Star: debutta il sesto brand di intrattenimento su Disney+

Le produzioni originali italiane saranno tre: "Boris", "La fate ignoranti" e “The Good Mothers”

L’attesa è finita. Ha debuttato in streaming il 23 febbraio Star, il nuovo brand di intrattenimento che va ad aggiungersi agli altri cinque – Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic – all’interno della piattaforma Disney+.

Numeri alla mano, Star porta in Italia, ad oggi, 42 serie, 249 film e 5 Star Original. Entro un anno, si arriverà a oltre 400 film e circa 6.000 episodi TV. C’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Tra le serie, per la gioia dei nostalgici, “Buffy l’ammazzavampiri”, “X-Files”, “Lost”, ma anche successi più recenti come “Modern Family”, “Scandal” e “Desperate Housewives”. E i film sono talmente tanti, e variegati, che vi consigliamo semplicemente di dare un’occhiata al catalogo completo. 

Per quello che riguarda gli Star Original sono cinque: il thriller poliziesco “Big Sky”, creato dal narratore visionario David E. Kelley (Big Little Lies – Piccole grandi bugie, The Undoing – Le verità non dette); “Love, Victor”, la serie spin-off di “Tuo, Simon”; la sitcom animata “Solar Opposites”.

E ancora, “Helstrom”, dieci episodi che hanno come protagonisti i personaggi Marvel Daimon (Tom Austen) e Satana (Sydney Lemmon), e “Godfather of Harlem”, con protagonista Forest Whitaker, che racconta la “vera storia” del famigerato boss del crimine Bumpy Johnson, il Padrino di Harlem. 

In occasione dell’evento di presentazione italiano, rigorosamente virtuale, c’è stato modo di parlare anche delle produzioni originali Star per l’Europa e l’Italia. Per le prime il progetto è davvero ambizioso. Disney+ ha in programma di ordinare 50 titoli entro il 2024. Per adesso ne sono stati commissionati dieci, che spaziano dal drama alla comedy, dallo sci-fi ai documentari.

Sono invece tre, le produzioni originali Star italiane: la quarta stagione della serie cult comedy “Boris”, sei episodi che si propongono ancora una volta di raccontare il dietro le quinte del mondo del cinema e della televisione; “Le fate ignoranti”, romantic drama tratto dall’omonimo film di Ferzan Özpetek (che torna come regista degli otto episodi); “The Good Mothers”, una serie crime unica nel suo genere, che racconta la ‘ndrangheta interamente dal punto di vista delle donne.

Con gli oltre 100 titoli annunciati nel corso dell’Investor Day, che arriveranno online nei prossimi anni, Disney+ arricchisce la sua offerta nel presente e promette di continuare a farlo nei mesi a venire. Buona visione! 

Previous article“Il metodo Catalanotti”: l’8 marzo su Rai1 l’ultimo film di Montalbano
Next article“Jupiter’s Legacy”: il teaser trailer della nuova serie Netflix
Campana doc, si laurea in scienze delle comunicazioni all'Università degli studi di Salerno. Internauta curiosa e disperata, appassionata di cinema e serie tv, pallavolista in pensione, si augura sempre di fare con passione ciò che ama e di amare fortemente ciò che fa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here