Premio Campiello: selezionata la cinquina dei finalisti 2019

Il Campiello opera prima assegnato a Marco Lupo per il romanzo "Hamburg”, edito da Il Saggiatore

La 57° edizione del Premio Campiello entra nel vivo. La giuria dei letterati ha infatti selezionato la cinquina di autori e libri che si contenderanno l’ambito riconoscimento letterario, il 14 settembre al Teatro La Fenice di Venezia.

Vediamoli insieme:

“Il numero e la qualità dei libri segnalati dimostrano anche più dello scorso anno la vitalità e i pregi della letteratura italiana contemporanea – ha spiegato Carlo Nordio, Presidente della giuria dei letterati. – La selezione della cinquina è stata preceduta da una discussione collegiale ispirata al rigore e all’imparzialità con lo scopo di coniugare la qualità dei testi con la loro capacità di suscitare la riflessione e la curiosità”.

Durante la selezione la giuria ha annunciato anche il vincitore del Campiello opera prima, riconoscimento attribuito dal 2004 a un autore al suo esordio letterario. Il premio è stato assegnato a Marco Lupo per il romanzoHamburg (Il Saggiatore).

Appuntamento il 14 settembre, sul palco del teatro La Fenice di Venezia, per scoprire chi tra i cinque autori si aggiudicherà la 57° edizione del Campiello.

 

Previous articleI FANTASTICI 4 | Bong Joon-ho e gli altri. Il meglio del cinema sudcoreano
Next articleLIBROMANIA: per quest’anno non cambiare… stesso libro, stesso mare
Un portale d’informazione che si occupa di cultura e spettacolo a 360°, con un occhio di riguardo per il mondo dei libri e dell’editoria, per il cinema, la televisione, l’arte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here