della sua Buenos Aires, prima di raccontarci a ritroso la sua storia. L’amico del cuore di Arturo è Renzo Nervi, un pittore che negli anni Ottanta aveva raggiunto un grande successo, ma ora è caduto in disgrazia per via del suo carattere impossibile. Renzo è un ubriacone e un donnaiolo, vive nel degrado e nella sporcizia, non si interessa al denaro e campa di espedienti, togliendosi il gusto di insultare chiunque non gli vada a genio – cioè praticamente tutti. Ma come Buenos Aires, sono i suoi difetti a renderlo amabile agli occhi di Arturo. Quando però un incidente confina Renzo in ospedale privandolo temporaneamente della memoria, il pittore chiede all’amico di toglierlo perpetuamente dalla sua miseria esistenziale. Quale decisione prenderà il gallerista?

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

LA FAVORITA*

di Yorgos Lanthimos. Con Emma Stone, Rachel Weisz, Olivia Colman, Nicholas Hoult, Joe Alwyn, Mark Gatiss. Biopic, 120’. Grecia 2018

Inghilterra, 18esimo secolo. La regina Anna è una creatura fragile dalla salute precaria e il temperamento capriccioso. Facile alle lusinghe e sensibile ai piaceri della carne, si lascia influenzare dalle persone a lei più vicine, anche in tema di politica internazionale. E il principale ascendente su di lei è esercitato da Lady Sarah, astuta nobildonna dal carattere di ferro con un’agenda politica ben precisa: portare avanti la guerra in corso contro la Francia per negoziare da un punto di forza. Il più diretto rivale di Lady Sarah è l’ambizioso politico Robert Harley, che farebbe qualunque cosa pur di accaparrarsi i favori della regina. Ma non sarà lui a contendere a Lady Sarah il ruolo di Favorita: giunge infatti a corte Abigail Masham, lontana parente di Lady Sarah, molto più in basso nel sistema di caste inglese.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

L’UOMO DAL CUORE DI FERRO*

di Cédric Jimenez. Con  Jason Clarke, Rosamund Pike, Mia Wasikowska, Jack O’Connell,  Jack Reynor. Thriller, 119′. Francia, USA, Gran Bretagna, Belgio 2017

Da un’espulsione con infamia dalla Marina tedesca in breve tempo Reinhard Heydrich passa alla nomina, da parte di Heinrich Himmler, quale responsabile dell’Intelligence delle SS ancor prima che Hitler divenga Cancelliere del Reich. Nominato a guerra iniziata Protettore di Boemia e Moravia si provvederà a pianificare la Soluzione finale nei confronti degli ebrei. A occuparsi di lui nel 1942 saranno due giovani soldati: Jan Kubis (ceco) e Jozef Gabcik (slovacco) che, dopo un addestramento a Londra, hanno l’incarico di compiere una missione mai tentata fino ad allora. Devono eliminare un esponente delle alte sfere del potere nazista: Reinhard Heydrich.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

RICOMINCIO DA ME

di Peter Segal. Un film con Jennifer Lopez, Vanessa Hudgens, Leah Remini, Treat Williams, Milo Ventimiglia. Commedia, 103′. USA 2018

Sono quindici anni che Maya lavora sottopagata in un centro commerciale. È una donna brillante e intelligente, ma la sua insoddisfazione lavorativa la porta a entrare in una crisi da cui non riesce a uscire da sola. I suoi amici provano così ad aiutarla e per tirarle su il morale le creano un falso profilo social dove risulta laureata in una delle migliori università del paese e perfetta conoscitrice della lingua cinese. Un’azienda nota questo falso curriculum e la assume. All’inizio scettica, Maya deciderà poi di cogliere l’occasione per dimostrare quanto le esperienze sul campo non siano meno importanti dei titoli di studio. Il suo percorso non sarà però dei più facili.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

SE LA STRADA POTESSE PARLARE*

di Barry Jenkins. Con KiKi Layne, Stephan James, Regina King, Teyonah Parris, Colman Domingo. Drammatico, 119’. USA 2018

Negli anni Settanta, nel quartiere di Harlem, la diciannovenne Tish aspetta un bambino dall’amore della sua vita, il fidanzato Fonny. Ma dovrà dirglielo attraverso un vetro, perché Fonny è stato incarcerato per un crimine che non ha commesso. C’è un poliziotto bianco di mezzo e far vincere la verità appare un’impresa sempre più difficile e costosa. Ma Tish non si arrende e la sua famiglia è con lei.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

BTS WORLD TOUR: LOVE YOURSELF IN SEOUL

Concerto, 130′. USA 2018

Filmato allo Stadio Olimpico di Seul durante il BTS WORLD TOUR ‘LOVE YOURSELF’, il concerto più ambito del 2018 arriva in esclusiva nelle sale cinematografiche del mondo intero per una giornata evento. Questo evento riunirà i fan del mondo intero per celebrare il successo planetario dei sette membri del gruppo diventato un fenomeno internazionale senza precedenti.

 

Data di uscita: 24 gennaio 2018

CHI SCRIVERÀ LA NOSTRA STORIA*

di Roberta Grossman. Con Joan Allen, Adrien Brody, Jowita Budnik, Piotr Glowacki, Karolina Gruszka. Documentario, 95’. USA 2018

Sessantamila pagine di diari, manifesti, fotografie e oggetti costituiscono il lascito dell’Oyneg Shabbes Archive (“La gioia del Sabbath”). Raccolti dal Dottor Emanuel Ringelblum nella Varsavia ebraica prima dello scoppio della seconda guerra mondiale, durante l’occupazione nazista e fino alla rivolta del ghetto, sono stati studiati dal dottor Samuel Kassow. Questa docu-fiction è ispirata al suo libro e ne riporta anche la testimonianza diretta.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here