WEEKEND AL CINEMA | 8 nuove uscite dal 30 maggio 2019

In ogni appuntamento un focus su tutte le novità in sala, tra maxi produzioni, film di nicchia, italianità

Con la vittoria di “Parasite” del regista sudcoreano Bong Joon-ho si è chiusa la 72° edizione del Festival di Cannes. Adesso ci aspettano i mesi estivi, che però promettono di regalare belle emozioni e tante novità al cinema.

Con il nostro appuntamento con le nuove uscite cinematografiche, che prosegue anche nei mesi di giugno, luglio e agosto, potete orientarvi senza sforzo nel mare magnum delle novità. Per ogni film, le specifiche tecniche, la sinossi, qualche curiosità e, dove possibile, la recensione.

I film in uscita la settimana del 30 maggio sono 8. Buona visione!

L’asterisco indica che è già disponibile su Parole a Colori la recensione in anteprima del film (la trovi cliccando sul titolo)

 

Data di uscita: 27 maggio 2019

DENTRO CARAVAGGIO

di Francesco Fei. Con Sandro Lombardi. Arte, documentario. 2019

Un’altra proposta su Caravaggio? È una domanda lecita. Un quesito risolto già dalle prime sequenze del film di Francesco Fei che racconta l’artista, così popolare in una chiave inaspettatamente introspettiva e attraverso narrazioni personali.

 

Data di uscita: 29 maggio 2019

ROCKETMAN*

di Dexter Fletcher. Con Taron Egerton, Jamie Bell, Richard Madden, Bryce Dallas Howard,  Gemma Jones. Biopic, 121′. USA 2019

La vita di Reginald Dwight, rockstar multimilionaria nota al mondo con il nome d’arte di Elton Hercules John, scorre a ritroso, partendo da una seduta di alcolisti anonimi. Qui John trova il modo di affrontare i demoni del proprio passato e ripercorrere i passi che l’hanno condotto in questo stato.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

GODZILLA II: KING OF MONSTERS*

di Michael Dougherty. Con Kyle Chandler, Vera Farmiga, Millie Bobby Brown, Ken Watanabe, Ziyi Zhang. Azione, 131′. USA 2019

Le eroiche gesta dell’agenzia cripto-zoologica Monarch e dei suoi membri, che fronteggiano una serie di mostri dalla natura divina, tra cui il possente Godzilla. Quando queste antiche super-specie – ritenute veri e propri miti – tornano in vita, inizia la lotta per la supremazia, che mette a rischio l’esistenza stessa dell’umanità.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

L’ANGELO DEL CRIMINE*

di Luis Ortega. Con Lorenzo Ferro, Chino Darín, Mercedes Morán, Daniel Fanego, Luis Gnecco. Biopic, 119′. Argentina, Spagna 2018

Buenos Aires, 1971. Giovane, spavaldo, coi riccioli biondi e la faccia d’angelo, Carlos entra nelle case della gente ricca e ruba tutto ciò che gli piace. L’incontro a scuola con Ramón, coetaneo dal quale è attratto, segna il suo ingresso in una banda di criminali, con la quale compie altri furti e soprattutto il suo primo omicidio, di fronte al quale rimane assolutamente impassibile. Fino alla morte dell’amato Ramón e oltre, Carlos proseguirà indisturbato le sue attività criminali, uccidendo ancora e talvolta facendo ritorno dai genitori come un figlio qualsiasi. Verrà arrestato dopo un colpo andato a male e l’assassinio di un complice.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

PALLOTTOLE IN LIBERTÀ*

di Pierre Salvadori. Con Adèle Haenel, Pio Marmaï, Vincent Elbaz, Audrey Tautou, Damien Bonnard, Hocine Choutri. Commedia, 108′. Francia 2018

Yvonne è una giovane ispettrice di polizia che ogni sera, prima di andare a dormire, racconta a suo figlio delle storie sul padre morto, un poliziotto eroico. Nei racconti della giovane vedova, il capitano Santi, riconosciuto eroe locale, apre le porte a calci, annienta qualsiasi avversario ed esce integro da ogni situazione come nei migliori film polizieschi. Morto da professionista con l’arma in mano, una statua viene eretta in memoria del capitano nel porto di Marsiglia. Sfortunatamente, però, Yvonne viene a conoscenza di un passato non così lodevole. Santi non era il poliziotto coraggioso e integro che sua moglie credeva, ma un vero corrotto.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

PRIMULA ROSSA

di Franco Jannuzzi. Con Salvo Arena, Angelo Campolo, David Coco, Fabrizio Ferracane,  Gianni Fortunato. Drammatico, 82′. Italia 2018

Ispirato alla storia di Ezio Rossi un ex membro dei NAP, Nuclei Armati Proletari, che ha passato quasi tutta la sua vita tra il carcere e l’ospedale psichiatrico giudiziario. In questo film documentario la sua vita si intreccia in vari modi con altri internati dell’ospedale. Ezio Rossi troverà nella figura dello psichiatra Lucio una possibilità per redimersi.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

QUEL GIORNO D’ESTATE*

di Mikhael Hers. Con Stacy Martin, Claire Tran, Vincent Lacoste, Nabiha Akkari,  Marianne Basler. Drammatico, 107′. Francia 2018

David vive a Parigi di lavoretti saltuari per sbarcare il lunario e rimandare le responsabilità. Orfano di padre e abbandonato dalla madre diversi anni prima, la sua famiglia sono la sorella e la nipotina. Sandrine, insegnante di inglese, alleva Amanda da sola, veglia sul fratello e aspetta solo di innamorarsi di nuovo. Tra un bicchiere di vino e una conversazione in bicicletta il loro ménage procede sereno.

 

Data di uscita: 30 maggio 2019

SELFIE*

di Agostino Ferrente. Documentario, 76′. Francia, Italia 2019

Napoli, quartiere di Traiano. Inizialmente era destinato agli abitanti delle baraccopoli sul lungomare di Napoli, ai senzatetto del dopoguerra. Ma presto divenne una specie di ghetto. Alessandro e Pietro sono due adolescenti che si filmano con un iPhone per raccontare il loro difficile quartiere, la loro vita quotidiana, l’amicizia che li lega.

 

Previous article“Selfie”: un docufilm “collaborativo” che racconta le periferie disagiate
Next article“Godzilla II – King of the monsters”: azione, effetti speciali e poco altro
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here