Harry Potter e l’arte delle bacchette: un libro sul magico strumento

Esce il 14 novembre in Inghilterra e Usa l'opera di Monique Peterson che racconta i segreti dei film

La bacchetta sceglie il mago, ma il lettore sceglie il libro! A partire dal 14 novembre, i lettori inglesi e americani potranno mettere le mani su “Harry Potter: The Wand Collection” (Harry Potter: l’arte delle bacchette), una guida completa su uno degli strumenti magici più importanti.

Come gli appassionati dei libri della Rowling già sapranno bene, ogni bacchetta è fatta per funzionare al massimo solo impugnata dal mago che ha scelto. Una bacchetta sola per ogni mago o strega, insomma – così, quella di Harry è di agrifoglio, lunga 11 pollici e ha come nucleo la piuma di una fenice, quella di Hermione è di vite, 10 pollici e 3/4, con il nucleo di corda di cuore di drago.

Anche le bacchette usate sul set dei film sono state realizzate con maestria, tenendo in considerazione gli attori e i rispettivi personaggi. Nel libro in uscita, l’autrice Monique Peterson porta il lettore proprio dietro le quinte delle pellicole e racconta come i veri creatori di bacchette hanno lavorato. Pagina dopo pagina ciò che emerge è il delicato equilibrio ricercato tra fedeltà all’immaginario potteriano e necessità di creare oggetti che funzionino al meglio, dal punto di vista visivo.

“Harry Potter: The Wand Collection” contiene approfondimenti sulla creazione di ciascuna delle bacchette – quella di Harry, Hermione, Ron, Voldemort -, insieme a immagini, statistiche e curiosità pescate dagli archivi Warner Bros.

Tra mostre, ampliamenti del parco londinese, nuove uscite, l’autunno 2017 si conferma LA stagione per gli appassionati di Harry Potter e del suo magico mondo. Non ci resta che aspettare per capire quando il libro sarà disponibile in Italia.

 

Previous article“La battaglia dei sessi”: un film che rompe i paradigmi di ogni genere per essere solo bello
Next article“Aggiungi un posto a tavola”: uno spettacolo che sembra non invecchiare mai
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here