WEEKEND AL CINEMA | 15 nuove uscite dal 15 novembre

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

È partito il conto alla rovescia per il Torino Film Festival, che chiude la stagione dei festival cinematografici di casa nostra, e che come di consueto seguiremo in diretta con un ricco speciale dal 23 novembre al 1 dicembre.

La programmazione nelle sale è viva e scoppiettante. Con il nostro appuntamento con le nuove uscite cinematografiche potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 15 novembre sono ben 15. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo)

 

Data di uscita: 12 novembre 2018

BERNINI*

di Francesco Invernizzi. Con Anna Coliva, Luigi Ficacci, Andrea Bacchi. Documentario, 87′. Italia 2018

Gli artisti che restituiscono nuovi punti di vista sulle cose, differenti prospettive e visioni, sono quelli che cambiano la storia. Gian Lorenzo Bernini è uno di questi. Lo scultore barocco che ha mutato la nostra cultura attraverso un utilizzo impressionante del marmo che, plasmato dalle sue mani e dai gesti fermi e potenti, sembra ancora oggi reale. Bernini è stato un rivoluzionario per il talento stilistico e per il modo in cui ha personalizzato i suoi soggetti: non più miti tutti uguali, ma donne e uomini dalle espressioni fortemente umane e dalle azioni in movimento, seppur in una materia scolpita e ferma, bloccata.

 

Data di uscita: 13 novembre 2018

ANATOMIA DEL MIRACOLO

di Alessandra Celesia. Con Fabiana Matarese, Giusy Orbinato, Sue Song. Documentario, 83′. Francia, Italia 2017

Fuori Napoli il santuario della Madonna dell’Arco attira folle di devoti, che pregano, si inginocchiano o strisciano letteralmente ai piedi di Maria per invocare un miracolo.

 

Data di uscita: 14 novembre 2018

COLDPLAY – A HEAD FULL OF DREAMS

di Mat Whitecross. Con Chris Martin, Guy Berryman, Will Champion, Jonny Buckland. Eventi, concerto, 115′. Gran Bretagna 2018

Uno sguardo retrospettivo su quel che ha condotto quattro ragazzi da Camden, Londra, in cima al mondo, come rockstar celebrate ovunque. Sembra la nuova frontiera del documentario rock: bandito ogni gigantismo ed esibizione di testosterone, largo a video delle origini, di quando le rockstar di oggi erano solo dei ragazzini sfacciati. Immagini che sembrano rubate da un privato irraggiungibile e che quindi rivelano un punto di vista inedito, persino in tempi di sovraccarico di informazioni.

 

Data di uscita: 14 novembre 2018

I VILLANI

di Daniele De Michele. Documentario, 83′. Italia 2018

“La cucina popolare italiana, amata e imitata in tutto il mondo, sta morendo. Ma in tanti provano a salvarla. Il film racconta il mio incontro con otto personaggi, uomini e donne di ogni età, che nel loro fare quotidiano rappresentano la sintesi delle infinite resistenze e reticenze a adottare un modello gastronomico e culturale uguale in tutto il mondo. Quattro generazioni a confronto, per poter verificare se la cucina italiana sia ancora un patrimonio vivo, se il passaggio di informazioni tra generazioni esiste ancora, se la tradizione così come l’abbiamo ereditata si salverà o scomparirà”.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

ANIMALI FANTASTICI 2 – I CRIMINI DI GRINDELWALD*

di David Yates. Con Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller. Fantasy, avventura, 134′. Gran Bretagna, USA 2018

New York, 1927. Sono passati pochi mesi dalla cattura da parte del MACUSA del perfido e potente Grindelwald che, però, come minacciato, sfugge presto alla detenzione. Il Mago Oscuro ha piani estremi sul mondo dei maghi e su quello dei non maghi, e si appresta a radunare i suoi seguaci, pescando tra le fila degli scontenti per i metodi repressivi e violenti del Ministero della Magia. Ma in particolare cerca Credence, l’Obscuriale miracolosamente scampato alla morte. Anche Newt Scamander, il timido magizoologo, è sulle tracce del ragazzo, per conto di Albus Silente. E naturalmente anche il Ministero, e l’Auror Tina, con la quale Newt ha un malinteso sentimentale in sospeso.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

CHESIL BEACH*

di Dominic Cooke. Con Saoirse Ronan, Billy Howle, Anne-Marie Duff, Lionel Mayhew, Emily Watson. Drammatico, 110′. Gran Bretagna 2017

Una coppia di giovani sposi si appresta a vivere la prima esperienza sessuale. Tutto avviene in appena due ore, in un antiquato hotel vicino alla celebre spiaggia di ciottoli di Chesil Beach. Edward è un ragazzo di provincia laureato in storia, indeciso se continuare la carriera accademica o lavorare nell’azienda del padre della sposa. Finalmente farà l’amore con Florence: è piuttosto nervoso e sa, per sentito dire, che deve cercare di controllarsi per non concludere troppo in fretta. Florence prova una profonda repulsione per il sesso, un misto di opprimente solitudine e vergogna; ma è ben attenta a mantenere le apparenze di un matrimonio felice e perfetto, ansiosa di non deludere Edward. Ma quello che succederà di lì a poco segnerà per sempre il destino di entrambi…

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

COSA FAI A CAPODANNO?*

di Filippo Bologna. Con Luca Argentero, Ilenia Pastorelli, Alessandro Haber, Vittoria Puccini, Isabella Ferrari. Commedia, 95′. Italia 2018

Un gruppetto di scambisti decide di trascorrere la notte di Capodanno in una baita di montagna. Ci sono due sposini in cerca di emozioni forti, un ex politico confinato su una sedia a rotelle accompagnato da una giovane dark, e una matura signora altoborghese insieme d un ragazzo che, per età, potrebbe essere suo figlio. È anche in arrivo (o forse no) un carico di aragoste e champagne per consentire al gruppetto di festeggiare l’occasione nel tripudio dei sensi. Ma nulla andrà come pianificato, anche perché ad aspettarli nella baita non c’è la coppia di viziosi pronti a ospitare un’orgia casalinga, ma due ladruncoli intenzionati a svaligiare la casa.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

IN GUERRA*

di Stéphane Brizé. Con Vincent Lindon, Mélanie Rover, Jacques Borderie, David Rey, Olivier Lemaire. Drammatico, 105′. Francia 2018

La fabbrica Perrin, un’azienda specializzata in apparecchiature automobilistiche dove lavorano 1100 dipendenti che fa parte di un gruppo tedesco, firma un accordo nel quale viene chiesto ai dirigenti e ai lavoratori uno sforzo salariale per salvare l’azienda. Il sacrificio prevede, in cambio, la garanzia dell’occupazione per almeno i successivi 5 anni. Due anni dopo l’azienda annuncia di voler chiudere i battenti. Ma i lavoratori si organizzano, guidati dal portavoce Laurent Amédéo, per difendere il proprio lavoro.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

NON DIMENTICARMI – DON’T FORGET ME

di Ram Nehari. Con Moon Shavit, Nitai Gvirtz, Eilam Wolman, Rona Lipaz-Michael, Lee Everett. Drammatico, 87′. Israele, Francia, Germania 2017

Tom, anoressica e cinica, è ricoverata in una clinica per disturbi alimentari. Neil, psicotico e sensibile, va e viene da un ospedale psichiatrico. Lei nasconde il cibo e cerca di evadere, lui compra una tuba nuova e cerca un gruppo in cui suonarla. Diplomato al conservatorio di Amsterdam, dove è cresciuto, Neil incontra Tom durante una visita fortuita, fanno sesso sbrigativo, fuggono dalla finestra ed errano senza meta per le strade di Tel Aviv. Neil vorrebbe portare Tom in torunée a Berlino, Tom invita Neil a cena dai suoi. Ma la cena si rivela un errore e i due ragazzi cercano rifugio nei loro deliri. Chiusi dal di dentro ma insieme. A loro modo.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

RED LAND (ROSSO ISTRIA)

di Maximiliano Hernando Bruno. Con Selene Gandini, Franco Nero, Geraldine Chaplin, Sandra Ceccarelli, Romeo Grebensek. Drammatico, storico, 150′. Italia 2018

Estate del 1943. Il 25 luglio Mussolini viene arrestato e l’8 settembre l’Italia firma quell’armistizio separato con gli angloamericani che condurrà al caos. L’esercito non sa più chi è il nemico e chi l’alleato. Il dramma si trasforma in tragedia per i soldati abbandonati a se stessi nei teatri di guerra ma anche e soprattutto per le popolazioni civili Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate, che si trovano ad affrontare un nuovo nemico: i partigiani di Tito che avanzano in quelle terre, spinti da una furia anti-italiana. In questo drammatico contesto storico, avrà risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa dai partigiani titini avndo la sola colpa di essere italiana e figlia di un dirigente locale del partito fascista.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

RED ZONE – 22 MIGLIA DI FUOCO*

di Peter Berg. Con Mark Wahlberg, Lauren Cohan, Iko Uwais, John Malkovich, Ronda Rousey, Terry Kinney. Azione, thriller, 94′. USA 2018

Jimmy Silva è un agente dell’intelligence statunitense con un problema di controllo della rabbia. Quando lui e il suo team sono a caccia di una partita di cesio radioattivo nel sud-est asiatico, si consegna a loro Li Noor, disposto a consegnare il cesio in cambio di asilo politico.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

STYX

di Wolfgang Fischer. Con Susanne Wolff, Gedion Wekesa Oduor, Alexander Beyer, Inga Birkenfeld. Drammatico, 94′. Germania, Austria 2018

Una dottoressa decide di prendersi una pausa dal lavoro e di salpare in solitaria sulla sua barca a vela da Gibilterra ad un’isola incontaminata nell’Oceano Pacifico. Il suo viaggio sembra scorrere serenamente finché, dopo una brutta tempesta, si imbatte in un peschereccio arenato pieno di profughi africani in grave difficoltà. Alcuni di loro provano a raggiungerla, ma solo un giovane ragazzo ce la fa. Insieme cercano di chiamare i soccorsi che tardano ad arrivare, mentre la situazione si fa sempre più drammatica. La donna si troverà quindi ad un bivio: provare ad aiutare gli uomini e le donne bloccati sull’imbarcazione oppure farsi da parte ed aspettare aiuti adeguati.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

SUMMER*

di Kirill Serebrennikov. Con Irina Starshenbaum, Teo Yoo, Roman Bilyk. Biografico, 120′. Russia, Francia, 2018

Viktor incontra la prima volta Mike e Natasha, un giorno d’estate. Mike ha già una discreta notorietà come cantante e una passione per la musica rock – Beatles, Iggy Pop, Blondy, Lou Reed, Bowie – che la Russia sovietica cerca di tenere fuori dalla porta. Viktor è meno solare, molto espressivo, già post punk. Mike ne riconosce il talento, trova un nome per la sua band, Garin i giperboloidy, e lo aiuta a registrare e far conoscere la sua musica. Ma il fascino di Viktor colpisce anche Natasha, moglie di Mike e madre di suo figlio.

 

Data di uscita: 15 novembre 2018

WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE*

di Steve McQueen. Con Viola Davis, Michelle Rodriguez, Elizabeth Debicki, Cynthia Erivo, Colin Farrell. Thriller, 128’. Gran Bretagna 2018

Viola Davis in una scena del film “Widows – Eredità criminale”

Veronica Rawlins è sposata a Harry e con lui ha ancora una relazione appassionata e sensuale, ma Harry muore durante un colpo, perpetrato ai danni del gangster nero Jamal Manning, che sta cercando di entrare in politica. Jamal vuole soffiare il distretto di Chicago dove vive alla famiglia Mulligan, la quale lo controlla da sempre ma candida il meno esperto Jack dopo che alcune accuse e l’età hanno reso impresentabile il suo oppressivo padre Tom. Il colpo di Harry finisce non solo in una strage in cui muore tutta la sua banda, ma pure in un incendio che brucia il denaro, tanto che Jamal decide di chiedere un risarcimento a Veronica, cui il marito ha lasciato una bella auto e un lussuoso loft… oltre che una cassetta di sicurezza in cui è nascosto il suo quaderno degli appunti su un prossimo colpo. Veronica decide di realizzare quella rapina e cerca di convincere le altre vedove della banda, Linda Perelli e Alice Gunner, a essere sue complici.

 

Data di uscita: 18 novembre 2018

ALMOST NOTHING – CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO

di Anna de Manincor, Zimmer Frei. Documentario, 74′. Beglio, Francia, Italia 2018

Nel palazzo della conoscenza non ci sono molte risposte. Tante sono invece le domande e le ammissioni di ignoranza. Se non fosse così, se non ci fosse un così vasto bisogno di ricercare, scoprire e capire ciò che ancora non conosciamo, non avrebbe senso alcuno l’esistenza del CERN, l’organizzazione europea per la ricerca nucleare, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle.

 

Previous articleTorino Film Festival: presentata la 36° edizione della kermesse
Next articleLETTURE DAI 4 ANNI | “Gli acchiappacattivi” di Rasmus Breghnøi
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here