WEEKEND AL CINEMA | 5 nuove uscite dal 23 agosto

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Anche agosto si avvia verso la conclusione, ma per gli appassionati di cinema c’è una buona ragione per non essere troppo tristi per il rientro in città. Dal 30 al 9 settembre la Biennale di Venezia (che seguiremo con ben 3 inviati) promette infatti di regalare grandi emozioni – e grandi film.

La programmazione nelle sale continua ad avere un sapore vacanziero, almeno nella scelta dei titoli. Con il nostro appuntamento settimanale con le nuove uscite cinematografiche potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, come di consueto, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 23 agosto sono 5. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo del film)

 

Data di uscita: 22 agosto 2018

COME TI DIVENTO BELLA*

di Abby Kohn, Marc Silverstein. Con Amy Schumer, Michelle Williams, Tom Hopper, Rory Scovel, Adrian Martinez. Commedia, 110′. USA 2018

Renée è una trentenne newyorkese che lavora al sito di un’azienda di cosmetici glamour dal sottoscala di un appartamento a Chinatown. Il suo sogno è trasferirsi presso la casa madre dell’azienda, un sontuoso grattacielo nel centro di Manhattan, ma Renée ritiene di non essere adeguata al look delle sue colleghe, tutte magre, altissime e bellissime. Lei, al contrario, ha qualche chilo di troppo e non è quello che le riviste patinate identificano come “innegabilmente bella”. Ma quando, in seguito a un incidente in palestra, Renée vede realizzato il suo sogno di bellezza, tutte le strade improvvisamente sembrano aprirsi davanti a lei.

 

Data di uscita: 22 agosto 2018

ESCAPE PLAN 2 – RITORNO ALL’INFERNO

di Steven C. Miller. Con Sylvester Stallone, Dave Bautista, Jaime King, Jesse Metcalfe, 50 Cent, Wes Chatham. Azione, 96′. USA 2018

Anni dopo essere riuscito a trovare la via di fuga dal carcere di massima sicurezza soprannominato “La Tomba”, Ray Breslin è alla guida di una nuova squadra di esperti di sicurezza di alto livello. Quando Shu, maestro di wing chun e membro della squadra, viene rapito e imprigionato all’interno di una labirintica prigione computerizzata dove gli uomini devono lottare come animali per sopravvivere, Breslin è costretto a intervenire per salvare il suo amico.

 

Data di uscita: 22 agosto 2018

FIRE SQUAD – INCUBO DI FUOCO*

di Joseph Kosinski. Con Josh Brolin, Miles Teller, Jeff Bridges, James Badge Dale, Taylor Kitsch, Jennifer Connelly. Biografico, 134′. USA 2017

Basato sulla vera storia dei Granite Mountain Hotshots: l’eroica unità locale di pompieri che con speranza, determinazione, sacrificio e voglia di proteggere famiglie, comunità e il paese, diventò una delle più importanti unità d’élite della nazione. Mentre gli altri sfuggono dal pericolo loro lo fronteggiarono, rivelando un incredibile spirito di corpo che venne fuori durante un fatale incendio.

 

Data di uscita: 22 agosto 2018

HOTEL TRANSYLVANIA 3 – UNA VACANZA MOSTRUOSA*

di Genndy Tartakovsky. Con Selena Gomez, Adam Sandler, Andy Samberg, Genndy Tartakovsky, Steve Buscemi. Animazione, 97′. USA 2018

Drac non osa ammetterlo con nessuno, tantomeno con la luce dei suoi occhi, la figlia Mavis, ma sogna un nuovo incontro con una donna, dopo tanti secoli di vedovanza. Vedendolo stressato senza intuirne il vero motivo, Mavis lo coinvolge in una lussuosa vacanza di famiglia, rigorosamente tutta mostri (più Johnny), su un’immensa nave da crociera. Il cinico Drac non salta di gioia: non c’è nulla che il suo hotel sulla terraferma abbia da invidiare a quel presuntuoso transatlantico. O forse sì. Perché il capitano della nave, l’umana Ericka, lo ha colpito al cuore. Possibile che Drac abbia fatto di nuovo “zing”?

 

Data di uscita: 22 agosto 2018

LA SETTIMA MUSA

di Jaume Balagueró. Con Elliot Cowan, Ana Ularu, Franka Potente, Christopher Lloyd, Joanne Whalley. Horror, 107′. Spagna, Irlanda, Francia, Belgio 2017

Trinity College, Dublino. Il professor Samuel Solomon chiede ai suoi studenti una proposta alternativa poetica all’inferno di Dante, di cui sono stati letti dei brani in aula. Il professore, molto popolare, ha una relazione segreta con una delle sue studentesse, Beatriz. La ragazza però soffre la clandestinità della relazione e si fa promettere da Solomon che lui l’amerà per sempre. Ottenuta la promessa, Beatriz va in bagno e si taglia le vene, suicidandosi. Un anno dopo, Solomon è ancora devastato da quanto è successo. Racconta alla collega Susan Gilard – l’unica che gli dimostra simpatia e comprensione – lo strano e terrificante incubo che ha da circa tre settimane. Solomon è convinto che l’incubo non abbia niente a che fare con il lutto che l’ha colpito. Susan è più dubbiosa.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here