WEEKEND AL CINEMA | 7 nuove uscite dal 12 dicembre 2019

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Natale si avvicina a grandi falcate e se i festival cinematografici ci hanno salutato, per tornare ad anno nuovo, le novità al cinema ci tengono compagnia nel periodo festivo.

Con la nostra rubrica dedicata alle nuove uscite cinematografiche non perdete nessuna delle novità in arrivo nelle sale, e potete orientarvi senza sforzo in questo mare magnum di titoli. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi e la recensione.

I film in uscita la settimana del 12 dicembre sono 7. Buona visione! E se preferite il video allo scritto, non perdete l’appuntamento settimanale con “Parole a… Peroni”, sul nostro canale YouTube.

L’asterisco indica che è già disponibile o sarà disponibile nel corso della settimana, su Parole a Colori, la recensione del film (cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

Data di uscita: 9 dicembre 2019

I GOONIES*

di Richard Donner. Con Josh Brolin, Sean Astin, Jeff Cohen, Martha Plimpton, Joe Pantoliano, Corey Feldman. Avventura, 111′. USA 1985

Mikey Walsh e suo fratello maggiore Brandon sono prossimi allo sfratto dal quartiere dei Goon Docks, nella cittadina di Astoria, nell’Oregon. La zona è destinata a una vasta ristrutturazione, che probabilmente investirà anche le case dei loro amici. Per questo, quando in soffitta Mikey trova la mappa del tesoro del pirata Willy l’orbo, convince i coetanei Data, inventore provetto, Chuck, goffo e goloso, e Mouth dalla parlantina inarrestabile, a seguirlo in un’avventura che li porterà a navigare insidiosi tunnel. Brandon e due ragazze della sua età, Stephanie e Andrea, li accompagnano cercando di proteggerli, ma sulle loro tracce c’è anche la pericolosa famiglia criminale italoamericana dei Fratelli.

 

Data di uscita: 9 dicembre 2019

SANTA SUBITO*

di Alessandro Piva. Documentario, 60′. Italia 2019

Bari, fine anni ’80. Santa ha poco meno di vent’anni e come ogni ragazza custodisce sogni e apprensioni, che affida al suo diario. Nel suo cuore ardono fede cristiana e fame di vita: è ferma nel voler assecondare la sua vocazione spirituale, non prima però di aver conseguito la laurea, come ha concordato con i suoi. Qualcuno però si intromette tra Santa e le sue aspirazioni. Un uomo incrociato per caso negli ambienti parrocchiali prende a farle appostamenti, a inviarle lettere deliranti, a pedinarla ovunque per tre lunghi anni, proseguendo di fatto indisturbato nonostante le ripetute denunce.

 

Data di uscita: 12 dicembre 2019

BLACK CHRISTMAS

di Sophia Takal. Con Imogen Poots, Aleyse Shannon, Lily Donoghue, Brittany O’Grady, Caleb Eberhardt. Horror. USA 2019

La vita tranquilla di una confraternita femminile dell’Hawthorne College viene turbata da un serial killer che, almeno sulle prime, prende inspiegabilmente di mira i membri dell’associazione. Le giovani, però, non hanno nessuna intenzione di passare per vittime sacrificali senza fare nulla e decidono di organizzarsi per contrastare l’omicida che sta facendo strage…

 

Data di uscita: 12 dicembre 2019

CHE FINE HA FATTO BERNADETTE?*

di Richard Linklater. con Cate Blanchett, Billy Crudup, Kristen Wiig, Laurence Fishburne,  Emma Nelson. Commedia, 104′. USA 2019

Seattle. Elgin e Bernadette sono una coppia con figlia (Bee), benestante e apparentemente felice. Elgin, però, è sempre più occupato a sviluppare il proprio progetto per Microsoft, mentre Bernadette vive con difficoltà crescente i rapporti con il vicinato e la sua condizione di casalinga. Perché Bernadette, anche se nessuno lo sa, era uno dei più brillanti architetti d’America. Quando l’equilibrio tra le tensioni contrapposte sembra cedere, Elgin decide di correre ai ripari e di intervenire, prima che la depressione della moglie abbia il sopravvento.

 

Data di uscita: 12 dicembre 2019

DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA

di Teona Strugar Mitevska. Con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Simeon Moni Damevski,  Suad Begovski, Stefan Vujisic. Drammatico, 100′. Macedonia, Belgio, Slovenia, Croazia, Francia 2019

Petrunija è laureata in storia, ha 32 anni, vive nella cittadina macedone di Štip e non ha un’occupazione. Rientrando verso casa dopo un colloquio di lavoro andato male, si ferma ad assistere a una cerimonia ortodossa per le strade. Il rituale prevede che il prete getti una piccola croce nel fiume e che gli uomini si precipitino a recuperarla. Petrunija, vicina alla riva, vede che nessuno raggiunge l’oggetto sacro e si tuffa a recuperarlo. Ne nasce una rissa per strapparle la croce di mano e, più tardi, la giovane è portata al posto di polizia per essere interrogata su un gesto che è stato filmato e il video è diventato popolare su internet, attirando l’attenzione della giornalista di una televisione nazionale.

 

Data di uscita: 12 dicembre 2019

IL PRIMO NATALE*

di Salvatore Ficarra, Valentino Picone. Con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Massimo Popolizio, Roberta Mattei, Giacomo Mattia. Commedia, 100′. Italia 2019

Salvo, ladro di arte sacra, un giorno sottrae alla chiesa di padre Valentino un bambinello di grande valore. Scoperto con le mani nel sacco, fugge a perdifiato nella campagna, inseguito dal prete: la corsa dei due finisce miracolosamente nell’anno zero, in cui Salvo e Valentino si ritrovano teletrasportati per caso. Inseguiti da Erode, sulle tracce di due stranieri in possesso di informazioni precise sull’arrivo del Salvatore, i due finiscono per unirsi ai ribelli Zeloti. Ma le differenze di carattere tra Salvo e Valentino finiranno per pesare, e non poco, sulla storia del Natale.

 

Data di uscita: 12 dicembre 2019

NANCY*

di Christina Choe. con Andrea Riseborough, Steve Buscemi, J. Smith-Cameron, Ann Dowd, John Leguizamo. Thriller, 87′. USA 2018

Nancy Freeman ha una madre malata, grandi aspirazioni da scrittrice e un’esistenza digitale più movimentata di quella reale. Sul web gioca a interpretare altre persone, inganna gli utenti che le scrivono, organizza persino incontri cui si prepara nei minimi dettagli, pur di sostenere le proprie bugie. Ma quando sua madre muore, in Nancy si spezza qualcosa. Colpita dall’intervista rilasciata in tv da Leo e Ellen, una coppia che trent’anni prima ha smarrito la figlia, Nancy si convince di essere la loro bambina. E bussa alla porta dei due genitori, nella speranza che la riconoscano.

 

Previous article“Il cardellino”: la discesa agli inferi del giovane Theo Decker – e dell’America
Next articleI FANTASTICI 4 | I maggiori premi cinematografici del mondo
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here