Mostra del cinema di Venezia: “Joker” di Phillips si aggiudica il Leone d’oro

A Luca Marinelli la Coppa Volpi maschile. Il Gran premio della giuria a "J'accuse" di Roman Polanski

Cala il sipario sulla 76° Mostra internazionale del cinema di Venezia, con il film “Joker” di Todd Phillips (qui la recensione), con protagonista uno strepitoso Joaquin Phoenix, che si aggiudica il Leone d’oro per il miglior film.

Per la giuria non è stato semplice arrivare a una decisione, come ha dichiarato la stessa presidente, Lucrecia Martel, in conferenza stampa. “Per fortuna non è stato un verdetto all’unanimità, i premi sono stati frutto di grande dialogo. Sono la presidente di una giuria democratica, quindi non abbiamo bisogno dell’unanimità per metterci tutti d’accordo”.

C’è gloria anche per l’Italia, nella serata di premiazione. Franco Maresco si aggiudica il Premio speciale della giuria per “La mafia non è più quella di una volta” (qui la recensione), ritratto grottesco e scettico della sua Sicilia.

A Luca Marinelli va invece la Coppa Volpi maschile per la performance in “Martin Eden” di Pietro Marcello (qui la recensione). Nel discorso di ringraziamento non manca il riferimento alla situazione attuale. “Devo questo premio anche a Jack London, che ha creato la figura di Martin Eden, un marinaio. E perciò lo dedico a coloro che sono in mare a salvare altri esseri umani che fuggono. Viva l’umanità e viva l’amore”.

Nonostante i problemi della giuria per trovare un accordo sui vincitori, di cui ha parlato in conferenza anche il nostro Paolo Virzì, i pronostici della vigilia sono stati quasi tutti rispettati. L’unica sorpresa è forse la Coppa Volpi femminile ad Ariane Ascaride per “Gloria Mundi” (qui la recensione). “Sono nipote di grandi italiani che presero la nave per fuggire dalla miseria – ha dichiarato l’attrice francese. – Questo premio mi dà la possibilità di ritrovare le mie radici. È importante avere una, due, tre culture per vivere nel mondo”.

Finiti i premi, è il momento del presidente della Biennale Paolo Baratta che sale sul palco e sottolinea il record di presenze, 200.000 quest’anno, e dà appuntamento al 2 settembre 2020. E con questo il sipario su Venezia cala davvero.

A seguire tutti i premi del concorso principale della Mostra del cinema 2019:

  • LEONE D’ORO per il miglior film a: JOKER di Todd Phillips (USA)
  • LEONE D’ARGENTO – GRAN PREMIO DELLA GIURIA a: J’ACCUSE di Roman Polanski (Francia, Italia)
  • COPPA VOLPI per la migliore interpretazione femminile a: Ariane Ascaride nel film GLORIA MUNDI di Robert Guédiguian (Francia, Italia)
  • COPPA VOLPI per la migliore interpretazione maschile a: Luca Marinelli nel film MARTIN EDEN di Pietro Marcello (Italia, Francia)
  • PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a: Yonfan per il film JI YUAN TAI QI HAO (No.7 CHERRY LANE) di Yonfan (Hong Kong SAR, Cina)
  • PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA a: LA MAFIA NON È PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA di Franco Maresco (Italia)
  • PREMIO MARCELLO MASTROIANNI a un giovane attore o attrice emergente a: Toby Wallace nel film BABYTEETH di Shannon Murphy (Australia)
  • LEONE DEL FUTURO – PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA “LUIGI DE LAURENTIIS” a: YOU WILL DIE AT 20 di Amjad Abu Alala (Sudan, Francia, Egitto, Germania, Norvegia, Qatar)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here