WEEKEND AL CINEMA | 7 nuove uscite dal 23 gennaio 2020

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Ci avviciniamo alla fine di gennaio, e nelle prossime settimane la stagione dei premi cinematografici entrerà nel vivo con gli Oscar e si aprirà quella dei grandi festival, con la Berlinale che vivremo come di consueto in prima linea dalla Germania con la nostra Valeria Lotti.

Per adesso, con la nostra rubrica dedicata alle nuove uscite cinematografiche, non perdete nessuna delle novità in arrivo nelle sale, e potete orientarvi senza sforzo in questo mare magnum di titoli. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi e la recensione.

I film in uscita la settimana del 23 gennaio sono 7. Buona visione! E se preferite il video allo scritto, non perdete l’appuntamento settimanale con “Parole a… Piro”, sul nostro canale YouTube.

L’asterisco indica che è già disponibile o sarà disponibile nel corso della settimana, su Parole a Colori, la recensione del film (cliccando sul titolo si viene indirizzati all’articolo)

 

Data di uscita: 20 gennaio 2020

ANDREJ TARKOVSKIJ. IL CINEMA COME PREGHIERA

di Andrey A. Tarkovskiy. Documentario, 97′. Russia 2019

Il figlio del grande Maestro raccoglie registrazioni audio, interviste video, lezioni di regia (materiali in gran parte inediti) che si trovavano nell’Archivio Tarkovskij di Firenze e propone un percorso nel cinema paterno utilizzando il metodo dell’ordine cronologico ma scegliendo di non avvalersi di altre voci che non siano quella paterna.

 

Data di uscita: 21 gennaio 2020

BOTERO – UNA RICERCA SENZA FINE

di Don Millar. Documentario, 82′. Canada 2019

“Let yourself be” è il motto di Fernando Botero (Médellin, 1932), il pittore e scultore noto in tutto il mondo per le sue figure enormi e massicce, prettamente ritratti umani. Botero è riuscito a realizzare questo concetto, mantenendo la sua personale identità di pittore fuori dagli schemi di un’estetica condivisa sin dall’inizio, dall’ardua partenza del suo percorso artistico nella città natale, la tragica e violenta Médellin in Colombia, fino a giungere nelle capitali dell’arte, quelle città dove un artista, dopo aver letteralmente sofferto la povertà, può riuscire, con tenacia, determinazione e lavoro, a diventare qualcuno.

 

Data di uscita: 23 gennaio 2020

1917*

di Sam Mendes. Con George MacKay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott,  Richard Madden. Drammatico, 110′. Gran Bretagna 2019

6 aprile 1917. Blake e Schofield, giovani caporali britannici, ricevono un ordine di missione suicida: dovranno attraversare le linee nemiche e consegnare un messaggio cruciale che potrebbe salvare la vita di 1600 uomini sul punto di attaccare l’esercito tedesco. Per Blake l’ordine da trasmettere assume un carattere personale perché suo fratello fa parte di quei 1600 soldati che devono lanciare l’offensiva. Il loro sentiero della gloria si avventura su un terreno accidentato, tra trincee vuote, fattorie disabitate, città sventrate, per impedire una battaglia e percorrere più in fretta il tempo che li separa dal 1918.

 

Data di uscita: 23 gennaio 2020

FIGLI*

di Giuseppe Bonito. Con Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Stefano Fresi, Valerio Aprea,  Paolo Calabresi. Commedia, 97′. Italia 2020

Nicola e Sara hanno scoperto a loro spese uno dei segreti meglio custoditi della contemporaneità: fare il secondo figlio, nell’Italia della natalità zero e della precarietà come regola di vita, rischia di innescare una bomba a orologeria, e aprire il varco a una serie di incognite spesso difficili da gestire. La relazione fra Nicola e Sara, teoricamente imperniata su una divisione dei compiti 50/50, fa sentire ognuno di loro non riconosciuto nei suoi sforzi e gravato dal 200% delle incombenze familiari. Che fare allora quando tutto quello che vorresti è saltare fuori dalla finestra di casa tua e abbandonare il campo?

 

Data di uscita: 23 gennaio 2020

JUST CHARLIE – DIVENTA CHI SEI

di Rebekah Fortune. Con Harry Gilby, Scot Williams, Patricia Potter, Elinor Machen-Fortune, Peter Machen. Drammatico, 99′. Gran Bretagna 2017

Charlie coltiva nella provincia inglese un talento e un segreto. Il padre lo sogna calciatore affermato, lui si vuole ragazza. Costretto in un corpo sbagliato, Charlie rifiuta l’offerta del Manchester City e si infila nei vestiti della sorella, all’ombra dei boschi e al riparo dal mondo. Ma il rientro anticipato dei genitori lo sorprende negli abiti femminili e nella sola immagine in cui Charlie si riconosca tenacemente. E altrettanto tenace è l’urgenza di diventare “se stessa”. Con l’aiuto materno, contro il biasimo paterno e seguendo un piano medico, psicologico e affettivo, la ragazza nata dal corpo di un ragazzo scende in campo a giocare la partita della vita.

 

Data di uscita: 23 gennaio 2020

TAPPO – CUCCIOLO IN UN MARE DI GUAI

di Kevin Johnson. Con Snoop Dogg, Kevin Chamberlin, Colby Lopez, Jason Mraz. Animazione, 85′.
Canada 2019

Tappo è il cagnolino di un’anziana signora, che lo tratta come un principe. Quando la padrona muore, però, il cucciolo si ritrova gettato sulla strada insieme a tutto quanto aveva per lei un valore affettivo ma non monetizzabile. A liberarsene sono i nipoti della signora, avidi e insensibili, interessati soltanto alla sua eredità. Tappo, che deve perciò imparare a cavarsela da solo come un randagio, farà amicizia con Zoe, una ragazza sola, che consegne le pizze ma sogna di fare la cantante.

 

Data di uscita: 25 gennaio 2020

IL DRAGO DI ROMAGNA

di Gerardo Lamattina. Docu-fiction, 71′. Italia, Canada 2020

A quasi 100 anni dall’ingresso del Mah Jong in Italia, uno dei giochi più antichi del mondo torna a far parlare di se ne “Il Drago di Romagna”, il docu-film di Gerardo Lamattina che racconta un singolare esempio di ibridazione culturale tra Cina e Italia, in particolare a Ravenna.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here