WEEKEND AL CINEMA | 14 nuove uscite in sala dal 30 novembre

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Sabato il 35° Torino Film Festival incoronerà i suoi vincitori, ma intanto la kermesse regala piacevoli sorprese, interpretazioni maiuscole, delusioni cocenti. Se non volete perdere neppure un minuto, c’è il nostro speciale, con l’inviato Roberto Sapienza come sempre in prima linea.

Se invece i film preferite goderveli nella tranquillità delle sale cittadine, senza code né parate di stelle, c’è il nostro appuntamento settimanale con le nuove uscite cinematografiche per orientarsi nel mare magnum delle novità. Per ogni film, come di consueto, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e la recensione.

I film in uscita la settimana del 30 novembre sono 14. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film. 

 

Uscita: 27 novembre 2017

DIRECTIONS*

di Stephan Komandarev. Con Ivan Barnev, Georgi Kadurin, Borisleva Stratieva, Anna Komandareva, Vassil Vassilev. Drammatico, 103’. Bulgaria, Germania, 2017

Misho, proprietario di una piccola impresa, guida il taxi la sera per arrotondare lo stipendio. Affannato tra la gestione della figlia adolescente e una cliente imprevista e insistente, scopre che la tangente che avrebbe dovuto pagare per ottenere un prestito è raddoppiata. Il consiglio etico che ha esaminato la sua denuncia per ricatto vuole la sua parte. Disperato e furioso davanti alle minacce del banchiere che cura la sua pratica, lo uccide e si suicida. Il dramma suscita un vivace dibattito nazionale sulla disperazione che regna nella società civile. Lungo le strade di Sofia, intanto, cinque tassisti e i loro passeggeri cercano una destinazione e un motivo per andare avanti.

 

Uscita: 27 novembre 2017

EGON SCHIELE

di Dieter Berner. Con Noah Saavedra, Maresi Riegner, Valerie Pachner, Marie Jung, Larissa Breidbach. Drammatico, 110′. Germania, 2017

Egon Schiele (1890-1918) è stato uno dei pittori più rappresentativi del secolo passato. I suoi corpi nudi, le donne in pose naturali, sensuali e provocatorie e quei tratti spigolosi e i colori chiari – carnagione bianca e capelli rossi – hanno infatti costituito un bagaglio estetico e concettuale da cui ogni artista a venire non ha potuto prescindere. Schiele è stato un grande artista. E i 300 dipinti a olio e quei 2000 disegni e acquerelli ne sono la prova tangibile.

 

Uscita: 29 novembre 2017

AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO*

di Francesca Comencini. con Lucia Mascino, Thomas Trabacchi, Carlotta Natoli, Valentina Bellè, Camilla Semino Favro. Drammatico, 92′. Italia, 2017

Claudia e Flavio si sono contrastati come docenti universitari ma anche amati intensamente. Ora la storia è finita anche se Claudia non vorrebbe che fosse così conservando con determinazione la speranza che si possa ricominciare. Intanto lui viene attratto da una donna più giovane e lei prova interesse per una sua ex studentessa.

 

Uscita: 30 novembre 2017

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS*

di Kenneth Branagh. Un film con Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad. Drammatico, 114′. USA, 2017

Sullo sfondo degli anni Trenta, dell’Art déco e del turismo esotico, Hercule Poirot scova colpevoli e sonda con perizia le sottili meccaniche criminali. Atteso a Londra con urgenza, trova sistemazione, lusso e conforto sull’Orient Express. Ma una valanga e un omicidio interrompono presto i suoi piccoli piaceri, la lettura di Dickens e la simmetria delle uova la mattina. Mister Bouc, il direttore del treno preoccupato della polizia e dello scandalo, chiede a Poirot di risolvere il caso. Bloccato con tredici passeggeri, tutti sospettati, il celebre detective improvvisa un’indagine che lo condurrà dove nemmeno lui aveva previsto.

 

Uscita: 30 novembre 2017

DADDY’S HOME 2

di Sean Anders. Con Mark Wahlberg, Will Ferrell, Mel Gibson, John Lithgow, Linda Cardellini, John Cena. Commedia, 100′. USA, 2017

Dusty e Brad uniscono le forze per regalare ai figli il miglior Natale possibile. Ma questa volta all’aeroporto arrivano i loro, di genitori: l’attraente padre di Dusty e quello super affettuoso di Brad, sbarcati per passare le feste insieme ai nipoti. Le vacanze così si trasformano in un vero caos.

 

Uscita: 30 novembre 2017

GLI EROI DEL NATALE

di Timothy Reckart. Con Keegan Michael Key, Zachary Levi, Steven Yeun, Gina Rodriguez, Kristin Chenoweth. Animazione, 86′. USA, 2017

L’asinello Bo sogna di realizzare qualcosa di importante ma è costretto a far girare in tondo la macina di un mugnaio prepotente. La colomba Dave lo incita a seguire il corteo reale che passerà da Nazareth, e Bo trova il modo di liberarsi. Inseguito dal mugnaio, si rifugerà in casa di una giovane sposa incinta, Maria, che lo accoglierà con tenerezza, nonostante il marito falegname, Giuseppe, sia contrario ad accollarsi anche la cura del ciuchino – oltre a quella di un figlio che ha appena scoperto non essere suo.

 

Uscita: 30 novembre 2017

HAPPY END*

di Michael Haneke. Con Isabelle Huppert, Mathieu Kassovitz, Jean-Louis Trintignant, Fantine Harduin, Dominique Besnehard. Drammatico, 110′. Francia, 2017

Una scena del film “Happy end” di Michael Haneke, presentato in concorso al Festival di Cannes.

Una famiglia dell’alta borghesia a Calais. Il padre è il fondatore di un’azienda che ora è guidata dalla figlia e dal riottoso nipote. I due debbono risolvere il problema di un grave incidente che ha causato una vittima. Al contempo il fratello di lei, passato a seconde nozze, ha problemi con la figlia di primo letto che viene a vivere con lui dopo il ricovero della madre. Intorno a loro il Mondo che affronta ogni giorno altri tipi di problematiche.

 

Uscita: 30 novembre 2017

I LOVE… MARCO FERRERI

di Pierfrancesco Campanella. Documentario. Italia, 2017

Marco Ferreri è stato uno dei grandi maestri del cinema italiano: dissacrante e anticonformista, sempre in bilico tra l’ironico e il grottesco più estremo, ha diretto dei film originali e graffianti, che hanno fatto storia, conseguendo spesso grandi incassi al botteghino. Eppure, a vent’anni dalla sua prematura scomparsa, è stato quasi dimenticato dall’immaginario collettivo. Una vera e propria “uccisione”, neanche tanto metaforica.

 

Uscita: 30 novembre 2017

L’ETÀ IMPERFETTA*

di Ulisse Lendaro. Con Marina Occhionero, Paola Calliari, Anita Kravos, Anna Valle. Drammatico, 96’. Italia 2017

In una tranquilla città del Nord Italia, vive Camilla (Occhionero) una diciassettenne come tante e come tante un po’ speciale. Ha ottimi voti a scuola, un rapporto conflittuale con la sorellina Francesca e un sogno, che sua madre non capisce, suo padre invece sì. Camilla vuole diventare una ballerina di danza classica e l’audizione, che di lì a poco deve tenere per entrare in un’importante accademia, è una grande occasione. Nella sua vita però – prepotente come un vento estivo – entra Sara (Calliari), anche lei aspirante ballerina. Sara ha diciotto anni appena compiuti, un padre benestante e una madre assente; è carismatica e sensuale. Tra conturbanti slanci d’affetto, crisi, decisioni, dirimenti e colpi di scena, il loro rapporto prenderà strade imprevedibili, segnando per sempre la vita di Camilla.

 

Uscita: 30 novembre 2017

RICCARDO VA ALL’INFERNO*

di Roberta Torre. Con Massimo Ranieri, Sonia Bergamasco, Silvia Gallerano, Ivan Franek, Silvia Calderoni. Musical, 91′. Italia, 2017

In un fantastico regno alle porte di una città di nome Roma, vive in un decadente castello la nobile famiglia Mancini, stirpe di alto lignaggio che gestisce un florido traffico di droga e di malaffare. Riccardo è da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia e il comando della famiglia, dominata dagli uomini ma retta nell’ombra dalla potente Regina Madre, grande tessitrice di equilibri perversi. Tornato a casa dopo un lungo ricovero in un ospedale psichiatrico, Riccardo inizia a tramare per assicurarsi il possesso della corona, assassinando chiunque ostacoli la sua scalata al potere.

 

Uscita: 30 novembre 2017

SAMI BLOOD

di Amanda Kernell. Con Lene Cecilia Sparrok, Maj-Doris Rimpi, Mia Erika Sparrok, Julius Fleischanderl. Drammatico, 110′. Svezia, 2016

Elle Marja ha 14 anni ma sa già di non voler seguire le orme della sua famiglia. Figlia di allevatori di renne della comunità Sami nell’estremo nord svedese, la ragazzina è vittima della discriminazione etnica degli anni ’30. Sottoposta alla certificazione della razza per frequentare la scuola riservata solo ai Sami, Elle Marja sogna una vita migliore in cui non sentirsi più diversa. Così, inizia a farsi chiamare Christina, a parlare svedese, trasferirsi in città, allontanandosi sempre più dalla sua famiglia e dalla cultura della sua gente.

 

Uscita: 30 novembre 2017

SEVEN SISTERS*

di Tommy Wirkola. Con Noomi Rapace, Glenn Close, Willem Dafoe, Marwan Kenzari, Christian Rubeck. Fantascienza, 123’. Gran Bretagna, 2017

In un futuro tetro, la sovrappopolazione obbliga il governo a misure estreme. Il piano di Nicolette Cayman prevede di obbligare le famiglie ad avere un solo figlio: fratelli e sorelle saranno ibernati in attesa di tempi migliori. Ma Terrence riesce ad aggirare i controlli del Child Allocation Bureau, facendo assumere alle sue sette nipotine gemelle la medesima identità. Ognuna si chiamerà come un giorno della settimana e in quello stesso giorno potrà uscire di casa. Per il mondo le sette sorelle corrispondono a un’unica persona: Karen Settman.

 

Uscita: 30 novembre 2017

SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM*

di Sydney Sibilia. Con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero de Rienzo, Stefano Fresi. Commedia, 96′. Italia, 2017

È passato un anno da quando la banda di Pietro Zinni è stata colta in flagranza di reato nel laboratorio di produzione Sopox e ognuno dei suoi componenti rinchiuso in un carcere diverso. Da Regina Coeli Pietro continua ad avvertire le autorità che un pazzo ha sintetizzato gas nervino ed è pronto a compiere una strage, ma nessuno lo prende sul serio. Dunque si fa trasferire a Rebibbia per incontrare il Murena, che ha informazioni utili a intercettare lo stragista. Dopodiché Pietro intende rimettere insieme la banda di ricercatori universitari: le menti più brillanti in circolazione in perenne stato di disoccupazione (o detenzione).

 

Uscita: 1 dicembre 2017

VASCO MODENA PARK – IL FILM

di Pepsy Romanoff. Con Vasco Rossi. Documentario, 157′. Italia, 2017

Al cinema la versione inedita dell’evento che il 1° luglio a Modena ha visto Vasco protagonista assoluto assieme ai 220.000 spettatori accorsi da ogni dove per partecipare alla “festa epocale” dei suoi primi 40 anni “dal fronte del palco”. Il film diretto da Giuseppe Domingo Romano è arricchito da preziosi materiali inediti e dalle riflessioni dello stesso Vasco, che si trasformerà in un Caronte capace di trasportare i fan a esplorare gli spartiti della sua vita.

 

Previous articleCartoline dal Torino Film Festival: “They” e “Daphne”
Next article“Balon”: due fratelli in cammino dall’Africa verso il nord Europa
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here